Baadaye, Pinocchio d'Africa che attraversa i confini da solo

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [3A9E8RVE] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [5VHRPX7G] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [XR9E8TWS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Baadaye, Pinocchio d'Africa che attraversa i confini da solo

Dal 2017 a Teramo viene portato avanti un progetto che rivisita la storia di Carlo Collodi e la contestualizza al mondo attuale

baadaye

A Teramo dal 2017 viene portato avanti con le scuole un progetto artistico e narrativo che rivisita la storia di Pinocchio individuando come protagonista un bambino africano che attraversa i confini da solo.

Questo personaggio, che aggiorna e rivisita il burattino ideato da Carlo Collodi, ha un nome e si chiama Baadaye. Nasce dalla creatività dell’associazione culturale Culturale 'La doppia M' di Teramo presieduta da Raffaele Daidone, con la direzione artistica di Giuseppe Bacci.

Coinvolto, in questo progetto, anche l’istituto comprensivo numero uno “Zippilli-Noè Lucidi” di Teramo, con il quale sono state organizzate nel tempo iniziative come uno spettacolo teatrale, il libro “Baadaye Pinocchio d'Africa” e una mostra dedicata.

Clicca qui per accedere al sito dell’istituto comprensivo e consultare i dettagli del progetto.


 

7 Novembre 2018 News

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola