Scuola dell'infanzia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

    I luoghi contano

    In un paese “rassegnato e triste”, ci sono ancora dei luoghi pubblici dove i papà vanno a leggere storie ai figli. Buon Natale da Bologna. Di Antonella Agnoli. 

    I giorni della merla

    A gennaio scopriamo perché il merlo Merlino ha le piume nere e giochiamo a guardare le cose da posizioni differenti.

    Scuole e famiglie in crisi

    Come incide la crisi economica nel modo di vivere la scuola dell’infanzia da parte di genitori e insegnanti? Quali risultati sui bambini? Un estratto dalla riflessione di Mario Maviglia pubblicata su “Scuola dell’infanzia” di gennaio 2015. 

    Ritratto di chiocciola con giornali e bottoni

    Partecipa anche tu al Concorso copertine "W la NATURA!". Per lavorare sul tema del concorso, questo mese ti proponiamo di ritrarre una chiocciola insieme ai bambini, alla maniera di Enrico Baj.

    Elena Fascinelli: 20 Dicembre 2014

    Con Cécile negli orti delle mamme

    Visito le scuole di Baguà, Dadouar, Bitkine. Conosco un preside, un’insegnante, tanti bambini e una formatrice. Il mio dialogo con lei. Una riflessione sul progetto “Orti delle mamme”.

    Nonni a tempo pieno

    Dati Censis dimostrano che, in misura sempre maggiore, genitori che lavorano o in difficoltà economica affidano i bambini ai nonni. Come evitare tensioni e confusioni di ruoli? Da “Psicologia Contemporanea”. 

    Burattiniamo Gianni Silano: 20 Dicembre 2014

    Oggetti in azione!

    In un video, vi racconto come portare il teatro degli oggetti in sezione, e vi mostro un esempio dallo spettacolo "Tacabanda cantastorie", dove si racconta la storia della papera prima felice, poi triste... e poi di nuovo felice.

    Meglio il nido o i nonni?

    L’economista Daniela Del Boca ci racconta una ricerca compiuta sui bambini in Gran Bretagna: quelli che vanno al nido sanno risolvere meglio i problemi, quelli che stanno con i nonni conoscono più parole. 

    Redazione : 20 Dicembre 2014

    Da Barò a Mongo

    Prima di lasciare Barò, conosco le autorità del posto e assisto alla battitura del miglio. Viaggio verso Mongo. Tra le montagne visito una scuola: la povertà dei materiali è evidente come la gioia dei bambini di stare in classe...

    Una mattina a Peshawar

    Oltre 100 bambini uccisi, a scuola. Roberto Saviano ci consegna la sua lettura della strage di Peshawar.   

    Auguri da Bogotà

    Natale è vicino. Bruno D'Amore, da Bogotà, scrive una lettera d'auguri ai bambini che vanno a scuola.

    Buoni consigli per la "Buona Scuola"

    Più integrazione e inclusione, nuovi concorsi che valorizzano la capacità di insegnare, formazione e scuola dell’infanzia obbligatorie. La “Buona Scuola” ha ricevuto molti “buoni consigli” dalle consultazioni. I tempi e le promesse verranno rispettati? Di Mario Maviglia. 

    successiva