Una mostra dedicata a Pinocchio

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [EP7SNPAL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [WM81EUXL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [W3GKKDZQ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

A Firenze, nella splendida cornice di Villa Bardini, fino al 22 marzo

foto-mostra-pinocchio

La creatura di Collodi è il protagonista della mostra Enigma Pinocchio. Da Giacometti a LaChapelle in corso a Firenze, nella splendida cornice di Villa Bardini, fino al 22 marzo 2020.

Curata da Lucia Fiaschi, la mostra espone una sessantina di opere di artisti come Giacometti, LaChapelle, Munari, Paladino, Calder, Ontani, McCarthy, Jim Dine, Venturino Venturi e altri ancora, che hanno rappresentato Pinocchio in modi originali e diversi, tra sculture in legno, ferro e cartapesta, dipinti, bronzi, foto e video.

Nella mostra sono presenti anche installazioni multimediali che coinvolgono i visitatori in esperienze immersive, trasformandoli in protagonisti della celebre storia del burattino.
Sette le sezioni in cui si articola la mostra: Pinocchio (non) è un Re; Pinocchio (non) è un burattino; Pinocchio (non) è un uomo; Pinocchio (non) è morto; Pinocchio (non) è Pinocchio; Pinocchio (non) è una maschera; Pinocchio (non) è un bambino.


Per ulteriori informazioni, vai a questo link
 


 

  

 

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

20 Novembre 2019 News

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola