Adempimento dell'obbligo

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [CFH14W4P] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [I53QVN51] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [LC7J4DE5] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Regolamento recante norme in materia di adempimento dell’obbligo di istruzione, ai sensi dell’articolo 1, comma 622, della legge del 27 dicembre 2006, n. 296.

Decreto ministeriale del 22 agosto 2007, n. 139

Entra in vigore il 15 settembre il decreto del Ministro della Pubblica Istruzione n. 139 del 22 agosto 2007, con il quale sono dettate le disposizioni per l’adempimento dell’obbligo di istruzione.

L’istruzione obbligatoria è impartita per almeno dieci anni, e si realizzerà, in prima attuazione, per gli anni scolastici 2007-2008 e 2008-2009, anche con riferimento ai percorsi sperimentali di istruzione professionale previsti dal comma 624 dell’articolo n. 1 della già citata legge n. 296 del 2006.

L’obbligo di istruzione decorre a partire dall’anno scolastico 2007-2008 per coloro che hanno conseguito il titolo di studio conclusivo del primo ciclo nell’anno scolastico 2006-2007.

Ai fini dell’adempimento dell’obbligo, i saperi e le competenze, articolati in conoscenze e abilità, con l’indicazione degli assi culturali di riferimento, sono descritti nell’apposito documento tecnico allegato al decreto ministeriale.

Ai fini dell’adempimento dell’obbligo di istruzione da parte degli alunni diversamente abili, si fa riferimento al piano educativo individualizzato.

Per coloro che non hanno conseguito il titolo conclusivo del primo ciclo e che hanno compiuto il sedicesimo anno di età, è prevista la possibilità di conseguire tale titolo nei centri provinciali per l’istruzione degli adulti, in via di costituzione; per l’anno scolastico 2007-2008 gli interventi in questione possono essere realizzati presso i Centri territoriali permanenti per l’istruzione degli adulti.

Con apposite linee guida, adottate dal Ministero, sono indicate le misure per l’orientamento dei giovani e delle loro famiglie, la formazione dei docenti, il sostegno, il monitoraggio, la valutazione e la certificazione dei percorsi.

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola