Come parlare ai bambini di Coronavirus? Parola agli esperti

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [LYYPA83R] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [AC8FJ99W] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [L29UCEF9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Come parlare ai bambini di Coronavirus? Parola agli esperti

Come rispondere alle domande di bambini e ragazzi? Genitori e insegnanti possono trovare le parole giuste. Ecco i consigli di Daniele Novara, Alberto Pellai, Silvia Iaccarino

bambina con maestra alla scuola dell infanzia

Coronavirus: come parlare ai bambini della situazione che si è creata? L'adulto, sia insegnante che genitore, deve valutare bene che cosa dire, senza evitare le domande dei bambini e dei ragazzi. 

Daniele Novara

"Molte scuole del Nord Italia - scrive Daniele Novara, pedagogista - nei prossimi giorni resteranno chiuse e i bambini costretti a restare a casa con i genitori che devono necessariamente organizzarsi. La situazione è strana, difficile e particolare. Cosa fare? Cosa dire? Che atteggiamento tenere? I genitori si pongono domande e non è sempre facile avere risposte scientifiche e comunque attendibili. È facile cadere nell’enfasi emotiva che non aiuta i più piccoli a vivere in questa inedita situazione".

Leggi l'articolo completo sul sito del CPP

Alberto Pellai

"Al momento, la quasi totalità della popolazione ha ottime probabilità di non ammalarsi - scrive Alberto Pellai, medico e psicoterapeuta - Gli esperti di prevenzione ci dicono di fare poche cose che sono molto importanti...".

Leggi l'articolo completo su Corriere.it

Silvia Iaccarino

"La paura è un’emozione naturale e sana - scrive Silvia Iaccarino, formatrice - necessaria alla nostra sopravvivenza. Pertanto, non va negata o rimossa ma legittimata e regolata. È importante essere consapevoli di ciò che stiamo provando, delle nostre preoccupazioni e timori, allo stesso tempo però mettendo in campo delle strategie regolatorie utili a contenere tali emozioni affinché esse non “contagino” (!!) i bambini...". 

Leggi l'articolo completo su Percorsi formativi 0-6

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

24 Febbraio 2020 News

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola