Psicologia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [2PEAGDMQ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [7HBVA1FE] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [1DQXG6G9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [2PEAGDMQ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [7HBVA1FE] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [1DQXG6G9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Psicologia
- Relazioni

Psicoanalisi: adolescenti a scuola. Videolezione della Prof.ssa Emilia Ferruzza

Che contributo può dare la prospettiva psicoanalitica al mondo della scuola? Ce ne parla la Prof.ssa Emilia Ferruzza.

Apprendimento, Relazioni
Ordine di scuola:

08 Febbraio 2018

I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: Guido Petter

Guido Petter (1927 - 2011) è stato una delle figure più eminenti nel panorama della psicologia italiana per il contributo dato al mondo della scuola. Ha promosso la diffusione in Italia del pensiero di Jean Piaget e compiuto numerosi...

Didattica, Relazioni
Estratto dalla Lectio magistralis “La psicologia nella professionalità degli insegnanti”. Primo Convegno Nazionale “In classe ho un bambino che...”, Firenze 6-7 febbraio 2009: 10 Gennaio 2018

Strumenti e percorsi per l’inclusione scolastica degli alunni adottati

“La classe adottiva”: nel numero 55 di Psicologia e scuola (gennaio - febbraio 2018) Mauro Mario Coppa, Rosalinda Ricciardi ed Emanuela Olivetti offrono, in un articolo, linee guida per l’inclusione del bambino adottato a scuola e in famiglia. Qui...

Integrazione, Relazioni, Strumenti
Ordine di scuola:

La Strada di ERM: 09 Gennaio 2018

I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: Henri Wallon

Henri Wallon nel 1920 cominciò a insegnare psicologia infantile nell’Istituto di Psicologia di Parigi e aprì un consultorio medico-psico-pedagogico nel quartiere popolare di Boulogne-Billancourt. Nel 1927 divenne direttore di un laboratorio di psicologia infantile presso una scuola di Boulogne-sur-Seine...

Apprendimento, Relazioni
Luciano Mecacci (Università degli Studi di Firenze): 17 Ottobre 2017

I PROTAGONISTI DELLA STORIA DELLA PSICOLOGIA SCOLASTICA: John Bowlby

John Bowlby nel 1937 inizia il training in psicoanalisi infantile sotto la supervisione di Melanie Klein. Nel 1946 comincia a lavorare come vicedirettore alla Tavistock Clinic di Londra, istituisce un servizio clinico dove incontra madri e bambini e fa...

Bisogni, Emozioni, Relazioni
Grazia Attili (Sapienza - Università di Roma): 11 Settembre 2017

Azione antibullismo: step operativi per la costruzione di una scuola prosociale

Il bullismo è un fenomeno sociale, caratterizzato dal relativo isolamento della vittima e dall’appoggio di cui spesso godono i comportamenti da bullo presso il gruppo dei coetanei. Per questo motivo, un’efficace azione antibullismo passa spesso attraverso la responsabilizzazione degli...

Comportamento, Intervento, Relazioni
Ordine di scuola:

Daniele Fedeli (Università di Udine) : 16 Maggio 2017

Forse potrebbe interessarti anche...

SPILLO

Uno strumento su misura per l’insegnante che consente di verificare in tempi brevissimi le abilità di lettura dei bambini...