Scuola dell'infanzia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

    Andiamo in letargo

    A novembre due dei “fantastici quattro” cercano un posticino tranquillo per passare l’inverno. Organizziamo un gioco con gli scatoloni per creare un’atmosfera racchiusa e intima che dia l’idea della tranquillità del letargo.

    Topo Tip dalla pagina allo schermo

    Topo Tip è uno dei personaggi più amati della letteratura per l'infanzia. Le sue storie, pubblicate da Giunti Editore, dal 26 ottobre diventano una serie animata a cura dello Studio Bozzetto.

    22 Ottobre 2014

    Così unici, così speciali

    Dalla manipolazione della sabbia alla scoperta del sé, dell'altro, delle meraviglie del mondo animale. Ecco l'esperienza messa in vetrina da Elena Falaschi su "Scuola dell'infanzia" di novembre. 

    E gli ispettori tecnici?

    Nel documento “La Buona Scuola” i docenti sembrano non poter aspirare a ruoli tecnico-ispettivi. Il reclutamento “per chiamata” degli ispettori rischia inoltre di produrre gravi episodi di nepotismo. Di Mario Maviglia, ispettore tecnico e dirigente dell’UST di Brescia.

    Il potenziamento delle abilità matematiche di base con “Delfino Otto”

    Gli abbonati a “Scuola dell'infanzia” potranno ricevere a prezzo speciale, insieme con il numero di dicembre 2014, “Delfino Otto”, un kit didattico per valutare e potenziare le abilità matematiche di base. Ce ne parla Paola Pasotto, direttrice del settore...

    Mescoliamo i giocattoli? Colloquio con Irene Biemmi

    Una piccola storia contro i pregiudizi di genere. L’autrice Irene Biemmi ci racconta “Federica e Federico”, da poco uscito per Giunti Kids. 

    Coding e produzione digitale

    Il documento “La Buona Scuola” accetta pienamente la sfida dell’alfabetizzazione digitale ispirandosi ad alcune esperienze europee e statunitensi. Ecco quali. Di Gianfranco Garotta, esperto di politiche scolastiche internazionali.

    La scuola aperta che c'è

    Il documento "La Buona Scuola" non affronta con decisione il tema dell'intercultura. Dedica però alcuni spunti alle "scuole aperte", raccogliendo in questo caso esempi virtuosi di inclusione. Di Lorenzo Luatti, esperto di intercultura.

    Si cambia musica?

    Musica ed espressione artistica potenziate sin dall'infanzia per formare nuovi cittadini, creativi e consapevoli. Si può? Come? E perché è importante l'intervento di insegnanti specialisti? Una lettura del Piano Musica Scuola discusso il 6 ottobre al MIUR.

    successiva
    Le interviste
    Guarda tutti i video!