Psicologia e Scuola

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

    Insegnanti che sanno “vedere oltre”

    Quale “risposta” dare a un allievo che provoca sistematicamente gli insegnanti, che non rispetta le regole, che manifesta un comportamento ostile al sistema scolastico?

    L’universo poco conosciuto della plusdotazione

    Un individuo “plusdotato” mostra, rispetto ai pari, un’abilità sorprendente in un dato momento e in specifiche aree. Individuare a scuola le potenzialità e le eventuali difficoltà emotivo-relazionali di tali bambini risulta fondamentale per sostenerli nella crescita.

    Educazione Abilità, Apprendimento, Relazioni Roberta Renati, Maria Assunta Zanetti (Università di Pavia): 23 Marzo 2015

    I "disturbi di insegnamento"

    Una concezione di insegnamento che prevede un modello unico di funzionamento e di risposta, sempre uguale per tutti, aumenta gli effetti negativi dei disturbi di apprendimento

    Pro e contro: le Prove Invalsi

    Il Convegno “In classe ho un bambino che…” (Firenze, Palacongressi, 6-7 Febbraio 2015), organizzato dalla rivista “Psicologia e Scuola”, ha avuto uno dei suoi momenti più significativi nel dibattito sulle prove INVALSI.

    Didattica, Strumenti, Test, Valutazione 12 Marzo 2015

    Considerazioni sul rapporto tra scuola e psicologia

    Proponiamo le riflessioni di un'abbonata, insegnante di scuola primaria, in merito al dibattito sollecitato dalla nostra rivista con la pubblicazione del documento “Perché la scuola ha bisogno della psicologia?”

    Potenziare l’intelligenza numerica

    L’articolo presenta un percorso di ricerca-azione per intervenire sulle difficoltà di calcolo nella scuola primaria, che si realizza attraverso la formazione degli insegnanti, lo screening e attività di potenziamento su tutti i bambini.

    Psicologia Intervento, Strumenti, Valutazione
    Ordine di scuola:
    Maria Rosaria Russo*°, Martina Pedron*°, Giada D’Amelio°, Lucia Micheletto°, Daniela Lucangeli* (*Università degli Studi di Padova; °Centro Regionale di Ricerca e Servizi Educativi per le Difficoltà di Apprendimento, Gruppo Edimar - Padova): 03 Marzo 2015

    Perché la scuola ha bisogno della psicologia?

    Si propone il documento "Perché la scuola ha bisogno della psicologia?" che mette in evidenza come scuola e psicologia possano beneficiare di una reciproca collaborazione

    Psicologia Benessere, Intervento La redazione: 24 Febbraio 2015

    L’alimentazione a scuola

    L'autrice propone un metodo sensoriale-cognitivo per un’efficace educazione alimentare a scuola, con lo scopo di insegnare ai bambini a mangiare meglio e a diventare consapevoli delle proprie abitudini alimentari 

    Educazione Benessere, Comportamento
    Ordine di scuola:
    Giuliana Gellini (Università di Trieste) : 19 Febbraio 2015

    Numero in corso

    Forse potrebbe interessarti anche...

    La Discalculia e le difficoltà in aritmetica

    Una Guida teorico-metodologica sul tema della discalculia e sulle difficoltà di apprendimento nel calcolo per la scuola primaria, per...

    Forse potrebbe interessarti anche...

    Autismo: come e cosa fare

    "Autismo: come e cosa fare con bambini e ragazzi a scuola” è un kit composto da una Guida operativa...

    Come leggere LA DISLESSIA e i DSA

    Come leggere LA DISLESSIA e i DSA è una Guida base operativa per rispondere all'attuale legge 170 sui DSA...

    Psicologia e Scuola è anche su Facebook!

    Scopri l'app di Psicologia e Scuola