Concorso docenti 2016: si può partecipare con la laurea in pedagogia dell'infanzia?

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [CMG9HB7L] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [URE7VTQB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [JEQJLEXC] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Concorso docenti 2016: si può partecipare con la laurea in pedagogia dell'infanzia?

La domanda di un'abbonata sul concorso docenti 2016. La risposta di Paolo Bonanno. Se sei abbonato, ricevi gratuitamente le risposte ai tuoi quesiti scrivendo a anormadilegge@giunti.it.

Domande

Ho una laurea in pedagogia dell'infanzia e scienze pedagogiche. Ho accesso al concorso? Grazie, Gianna, Gorizia. 

Il bando di concorso prevede che possa accedere alle procedure concorsuali esclusivamente il candidato in possesso del titolo di abilitazione all’insegnamento rispettivamente per i posti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria, conseguito entro la data di scadenza del termine per la presentazione della domanda (30 marzo 2016), ivi compresi i corrispettivi titoli di abilitazione conseguiti all’estero purché riconosciuti con apposito decreto del Ministero entro la medesima data di scadenza del termine per la presentazione della domanda.

Possono partecipare, sia per i posti comuni della scuola primaria che per i posti comuni della scuola dell'infanzia, anche i candidati in possesso del titolo di studio conseguito entro l'anno scolastico 2001-2002, al termine dei corsi, rispettivamente, triennali, quadriennali e quinquennali sperimentali dell'istituto magistrale e della scuola magistrale, iniziati entro l'anno scolastico 1997-1998 aventi valore abilitante.

La laurea in suo possesso, quindi, non le consente di partecipare al concorso. Se, però, aveva conseguito il diploma di istituto o scuola magistrale entro l’anno scolastico 2001-2002 tale titolo è riconosciuto utile per l’ammissione al concorso.

 

 

In esclusiva per tutti gli abbonati la consulenza gratuita di Paolo Bonanno. Scrivi la tua domanda a anormadilegge@giunti.it

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola