La "buona" scuola: che ne pensano gli italiani? Pubblicato il sondaggio Demos-Coop

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [BFC4IU5M] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [BVGTWQP9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [CJYUVRHX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [BFC4IU5M] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [BVGTWQP9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [CJYUVRHX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

La "buona" scuola: che ne pensano gli italiani? Pubblicato il sondaggio Demos-Coop

Gli italiani hanno fiducia nella scuola pubblica? E negli insegnanti? Quali pensano che siano i principali problemi della scuola italiana? Quanto considerano grave il problema del bullismo? Come viene vista la relazione scuola-famiglia? 

Con il sondaggio Demos-coop l'Istituto di Ricerca Demos & Pi si è occupato di fare una fotografia del pensiero degli italiani in merito alla scuola.

Gli italiani hanno fiducia nella scuola? Il 52% dei partecipanti al sondaggio (1528 persone) risponde di sì. Un dato ancora rassicurante, ma in calo rispetto agli anni passati. La fiducia negli insegnanti, invece, sembra rimanere alta: il 64% dei partecipanti li considera molto o abbastanza preparati. Rispetto ai problemi considerati come principali, in primo luogo si trova la mancanza di fondi e di risorse per la didattica, seguito dagli scarsi collegamenti con il mondo del lavoro e dalla mancanza di sostegno economico per le famiglie e gli studenti più poveri. 

 

Il 96% dei rispondenti sostiene che bisogna dedicare più spazio all'educazione civica dei giovani e il 92% che c'è bisogno di corsi di formazione e di aggiornamento per i docenti al fine di migliorare la qualità della didattica. 

Rispetto al fenomeno del bullismo, il 69% dei rispondenti lo ritiene inaccettabile per una società civile. Inoltre, il 60% sostiene che ci sarebbero meno episodi di bullismo se non fossero presenti i social network. 

Anche alla luce di questi risultati, Psicologia e scuola continuerà a impegnarsi per trasformare la scuola in uno spazio inclusivo di formazione, collaborazione e apprendimento per tutti i suoi interlocutori. 

Per vedere tutti i risultati del sondaggio visita il sito www.demos.it

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola