Bambini fotografi: il quartiere, le persone, gli edifici

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [LJAZUQGL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [AX3TI842] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [Z1Z116FY] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Bambini fotografi: il quartiere, le persone, gli edifici

Fino al 20 febbraio in mostra le fotografie scattate dai ragazzi della "Casa del Sole", con uno sguardo interculturale sulla città di Milano

Sesamo Mostra Milano febbraio 2109

Anjana, Asib, Fabio, Pavel, Steven, Wenlina, Youssef, Zahraeva, Zeemal, alunni della VB della scuola primaria all’aperto “Casa del Sole” di Milano, dopo aver esposto le loro foto sotto “la grande quercia” del Parco Trotter, sono stati invitati ad allestire una mostra nello spazio della Sormani, la più importante biblioteca della città.

Nel corso di fotografia che hanno seguito durante le ore di attività alternativa, sono passati dall’osservazione dell’ambiente in cui si trova la scuola, alle persone che popolano il Trotter, espandendo poi lo sguardo al loro quartiere in cui hanno fotografato persone, insegne, elementi architettonici, vetrine, palazzi.

I bambini in questa fase si sono offerti brillantemente di fare da interpreti ai soggetti da loro selezionati, spesso connazionali, per proporre con orgoglio l’invito allo scatto nelle varie lingue d’origine. Le persone scelte si sono prestate con pazienza, gentilezza, disponibilità, curiosità e allegria, come si può vedere dalle foto.

Le immagini arrivano oggi in Sormani grazie anche al contributo dell’Associazione La Città del Sole – Amici del Parco Trotter e grazie, in primo luogo, all’impegno della scuola, che persegue da sempre con i suoi alunni la conoscenza del loro contesto di vita, come condizione per diffondere appartenenza, cura, partecipazione, cittadinanza attiva.

Ai bambini va il merito di questo sguardo giovane, autentico, spontaneo sul Trotter e su via Padova, luoghi importanti e simbolici della Milano di oggi e che forse Milano può imparare, attraverso queste immagini, a ri-conoscere.

I dettagli della mostra

“Emozioni di luce: un mondo intorno a noi” è in programma fino al 20 febbraio allo spazio espositivo della Biblioteca Sormani, in corso di Porta Vittoria 6 a Milano. L’ingresso è libero, l’esposizione è visitabile durante la settimana in orario 9-19.20, sabato dalle 9 alle 18, chiusura la domenica.

Fotogallery

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

6 Febbraio 2019 News

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola