Dalla poltrona alle gare!

Salute e benessere

Dalla poltrona alle gare!

5 voti

L'estate si avvicina e il pensiero va alla prova costume: alle diete, allo sport e a tutto ciò che può riportarci in forma. Il running può fare al caso nostro! In sole 12 settimane, ci mostra il manuale "Running" (ed. De Vecchi), è possibile passare "dalla poltrona alle gare". Tuttavia cominciare l'allenamento può risultare una fase particolarmente difficile da affrontare. Ecco qualche consiglio su come motivarsi e prendere il via.

Prima settimana

Un passo importante è semplicemente decidere di iniziare

Dovresti sentirti eccitato in questo momento. L'inizio di ogni viaggio porta con sé quel sentimento misto di apprensione e aspettative su ciò che deve venire e questo viaggio di 12 settimane non dovrebbe essere diverso. Fai tesoro di questa sensazione di essere alla vigilia di una novità e tirala fuori se i livelli di entusiasmo dovessero mai iniziare ad attenuarsi nel corso delle prossime settimane. Sei veramente sul punto di cominciare qualcosa di nuovo goditene I'emozione.

Il prossimo importante passo che devi fare è quello di assumerti l'impegno.

Devi dichiarare pubblicamente che farai una gare di 5 km entro 12 settimane. Una volta che avrai detto a tutti gli altri che stai per iniziare l'allenamento per una gara di 5 km il "dado è tratto" ed è più difficile rinunciare o interrompersi a meta strada. 

Metti da parte quei timidi tentativi in cui si pensa "Potrei provare un paio di giorni e vedere come va". Questo tipo di proposito e destinato a fallire. Scegli almeno cinque amici, familiari o colleghi a cui racconterai il tuo progetto di fare una gara di 5 km. Non occorre diventare un seccatore che si aggira per I'ufficio con i suoi nuovi vestiti per il running e si porta lo spuntino salutare per il pranzo. Basta solo aspettare il momento giusto e far "scivolare" I'argomento nella conversazione. "Che cosa ho fatto questo weekend? Ho comprato un libro nuovo e ho deciso di allenarmi per una gara di 5 km." "Che cosa sto facendo questa settimana? Beh, io sono in procinto di iniziare gli allenamenti per una gara di 5 km." Insomma questo genere di discorsi.

Sii pronto a risposte diverse, soprattutto quando la tua notizia si mescola al pettegolezzo. Alcune persone si congratuleranno, altre alzeranno le sopracciglia e certe potranno anche ridere. Non lasciare che questo ti scoraggi per nulla, anzi cerca di utilizzare le risposte come incitamento per questa settimana. Scegli almeno una persona che ti incoraggerà sicuramente nei tuoi piani, ma non evitare quelle che potrebbero dare un parere negativo; ciò avviene di solito perché queste persone sono gelose o hanno paura di non poter fare ciò che farai tu.

Per alcuni raccontare questo sembrerà peggio che iniziare direttamente I'allenamento, ma è proprio per questo motivo che c'è bisogno di farlo. Naturalmente se non riesci assolutamente a parlarne con gli altri non vuole dire che tu debba fermarti proprio ora. È possibile portare a termine i propri piani in segreto ma le persone che li condividono pubblicamente hanno più probabilità di farlo. Ciò è dovuto da una parte al voler mostrare il proprio successo e dall'altra alla paura di dover rendere conto di un fallimento. I fumatori che avvisano i loro amici della loro intenzione di smettere hanno molta più determinazione e probabilità di successo rispetto a quelli che non lo fanno, e lo stesso per qualsiasi altra cosa, compreso il nostro programma di 12 settimane.

Quindi il primo giorno è abbastanza semplice, anche se un po' scoraggiante per alcuni. II resto della settimana è tutto incentrato sullo scrollarsi di dosso un po' di ruggine con qualche passeggiata molto breve e un po' di stretching.

Potresti sentirti abbastanza in forma e ansioso di affrontare la strada con più slancio: dopo tutto le passeggiate sono per le persone anziane con i cani, giusto? Ma attieniti a questo programma e non ti preoccupare: hai 12 settimane e un sacco di tempo per scattare veloce e sorridente davanti alla casa del tuo vicino. Considera questa prima settimana soltanto come un modo per riprendere a muoversi con esercizi pianificati.

Probabilmente cammini già un bel po' nel corso della tua giornata - per fare shopping, incontrare gli amici, andare a prendere l'autobus e cosi via - ma queste sono tutte attività ad hoc. Fare attività fisica informale come questa e importante, e sarà anche prevista nelle prossime 12 settimane, ma una sessione di allenamento pianificata, anche se si tratta di una semplice passeggiata, significa essere sicuri di farla. Se ne ricaverà anche la sensazione di "aver fatto qualcosa".

agenda della settimana

agenda della settimana

Dalla poltrona alle gare in 12 settimane

Running cover

Motivazione, preparazione, progressione

Hai 12 settimane? Questo libro fa per te se...

Vuoi essere in forma e in salute
Vuoi sentirti pieno d'energia
Pensi che il running potrebbe essere divertente
Hai una vita intensa e impegnata, senza tempo da perdere
Puoi allenarti solo pochi giorni alla settimana
Vuoi mangiare sano, senza... troppe rinunce.

Compra online! per te al 15% di sconto!