Premio "Cesare Cancellieri": Matematica e informatica, Esperienze di innovazione didattica

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [Z5KM9B94] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [7GTN5ESZ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [GJBTAUFX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

Premio "Cesare Cancellieri": Matematica e informatica, Esperienze di innovazione didattica

Un concorso nazionale indetto con frequenza biennale fra gli insegnanti delle scuole italiane di ogni ordine e grado, dedicato alla memoria del professor Cesare Cancellieri. Scadenza il 31 gennaio 2017.

L'accesso alle risorse di questa sezione è riservato ai seguenti profili

Entra Non sei ancora registrato? Fallo ora!
premio cesare cancellieri

Il Premio "Cesare Cancellieri" è un concorso è rivolto a docenti o gruppi di docenti di ogni ordine e grado di scuola che presentino lavori realizzati con gli studenti nell’ambito di una di queste tematiche:
- Sezione A: didattica della matematica
- Sezione B: valenza formativa dell’informatica
- Sezione C: giochi matematici, logici e linguistici

Saranno assegnati tre premi, per complessivi 1.500 euro. Il materiale va presentato entro il 31 gennaio 2017.

Promosso, gestito e organizzato dalla Associazione non-profit Informatica e Didattica di Mantova, ha lo scopo di «valorizzare la conoscenza elaborata da docenti e studenti nella comunità scuola» con riferimento ad alcuni dei temi legati alla vicenda culturale di Cesare Cancellieri (1937-2002) e alla pur sempre viva attualità del suo percorso didattico, professionale e umano.

Per il regolamento e tutte le informazioni, consultare il bando sul sito ufficiale.

Cesare Cancellieri

Cesare Cancellieri (17 settembre 1937 – 7 dicembre 2002), docente di Scienze Matematiche, è stato spirito generoso e aperto all'avventura del sapere e della conoscenza. Ha insegnato nelle scuole medie di Castellucchio e Mantova, creando fra l'altro il laboratorio informatico alla "Maurizio Sacchi" fin dalla prima comparsa delle nuove tecnologie. Dotato com'era di di grande umanità e valore professionale, ha lavorato con generosa dedizione, sempre desideroso di sperimentare e innovare per coinvolgere i ragazzi nell'esperienza dell'apprendimento.

Tra i fondatori dell'Associazione "Informatica e Didattica" di Mantova, ha profuso grande energia e lucidità nei numerosi corsi e seminari tenuti. Ha ideato e promosso la mostra "Madam I'm Adam" sui giochi didattici, ha partecipato direttamente alla "Scuola Operaia", è stato esponente del Sindacato Scuola CGIL e ha svolto un'intensa opera culturale e politica nel Circolo Ottobre, di cui è stato indimenticato presidente. Di grande spessore è stata inoltre la sua attività di serigrafia, che ha rappresentato uno strumento insostituibile di comunicazione nella Mantova degli anni Settanta-Ottanta.

Il premio intitolato al suo nome lo ricorda per l'impegno laico, lungimirante, aperto, per la serenità con cui affrontava la vita, per la tensione morale, per la dedizione verso gli altri e la società. 

Per saperne di più

Scarica la locandina del Premio.

Leggi il Bando del concorso.

8 Gennaio 2017 Corsi e concorsi

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola