Noi e il cibo

Giunti Scuola, assieme a Slow Food Editore ed Editoriale Scienza, ha realizzato il primo testo per la Scuola Primaria per guidare gli alunni, le loro famiglie e gli insegnanti nell’esplorazione dei molteplici temi legati al mondo dell’alimentazione.

Noi e il cibo è composto da:

  • Volume per l'alunno (96 pp.) + poster per la famiglia 7,80 euro
  • Guida per il docente (64 pp.)
  • Libro per la biblioteca: Emergenza cibo
  • Risorse sul sito

Il progetto Noi e il cibo si pone in linea con le iniziative europee e italiane in tema di educazione alimentare, affrontando il complesso argomento del cibo sotto molteplici aspetti:

  • nutrizionali e fisiologici;
  • culturali e sociali;
  • ambientali, economici, produttivi e distributivi.

Il volume per l’alunno propone letture, attività e giochi per esplorare l’universo cibo e stimola i ragazzi a divenire consapevoli delle molteplici correlazioni che il semplice atto del mangiare comporta.

La guida per il docente suggerisce una serie di attività, coerenti con gli obiettivi individuati nella progettazione didattica, per fare esperienze situate nei contesti di vita scolastica e familiare. I temi sviluppati nei laboratori, posti al termine della guida, propongono attività pratiche che potranno essere integrate con la sensibilità di ognuno in base alla propria esperienza e alla cultura locale.

Per la biblioteca di classe, il progetto prevede il libro di Vichi De Marchi, Emergenza Cibo (Editoriale Scienza, 2011), un’occasione per affrontare attraverso la narrazione temi difficili come la fame nel mondo e dei rapporti tra paesi ricchi e paesi poveri.

Coordinamento scientifico

Noi e il cibo è un progetto che si avvale del coordinamento scientifico dell’Università degli Studi di Scienze Gastronomiche, di Slow Food Italia e del sostegno del Programma Alimentare Mondiale delle Nazioni Unite (WFP).

logo giunti scuola logo slow food logo editoriale scienza logo wfp

Condividi questo progetto!