La Vita Scolastica, la rivista dell'istruzione primaria

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [I1MKZILM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [426LDH17] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [24S6QY3X] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [I1MKZILM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [426LDH17] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [24S6QY3X] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)

    Teatro a scuola: parlare in pubblico (senza essere giudicati)

    La presentazione è un esercizio utilissimo per combattere la paura di sbagliare. Ecco come possiamo lavorare con la classe. Di Giovanni Micoli. 

    Giovanni Micoli: 20 Febbraio 2018
    Speaker's Corner Redazione : 19 Febbraio 2018

    Carta docente, come sono stati spesi i 500 euro?

    I dati pubblicati consentono di farsi un’idea di come i docenti hanno effettivamente speso i soldi del "bonus". E di cosa potrebbe cambiare. Di Mario Maviglia. 

    App in classe per raccontare storie

    Cortometraggi, documentari, podcast...: Italo Ravenna, insieme ai bambini della sua scuola, usa (e crea) App educative. Ecco i suoi consigli. 

    A norma di legge Paolo Bonanno: 15 Febbraio 2018

    Contratto scuola: tra vecchio e nuovo

    Firmata l'"l’ipotesi di nuovo contratto di lavoro" per la scuola: che cosa cambia? Di Paolo Bonanno.

    Archeologia amica dei bambini: per crescere cittadini con il patrimonio culturale

    Al fianco degli insegnanti per rendere bambini e ragazzi consapevoli della straordinaria ricchezza del nostro Paese. Di Giovanna Baldasarre, Elisabetta Giorgi, Samanta Mariotti, Nina Marotta, Francesco Ripanti (ArcheoKids)

    Una giornata per le future scienziate

    L'11 febbraio è la giornata internazionale dedicata a donne, ragazze e scienza. Un’occasione per riflettere anche in Italia su questo binomio, a cominciare dalla scuola. Di passi importanti se ne sono fatti, ma non abbastanza. Di Vichi De Marchi...

    Scuole "eugenetiche"?

    I RAV di alcuni licei pubblicizzano l'assenza di poveri, nomadi o disabili per attirare un’utenza selezionata. Di Mario Maviglia

    Insegnanti feriti e picchiati: una mutazione genetica nella scuola?

    Sono molti i fattori che contribuiscono a distorcere i rapporti tra docenti, allievi e famiglie. Che cosa può fare la scuola? Di Mario Maviglia. 

    Sicurezza in rete: webinar e strumenti per insegnanti

    Il 6 febbraio è il Safer Internet Day (SID), giornata mondiale per un uso più sicuro e responsabile della rete. Quattro risorse utili per docenti.

    Speaker's Corner Redazione : 03 Febbraio 2018

    Il docente chattante

    Le "multe" per insegnanti che scambiano informazioni con gli alunni via Whatsapp o Facebook ci riportano  a una questione più complessa: l'annacquamento delle distanze generazionali. Di Mario Maviglia

    L'agenda della scuola: febbraio 2018

    Chiusura delle iscrizioni. Giornata nazionale contro il bullismo a scuola. Giorno del ricordo. Approvazione del programma annuale. Concorso  dirigente scolastico. Domanda di cessazione dal servizio per i dirigenti scolastici. A cura di Cristina Lerede.

    Verso le prove Invalsi: matematica

     Un supplemento online con chiavi di lettura dei quesiti di matematica per  poterli rutilizzare nelle classi e sviluppare possibili attività didattiche. 

    C'era una volta... lo specialista di inglese

    Gli insegnanti “generalisti”, “specializzati” in inglese, sono diventati anch’essi specialisti, ma in acrobazie. Di Silvana Loiero. 

    Verso le prove Invalsi: leggere e comprendere un testo

    Un percorso, breve ma coerente e graduale, per aiutare gli insegnanti a lavorare con testi di tipo diverso. Di Silvana Loiero.

    Leggere storie per capire la Storia: il Giorno della Memoria

    Libri e strumenti didattici per bambini, ragazzi e insegnanti: testi sui sopravvissuti allo sterminio, sui rom e sinti perseguitati dal nazifascismo. 

    26 Gennaio 2018

    Consiglio di Stato e GAE: che cosa è necessario sapere

    Le motivazioni e le conseguenze di una decisione che fa discutere (anche a sproposito). Che cosa accadrà ora? Di Paolo Bonanno. 

    Giochi per il CLIL

    Le tecniche didattiche basate sul gioco fanno leva sulla motivazione e sul coinvolgimento attivo dei bambini. Di Paola Traverso.

    La scuola italiana e il "collaborative problem solving" (che non c'è)

    L'Italia esce male dai rilevamenti OCSE: la capacità di lavorare insieme dei nostri ragazzi è molto bassa. Dobbiamo rivedere un certo modo di fare scuola? Di Mario Maviglia. 

    Tempo di bilanci: gli screening per la prevenzione delle difficoltà di apprendimento

    Operare in termini preventivi significa assumere una prospettiva di sviluppo del bambino. Di Adriana Molin.

    Scrivere con umorismo

    Un laboratorio d’ideazione, scrittura e illustrazione di storie comiche a partire da due libri divertentissimi.

    successiva