DISLESSIA

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [6GBYIP1C] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [P7BQZGU4] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [BLDYYR8U] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3
DISLESSIA
Giacomo Stella: 26 Settembre 2014

Capacità mentale e fatica di apprendere

Gli allievi con DSA consumano molte risorse nelle componenti strumentali e spesso non riescono ad affrontare i costrutti cognitivi per sovraccarico della capacità mentale, quasi tutta occupata nella correzione degli errori di lettura o nel trovare i risultati del...

Giacomo Stella: 05 Settembre 2014

Strumenti compensativi: il ruolo dell'esperienza diretta e delle procedure

Il concetto di moltiplicazione viene compreso dopo che si sono imparate le tabelline. Se non concedo l'uso della tavola pitagorica al discalculico, ostacolo lo sviluppo del concetto di moltiplicazione. Ecco il problema sollevato dal rapporto tra strumenti compensativi e...

Giacomo Stella: 28 Luglio 2014

Gli strumenti compensativi: una questione di pari opportunità

A differenza dei loro coetanei, alcuni bambini non sono in grado di ripetere le semplici sequenze di parole e di numeri che si acquisiscono di solito in età precoce. In tal caso non serve insistere con l'inutile e frustrante...

Giacomo Stella: 27 Giugno 2014

Copiare dalla lavagna

Copiare, copiare alla lavagna in particolare, è considerata la più semplice tra le attività scolastiche, tanto che si tende ad attribuire distrazione e mancanza di volontà a quegli alunni che hanno difficoltà a farlo, senza considerare che potrebbero non...

Giacomo Stella: 23 Maggio 2014

Le misure compensative

Premesso che il fulcro del processo di apprendimento consiste nella possibilità di affrontare con qualche probabilità di successo una situazione problematica, negare gli strumenti compensativi agli allievi con DSA vuol dire agevolare un circuito vizioso in cui la frustrazione...

Giacomo Stella: 16 Aprile 2014

Perché a scuola è "vietato" usare la tavola pitagorica?

L’abilità esecutiva, che manca agli allievi con DSA, è solo una componente strumentale automatica, ben distinta da quella costruttiva che coinvolge l’intelligenza generale e che consente la capacità di problem solving. L’uso diffuso e non riservato di alcuni semplici...

Di Giacomo Stella puoi leggere...

Come leggere LA DISLESSIA e i DSA

Come leggere LA DISLESSIA e i DSA è una Guida base operativa per rispondere all'attuale legge 170 sui DSA...

Pappagallo Lallo

Un kit integrato per gli insegnanti di scuola dell’infanzia, con strumenti di identificazione precoce delle difficoltà del linguaggio nei...