La Vita Scolastica, la rivista dell'istruzione primaria

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

    Estate alle porte: un diario di bordo come compito

    Il piacere di scoprire il mondo che c’è intorno, come diceva Zavalloni: disegnare l’ambiente e ricordarne i nomi geografici, raccogliere sassi, osservare pesci e descriverli, ascoltare canzoni estive e scrivere il testo... Di M. Concetta Messina.

    Siamo turisti responsabili? Come aiutare la biodiversità

    L'ecoturismo aiuta l'ambiente e lo sviluppo. Un tema da approfondire anche in occasione della Giornata mondiale della biodiversità, che si celebra il 22 maggio. Consigli e letture per grandi e piccoli. Di Vichi De Marchi. 

    Repressione del cyberbullismo, è legge. Coinvolta anche la scuola

    La Camera ha approvato definitivamente norme che tutelano i minori dal cyberbullismo. Previste linee di orientamento per la prevenzione e il contrasto nelle scuole.

    Educazione alla legalità: dalle prediche alle pratiche

    Un esempio di come la Grande Storia del passato possa insegnare, attraverso la sua rielaborazione, i grandi temi educativi del presente. Quel giorno al Palazzo di Giustizia di Caltanissetta per non dimenticare la Shoah.

    18 Maggio 2017

    Decreti legge 107, formazione e accesso: una corsa a ostacoli

    Il decreto 59 della Buona Scuola, finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale, delinea un percorso difficile per gli insegnanti: dal FIT (Formazione Iniziale e Tirocinio) alla frattura con la secondaria, ecco i punti da analizzare. 

    “I bambini continuano a non essere ascoltati”: Francesco Tonucci, Premio Andersen 2017

    Ricercatore, psicopedagogista, instancabile promotore dei diritti dell’infanzia e delle "Città dei bambini", ma anche vignettista che racconta la scuola con gli occhi dei piccoli. Ha ricevuto il premio “Protagonisti della cultura per l’infanzia”.

    Chiara Tacconi: 16 Maggio 2017

    Dormire nel museo, scoprire la città: ecco "Firenze dei bambini"

    Il 19, 20 e 21 maggio oltre 120 eventi gratuiti a misura di bambino. Una giornata dedicata alle scuole, un kit per famiglie, dieci città nella città per avvicinarsi a dieci grandi temi e scoprire splendidi angoli di Firenze...

    Educare all'ascolto e alle relazioni con le musiche del corpo

    "Paesaggi e corpi sonori": per imparare le pratiche della body percussion e della body music. Alla Casa delle Arti e del Gioco "Mario Lodi" di Drizzona. 

    Parliamo di… star bene a scuola

    Il confronto tra pari, la paura di sbagliare mettono in crisi bambini particolarmente sensibili e reattivi a un contesto educativo in cui le occasioni potenzialmente frustranti sono frequenti. Di Adriana Molin. 

    Speaker's Corner Redazione : 08 Maggio 2017

    Sulle prove INVALSI

    Come misurare lo "stato di salute" della scuola? Non basta una fotografia dell'esistente: serve uno stretto rapporto tra i dati delle rilevazioni e le azioni politico-amministrative per colmare lacune e gap tra una zona e l’altra del Paese. Di...

    Matematica, coding e digital storytelling

    Una classe ha documentato il percorso didattico di digital storytelling relativo al disegno di poligoni regolari con Scratch. Ecco l'esperienza e il loro video.

    L'agenda del mese: maggio

    Prove INVALSI – Domande mobilità personale della scuola – Presentazione progetti PON “Competenze di base” e “Creatività digitale”. A cura di Cristina Lerede. 

    Speaker's Corner Redazione : 26 Aprile 2017

    Sulla chiamata diretta, anzi sull’individuazione per competenze

    Il "potere" attenuato del dirigente scolastico riguardo la “chiamata diretta” dei docenti. Che cosa prevede l'ipotesi di Contratto Collettivo Nazionale Integrativo? Di Mario Maviglia. 

    Sapere, imparare, ricordare

    La domanda di una bambina è l’occasione per ricordare l’importanza d’imparare a usare in modo automatico abilità e conoscenze che permettono di allargare e arricchire il proprio bagaglio conoscitivo. Di Adriana Molin.

    I bambini hanno bisogno di tempo per comprendere il tempo

    I codici-colore, la linea del tempo murale, un lungo spago: ecco come aiutare i bambini a comprendere la successione cronologica degli eventi della Storia. E ad affrontare le difficoltà della datazione di ere tanto lontane. Di M. Concetta Messina...

    Speaker's Corner Redazione : 18 Aprile 2017

    La valutazione, ovvero l’ansia da prestazione

    Poche le novità dopo l'approvazione dei decreti legislativi attuativi della Buona Scuola. Restano i voti, e restano molti dubbi: qual è il significato della valutazione nel vissuto degli allievi e in quello dei docenti? Di Mario Maviglia.

    Misteri da risolvere... divertendosi! Con Sherlock Dog

    La nuova avventura della collana che si ispira ai capolavori di Arthur Conan Doyle, rivolta ai bambini a partire dai 7 anni, li introdurrà al mondo dei gialli e delle “piste da fiutare”. Con il giusto equilibrio narrativo tra...

    La metamorfosi dei bachi da seta in un lapbook

    Un interessante compito di realtà: la creazione di un “lapbook”. Una cartellina per organizzare in formato tridimensionale le sezioni relative all’argomento trattato: una sorta di evoluzione in senso didattico dei libri pop-up. Ecco il progetto della Primaria di Fontaneto...

    Ordine di scuola:
    Barbara Manconi, insegnante e formatrice: 11 Aprile 2017
    Speaker's Corner Redazione : 10 Aprile 2017

    Burocrazia, ovvero il lento soffocamento delle scuole

    Continue richieste di dati, monitoraggi, verifiche, programmi, relazioni... Con il rischio di perdere di vista gli obiettivi dell’istituzione scolastica: il perseguimento del successo formativo per tutti gli studenti. Di Mario Maviglia

    Lotta alla dispersione scolastica, anche l'arte fa la sua parte

    Nelle installazioni artistiche di Salvatore Pizzo i materiali poveri rimandano alla povertà educativa. I bambini senza il diritto all’istruzione sono chiusi in una scatola-prigione: sta a noi modificare il loro destino. Di Carmelo Salvatore Benfante Picogna

    successiva