Articoli

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [FDSYAXUZ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [QX4QNVRS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [6NZQTFBJ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Educazione al rispetto contro l’utilizzo delle parole di odio: ne parliamo con Giuseppe Giulietti

Il presidente della Federazione Nazionale Stampa Italiana: "Talvolta basta un comizio televisivo per distruggere un anno di lavoro degli insegnanti più seri. C'è bisogno di un'alleanza tra buon giornalismo e mondo della scuola". Di Daniele Dei

Daniele Dei: 18 Luglio 2019

Prevenire l'hate speech a scuola: "Responsabilizzare l'uso delle parole"

Intervista a Federico Faloppa, docente di Linguistica italiana nel Department of Modern Languages dell'Università di Reading: "Inventiamo storie, non sottovalutiamo i significati e la semantica. Gli esercizi linguistici vanno bene, purché non siano prescrittivi". Di Daniele Dei

Daniele Dei: 12 Luglio 2019

Della Passarelli: "Raccontare la Costituzione e portare libri ovunque"

Intervista alla direttrice editoriale di Sinnos e membro del direttivo di Ibby Italia: "A Lampedusa non c'erano né una biblioteca né una libreria. Una situazione che a macchia purtroppo si ripete in molte zone d'Italia". Di Daniele Dei

Daniele Dei: 25 Maggio 2019

Nei luoghi italiani della Shoah per non dimenticare

In vista del Giorno della Memoria la proposta di una visita didattica ai due campi di concentramento non temporanei che furono aperti dai nazisti in Italia: uno in Emilia, l'altro a Trieste. Di Daniele Dei

Daniele Dei: 17 Gennaio 2019

Settant'anni dalla dichiarazione dei diritti umani: eventi e pensieri

In occasione dell'anniversario dell'approvazione da parte dell'ONU, proponiamo il ricordo del ruolo di Eleanor Roosevelt nella redazione del documento. Varie iniziative in tutta Italia

07 Dicembre 2018

La gentilezza a scuola: giochi da fare insieme

Per la Giornata mondiale della gentilezza, un gioco per i bambini, uno tra colleghi e uno da fare in famiglia. Sono proposti da Luca Nardi, creatore dei Giochi della gentilezza. Di Chiara Tacconi 

Chiara Tacconi: 12 Novembre 2018

Bambini senza voce

Il 20 giugno è la Giornata mondiale del rifugiato proclamata dalle Nazioni Unite. Due testi, uno per adulti e uno per bambini, su un tema che riguarda tutti.

19 Giugno 2018

Interdipendenze che sfuggono: quattro albi illustrati

Temi grandi come l’immigrazione, la povertà, il razzismo, i conflitti globali, la sostenibilità ambientale: per bambini (e gli adulti) che si guardano intorno e si fanno domande. Di Lorenzo Luatti. 

Lorenzo Luatti: 14 Maggio 2018

Autismo, percorsi per la scuola

Un booklet gratuito con i contributi degli esperti di Giunti Scuola e Giunti Edu: articoli, video, approfondimenti, materiali da scaricare.

01 Aprile 2018

L'emigrazione nei libri di scuola: un secolo in un volume

Come venivano raccontati, nei testi scolastici, gli italiani che partivano in cerca di lavoro e di fortuna? Per la prima volta uno studio completo: un libro di Lorenzo Luatti.

Silvia Camilotti: 28 Marzo 2018

La statua che cammina

Contro l’avanzare dei muri, una storia ironica e avvincente del monumento simbolo dell’accoglienza. Di Lorenzo Luatti. 

Lorenzo Luatti: 27 Febbraio 2018

"Di qua e di là dal mare". Filastrocche migranti

Filastrocche e rime per raccontare le storie di qua e di là dal mare. Per parlare con leggerezza ai bambini del dolore e dell’esilio. Di Carlo Marconi, insegnante e scrittore.  

Carlo Marconi: 27 Gennaio 2018

L’ultimo viaggio verso Treblinka

Una storia delicata e toccante, di coraggio e resistenza e, soprattutto, di rispetto per l’infanzia. Di Lorenzo Luatti. 

Lorenzo Luatti: 26 Gennaio 2018

Da leggere o da regalare: libri per bambine e bambini da 0 a 10 anni e oltre

Avventure, sogni, resilienza, gentilezza, poesia, intercultura... Per imparare e divertirsi, ecco i nostri consigli di lettura, dai piccolissimi ai ragazzi. 

04 Gennaio 2018

Il tempo del gioco

Un booklet da sfogliare per approfondire, insieme a tanti esperti, il mondo affascinante del gioco e dei giocattoli, a scuola e non solo

23 Dicembre 2017

Libri da regalare a insegnanti ed educatori: i nostri consigli

Ecco i titoli scelti dalle direttrici delle riviste Giunti Scuola: per valorizzare la professione di chi lavora nella scuola e nei servizi educativi.

Redazione : 19 Dicembre 2017

Piggybook! Mariti e figli "fannulloni"

Una lettura che diverte e fa riflettere sulle disuguali ripartizioni dei carichi familiari. Di Lorenzo Luatti.

Lorenzo Luatti: 20 Ottobre 2017

Storie di fughe e d’accoglienza: due libri per la giornata delle migrazioni

Le storie di formazione e di amicizia, di incomprensioni e condivisioni,  in due libri per ragazzi. Anche per preparare e ricordare la ricorrenza del 3 ottobre. Di Lorenzo Luatti. 

Lorenzo Luatti: 22 Settembre 2017

Fumetti per bambini: due titoli da non perdere

Cresce la “febbre” del fumetto per bambini e ragazzini, un genere abbandonato da tempo e negli ultimi anni rilanciato da alcuni operatori del settore e da prestigiosi editori per l’infanzia. Di Lorenzo Luatti. 

Lorenzo Luatti: 24 Maggio 2017

L’emozione di un ritorno (sette anni dopo)

Un racconto esemplare sul perdersi e il ritrovarsi, sul rapporto tra scrittura e illustrazione, sullo “stupore” che produce una storia narrata. Di Lorenzo Luatti.

Lorenzo Luatti: 05 Maggio 2017

"Viva la libertà!"

Buon 25 aprile nel segno della libertà. Auguriamo ai nostri lettori e amici di "Sesamo"  buona festa della Liberazione con la poesia di Gianni Rodari. 

25 Aprile 2017

Tempo di Pasqua, rinascita di Pace

A tutti gli amici di Sesamo gli auguri di Buona Pasqua da Graziella Favaro e dalla redazione,  con le parole di Ghandi. 

10 Aprile 2017

La scuola multiculturale in dieci passaggi

Com’è cambiata e come sta cambiando la scuola multiculturale? I dati diffusi dal MIUR raccontano i cambiamenti, le conferme e le tendenze. Di Graziella Favaro. 

      Graziella Favaro: 06 Aprile 2017

      E l’albero era felice

      Cinquant’anni di un libro senza tempo e confini: un libro poetico, un libro sull’accoglimento dell’altro, un libro sconcertante con tante “domande”. Di Lorenzo Luatti. 

      Lorenzo Luatti: 28 Marzo 2017

      Una gatta in fuga: l'amicizia oltre la guerra

      La guerra in Siria porta distruzione e divide le famiglie: Vanna Cercenà racconta con grazia una storia toccante e vivace, scegliendo di narrarla dal punto di vista di una gattina.

      Il libro del viaggiatore

      I bambini hanno tante storie da raccontare. Renata Balducci propone un percorso e tante idee per sollecitare la scrittura condivisa a partire dalle storie. Coinvolgendo anche i genitori.   

      Renata Balducci: 07 Ottobre 2016

      La professionalità al centro

      Il 3 ottobre, il ministro Giannini ha presentato il Piano triennale per la Formazione dei Docenti. Quali le novità? Silvana Loiero, direttore de “La Vita Scolastica” ne parla con Giovanni Biondi, presidente INDIRE.

      Giovanni Biondi e Silvana Loiero: 04 Ottobre 2016

      Pensavamo a un villaggio di pace

      Neve Shalom Wahat al-Salam è un villaggio in Israele in cui uomini e donne, bambini e bambine ebrei e palestinesi vivono insieme. Nel villaggio, ci sono anche un asilo nido, una scuola materna, una scuola primaria e la Scuola...

      Conoscersi... per stare bene insieme

      Antonio Di Pietro intervista Silvia Anichini, coordinatrice pedagogica del Comune di Prato e referente del progetto e della mostra “Conoscersi... per stare bene insieme”, che ha coinvolto bambini, famiglie, insegnanti per dipanare un filo di racconti tra cose di...

      Antonio Di Pietro: 22 Giugno 2016

      A scuola in Cina

      Mariassunta Peci, pedagogista esperta di processi educativi e formativi, ci racconta la Scuola italiana D’Ambasciata a Pechino che coordina: un contesto di interazione permanente tra bambini, educatori, genitori e il territorio cinese con le sue istituzioni.

      Mariassunta Peci: 21 Giugno 2016

      Un Pacifico da portare in vacanza

      2 giugno: festa della Repubblica, festa dell’educazione alla cittadinanza e alla pace. Angela Maltoni ci regala un testo in cui i suoi alunni, di III primaria, raccontano un lavoro svolto in classe: hanno creato sagome di Pacifici da portare...

      Angela Maltoni: 01 Giugno 2016

      Seri come i bambini quando giocano. Intervista a Gianmaria Testa

      Ci ha lasciato oggi Gianmaria Testa, cantautore "degli ultimi" e grande ammiratore dei bambini. Aveva scritto poco tempo fa un libro di filastrocche, illustrato da Valerio Berruti. Riproponiamo l'intervista di Ilaria Tagliaferri. 

      Buona Pasqua celebrando la pace

      La pace come primavera degli uomini. A tutti i lettori e gli amici di "Sesamo" gli auguri di Graziella Favaro e della redazione, per una Pasqua buona e per un tempo di pace. Rileggendo Gianni Rodari e Jella Lapman...

      Graziella Favaro: 24 Marzo 2016

      Le scelte della mia scuola multiculturale – Fare i conti con i pregiudizi

      Le scuole multiculturali sono luoghi complessi, spesso inserite in contesti territoriali trascurati, spesso disertate dagli italiani, spesso alle prese con numerosi problemi e scarsità di risorse. Eppure è in scuole come queste che ci si confronta, oggi, con la...

      La ferita mediterranea

      Franco Lorenzoni legge "La frontiera" di Alessandro Leogrande: un libro che ci invita a “guardare all’orrore del mondo” senza voltarci dall’altra parte, offrendo punti di vista autentici e inediti per capire meglio il nostro tempo. 

      Franco Lorenzoni: 09 Marzo 2016

      Abbandonare le paure, costruire il cantiere della speranza: l'Europa di fronte alle migrazioni

      Canti e filastrocche si fanno beffe di muri e frontiere. Cécile Kyenge, membro del Parlamento europeo, ci parla della sua infanzia, delle politiche europee in materia di migrazioni, della possibilità di trasformare l'Europa in un cantiere di speranza.

      Cécile Kyenge: 09 Marzo 2016

      Le scelte della mia scuola multiculturale - Raccontare il mondo a partire da chi ci sta vicino

      Amina lavora nella mensa scolastica. Indossa il grembiule e l’hijab. Viene dal Marocco. A un certo punto dell’anno scolastico, aiuta insegnanti e bambini a ricreare una fiaba bilingue che parla di corvi rossi e gufi. Aspettando il convegno “A...

      Le scelte della mia scuola multiculturale – Ripartire dai più piccoli

      La nostra scuola, forse, non è pienamente attrezzata per far fronte ai cambiamenti dei “nuovi alunni stranieri”. Come educare con lungimiranza? Una proposta di Elisabetta Micciarelli. Aspettando il convegno “A scuola nessuno è straniero”. 

      Le scelte della mia scuola multiculturale – L'incontro con una nuova lingua e un nuovo mondo

      Un giorno freddo di gennaio. Chaima arriva in sezione. Gli amici, l'insegnante, un libro fatto di parole e immagini la aiutano a districarsi nella foresta di suoni dell'italiano. Il racconto di Maurizia Butturini. Aspettando il convegno “A scuola nessuno...

      Maurizia Butturini: 27 Febbraio 2016

      Le scelte della mia scuola multiculturale - Accogliere è cogliere

      Una scuola dell’infanzia che somiglia a un porto di mare, con partenze momentanee, definitive e nuovi arrivi. Come trasformare la provvisorietà in ricchezza stabile? Un racconto dalla scuola dell’infanzia di Crema Nuova. Aspettando il convegno “A scuola nessuno è...

      Le scelte della mia scuola multiculturale – Le emozioni di Yamil

      Secondo giorno di scuola per la 1D. In classe arriva dal Marocco Yamil, un bambino vivace e diretto, che si fa prendere spesso dalla rabbia... Aspettando il convegno "A scuola nessuno è straniero".

      Le scelte della mia scuola multiculturale – Soheila e le favole orientali

      Soheila viene dal Bangladesh. In classe osserva tutto e tutti ma è difficile coinvolgerla nelle discussioni. Per non parlare di gite e feste. Finché non entra in classe un libro meraviglioso... Aspettando il convegno “A scuola nessuno è straniero...

      Le scelte della mia scuola multiculturale – Un amore del nostro tempo

      Storia di Maria e di Ştefan, separati da 2000 chilometri di montagne e fiumi, uniti da due lingue che possono conoscersi e arricchirsi l’un l’altra: l’italiano e il romeno. Di Riccardo Agresti. Aspettando il convegno “In classe nessuno è...

      Le scelte della mia scuola multiculturale – Il doposcuola per chi si sente fuori posto

      Storia di Milo, Fathima e tanti altri: i servizi extrascolastici, o doposcuola, affiancano la scuola nel compito di accoglienza dei ragazzi stranieri, soprattutto nella fase iniziale, quando le difficoltà appaiono più grandi a causa dell’impossibilità di comunicare. Aspettando il...

      Loredana D’Apote: 09 Febbraio 2016

      Le scelte della mia scuola multiculturale – Il punto di forza di Sef diventa un’opportunità per tutti

      Sef, 6 anni, è appena arrivato dall'Africa e sa poche parole d'italiano. Durante la ricreazione scherza e gioca con i compagni. Quando comincia la lezione diventa chiuso e introverso. Come coltivare i bagliori d’integrazione così luminosi nella pausa e...

      Eva Corradini, pedagogista: 02 Febbraio 2016

      L’adozione raccontata ai bambini

      In libreria per Giunti Progetti Educativi l’albo “C’è sempre un nido per me”, che raccoglie una storia illustrata da Nicoletta Costa per raccontare l’adozione ai bambini da 0 a 3 anni e una guida per i genitori e gli...

      Le scelte della mia scuola multiculturale - Feste e ospitalità

      Come ci comportiamo quanto arriva a casa nostra un amico da lontano, durante un periodo di festa? Come accogliamo i bambini "stranieri" a scuola, in tempo di festa e no? Gilberto Bettinelli ci ricorda che ospitalità è conoscenza, gentilezza...

      When I'm Happy

      Su "Scuola dell’infanzia” di febbraio, Paola Traverso traduce e adatta un testo di Sandie Mourão sullo sviluppo dell’intelligenza emotiva attraverso parole e suoni di una seconda lingua. Condividiamo il testo originale, più alcune esperienze e spunti di lavoro per...

      Sandie Mourão : 25 Gennaio 2016

      Le scelte della mia scuola multiculturale – Lavoro minorile e mafia cinese

      Mei Huì è una ragazza cinese di 15 anni. Dopo un paio di settimane di frequenza regolare in una terza media, non si presenta più in classe. Sembra impossibile comunicare con la famiglia. Che si fa? Maria Frigo ci...

      Maria Frigo: 25 Gennaio 2016

      Le scelte della mia scuola multiculturale - La storia di Agit

      Agit è un ragazzo curdo di 10 anni. Entra in una classe terza a metà anno. Conosce poche parole di italiano. Che fare? Angela Maltoni, l'insegnante, ci racconta la sua scelta. Aspettando il convegno A scuola nessuno è straniero...

      Angela Maltoni: 21 Gennaio 2016

      Studiare in L2: un laboratorio per accompagnare l’apprendimento

      Gli alunni non italofoni imparano la lingua dello studio solo a scuola. L’apprendimento dell’italiano di scolarità è il compito più arduo. Il racconto dell’esperienza di un laboratorio di potenziamento linguistico. 

      Incontri di storie

      In occasione delle prossime feste regaliamo a tutti i lettori una raccolta di racconti preparata da AMM, Archivio delle memorie migranti. "Incontri di storie" ci invita a conoscere e a riflettere per cambiare. Buona lettura.

      L’antologia multiculturale: uno spazio di pensiero, un cantiere aperto

      Ricercare, studiare, riflettere sull’intercultura non basta, se non si è capaci di cambiare punto di vista. Lingua, Identità, Cultura in Adolescenza è un’antologia multiculturale che nasce, fra l’altro, per dar voce e rilievo a culture, storie e letterature di...

      Silenzio… si legge

      Il 26 ottobre inizierà "Libriamoci: giornate di lettura nelle scuole". Per l'occasione, condividiamo un progetto della scuola primaria "Italo Calvino" di Spresiano (TV). 

      Diwali, la festa delle luci in India e… in Italia

      Dipawali o più semplicemente Diwali ("file di luci”) è forse la festa più popolare d’origine indù ricordata in tutta l’India.

      Lorenzo Luatti: 01 Ottobre 2015

      I costi della fame, la conoscenza del cibo: uno speciale per voi

      Il 1° maggio inizierà a Milano EXPO 2015. In classe, scopriamo cibi, riflettiamo insieme ai bambini sui temi della solidarietà, dello spreco alimentare, del diritto all'alimentazione.

      Redazione : 29 Aprile 2015

      Una lingua, tante lingue

      Gli abbonati a "La Vita Scolastica" hanno ricevuto questo mese lo speciale "Una lingua, tante lingue", con proposte operative per l'educazione plurilingue e interculturale. Ecco un estratto, con una piccola lista di siti utili. 

      Una mattina a Peshawar

      132 bambini uccisi, a scuola. Roberto Saviano ci consegna la sua lettura della strage di Peshawar.

      Roberto Saviano: 18 Dicembre 2014

      Una scuola al mese - Presepe: sì o no?

      Come ogni anno, in tempo di festa riemerge la vecchia polemica sull'opportunità di fare il presepe nelle scuole multiculturali italiane. Andiamo oltre le non-notizie e osserviamo qualche esperienza virtuosa.

      16 Dicembre 2014

      Fantastiche ninne nanne

      Ascoltare e cantare ninne nanne è un’esperienza educativa di grande valore interculturale. Gli alunni vengono educati al bello e alla creatività linguistica, musicale ed espressiva fin dalla scuola dell’infanzia e oltre.

      Benedetta Toni: 05 Dicembre 2014

      La "Buona Scuola" in 10 punti

      "SesamOnline" ha partecipato alle consultazioni pubbliche sul rapporto "La Buona Scuola". Ecco il documento conclusivo presentato insieme a "La Vita Scolastica" e "Scuola dell'infanzia".

      Redazione Web: 16 Novembre 2014

      Prove Invalsi e alunni stranieri

      I risultati delle rilevazioni Invalsi testimoniano la necessità di attivare dispositivi più efficaci per gli alunni non italofoni, l’importanza della scuola dell’infanzia e dell’acquisizione precoce, fra tre e sei anni, della seconda lingua per i bambini figli di immigrati...

      Graziella Favaro: 22 Luglio 2014

      Mense scolastiche. Buone pratiche da Genova

      "Save the Children" monitora 36 Comuni e riscontra differenze notevoli nelle tariffe e nei criteri di accesso alle mense scolastiche. Genova è tra le realtà più virtuose. L'intervista a Pino Boero, assessore Scuola, Sport e Politiche Giovanili della città...

      17 Maggio 2014

      "La libertà" di Lucia Tumiati: un libro in omaggio per tutti voi

      Per la Festa della Liberazione, regaliamo a tutti i lettori "La libertà" di Lucia Tumiati, scaricabile in edizione digitale. 

      13 Aprile 2014

      Disegnare la libertà

      La nuova edizione digitale de “La libertà” di Lucia Tumiati, disponibile gratis per tutti i nostri lettori, è stata arricchita dai disegni e dai pensieri dei bambini della classe V della scuola “Roberto Micheloni” di Aulla (Massa). L’intervista alla...

      27 Marzo 2014

      Un libro di Lucia Tumiati per la festa della Liberazione

      Per prepararci e preparare i bambini alla festa della Liberazione, il 25 aprile, regaliamo a tutti i lettori un libro di Lucia Tumiati dal titolo “La libertà”.

      14 Marzo 2014

      Una nuova esplorazione del mondo: Roberto Mussapi vince il premio laboratorio Ceppo Ragazzi

      Roberto Mussapi, vincitore del Premio Ceppo per l’infanzia e l’adolescenza, il 18 marzo mattina, a Campi Bisenzio, pronuncia la sua lecture "L'avventura della poesia". Insieme ai promotori del Ceppo Ragazzi, RENDE OMAGGIO A MARIO LODI e al suo magistero...

      Parole-chiave per una scuola dell'inclusione

      Graziella Favaro anticipa alcune questioni che affronterà nel corso del convegno "A scuola nessuno è straniero", previsto per il 14 e il 15 marzo prossimi, a Palermo.

      03 Marzo 2014

      Per una scuola di tutti e di ciascuno

      Graziella Favaro introduce i temi che verranno affrontati nella terza edizione del convegno "A scuola nessuno è straniero". L'appuntamento è a Palermo, il 14 e 15 marzo prossimi. 

      25 Febbraio 2014

      Libri e storie per una scuola inclusiva

      Inclusione e narrazione: quale legame? Ce ne parla Della Passarelli, che parteciperà al convegno "A scuola nessuno è straniero" (Palermo, 14-15 marzo), coordinando una tavola rotonda dedicata al ruolo delle storie e dei libri nella scuola multiculturale italiana. 

      13 Febbraio 2014

      Imparare ad ascoltare e ad ascoltarsi

      Con il Maestro Abbado se ne è andato uno dei massimi musicisti ed intellettuali italiani. Lo ricordiamo con un'intervista concessa in esclusiva a "La Vita Scolastica" nel 2009.

      Benedetta Toni: 21 Gennaio 2014

      Segnali di miglioramento dalla scuola italiana

      I dati dell'indagine OCSE-PISA 2012 fanno registrare un miglioramento rispetto alla rilevazione del 2003, nonostante le forti differenze regionali. La scuola italiana rimane uno strumento fondamentale per la mobilità sociale.

      Maria Pia Bucchioni: 11 Dicembre 2013

      Scuola italiana e nuove tecnologie: per uno sviluppo efficace e sostenibile

      Centralità dei dirigenti, formazione dei docenti, soluzioni sostenibili e verificabili, necessità di passare da prodotti editoriali “chiusi” a prodotti “aperti”: il futuro del digitale nella scuola italiana. Cronaca dal convegno nazionale “L’innovazione tecnologica nella scuola italiana e i capi...

      Alessandro Campi: 25 Novembre 2013

      Lampedusa e la biblioteca che verrà

      Elena Baboni (Fatatrac) ha partecipato, insieme ad altri 40 volontari, al secondo Ibby Camp organizzato dal 15 al 22 ottobre in vista della la costruzione di una biblioteca per le isole di Lampedusa e Linosa. Ecco la sua esperienza...

      24 Novembre 2013

      Il bello della differenza

      I bambini fanno la differenza. Un video di Bruno Bozzetto.

      20 Novembre 2013

      Tempo e clima

      Le parole del tempo danno un nome a fenomeni che i bambini possono osservare e sperimentare direttamente. Dopo l’apprendimento del lessico, e sempre attraverso la contestualizzazione, possiamo proporre i concetti più astratti relativi al clima e ai fattori che...

      Maria Frigo: 19 Novembre 2013

      Le 10 regole per una buona accoglienza

      Graziella Favaro inaugura il viaggio di “SesamOnline” con un pezzo dedicato alle bambine e ai bambini stranieri neo inseriti, a coloro che hanno lasciato da poco i luoghi, gli amici e gli affetti che sono stati il teatro della...

      Graziella Favaro: 14 Ottobre 2013

      Italiano L2: una meta ancora lontana?

      Insieme a SesamOnline, nasce un mondo denso e critico di guardare all'oggi della scuola multiculturale. Nuove Indicazioni, cattive definizioni e buone pratiche dell'Italiano L2 in un'esclusiva video-intervista a Maria Cristina Peccianti. 

      Elena Becattini: 09 Ottobre 2013

      L’equità inizia da noi

      I dirigenti "collocano gli stranieri prevalentemente nelle classi in cui i nativi hanno famiglie meno istruite e meno abbienti"? No, lo dimostrano i dati Invalsi. Anticipo da "La Vita Scolastica" di dicembre prossimo.

      Tragedia di Lampedusa: un minuto denso di pensieri

      La riflessione di Carla Ida Salviati. La solidarietà e il silenzio pieno di pensieri di tutta Giunti Scuola.

      Carla Ida Salviati: 04 Ottobre 2013

      Ci vuole il tempo che ci vuole

      Lentezza e cura: il ritmo giusto per i nostri bambini.

      Luciana Bertinato: 03 Ottobre 2013

      Il meglio di "Sesamo"

      Gli abbonati a "La Vita Scolastica" 2013-2014 potranno avere a prezzo speciale il quaderno con una scelta ragionata dei percorsi didattici di "Sesamo", la rivista dedicata l'insegnamento dell'italiano L2. Ce ne parla Della Passarelli, direttore di Sinnos editrice.

        19 Settembre 2013

        Nuovi lettori, nuove biblioteche

        Da luglio, l'intero catalogo Giunti è disponbile su MLOL, MediaLibraryOnLine, il primo network italiano di biblioteche digitali pubbliche. Cosa cambia per insegnanti, alunni e giovani lettori? Ce ne parla Giulio Blasi.

        Giulio Blasi: 23 Agosto 2013

        Nessuno sa di noi

        In estate si possono lasciare le letture professionali e dedicarsi a quelle della narrativa per adulti. Vi proponiamo una grande storia d'amore, un libro sul difficile tema dell'aborto terapeutico: Nessuno sa di noi di Simona Sparaco.

        Carla Ida Salviati: 03 Agosto 2013

        Insegnare: il mestiere più difficile, ma più importante

        In occasione della promozione avviata dal Sole 24 Ore di alcune opere di Mario Lodi, proponiamo la video-intervista registrata nel 2011 in occasione dell'uscita alle stampe di Mario Lodi maestro, saggio che riprende brani antologici da C'e' speranza se...

        20 Luglio 2013

        Lettera del direttore

        Una lettera del direttore per annunciarvi le novità in arrivo per "SESAMO didattica interculturale".

        17 Luglio 2013

        "in classe ho un bambino che..." - Area di sviluppo prossimo: gli strumenti, il gioco, l'Europa e noi

        Intervista a Luciano Mecacci, dal convegno "in classe ho un bambino che..."

        15 Luglio 2013

        "in classe ho un bambino che" - Scrivere: una libertà e un vincolo

        Intervista a Giuliana Pinto, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

        09 Luglio 2013

        I bambini e lo spazio

        Astronomia alla primaria: nell'aprile del 2007, appariva su "La Vita Scolastica" questa intervista a Margherita Hack, che volentieri riproponiamo per salutare una grande donna e ricordarla con le sue stesse, grandi parole. 

        Alfio Finocchiaro: 01 Luglio 2013

        Il mio impegno per la scuola

        Esclusivo anticipo dal numero di settembre de "La Vita Scolastica" e "Scuola dell'infanzia": l'intervista al nuovo ministro, sul suo impegno al timone della scuola e dell'università. 

        Carla Ida Salviati: 30 Giugno 2013

        "In classe ho un bambino che..." - Ritardo e disturbo del linguaggio

        Intervista ad Alda Scopesi, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

        26 Giugno 2013

        Il costo dei nidi pubblici

        8 asili nido al costo di 480 euro a bambino: la protesta a Roma, una riflessione di Carla Ida Salviati.

        Carla Ida Salviati: 10 Giugno 2013

        "In classe ho un bambino che..." - L'importanza della prevenzione precoce dei DSA

        Intervista a Maria Chiara Passolunghi, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

        Luisa Lauretta: 10 Giugno 2013

        La lingua singalese

        Scopriamo il singalese, una delle lingue ufficiali dello Sri Lanka, parlata da 16 milioni di persone nel mondo.

        Lorenzo Luatti: 31 Maggio 2013

        Il compagno tutor

        Affiancare a un alunno neoarrivato un compagno tutor che condivida la sua stessa lingua e provenienza, è una strategia molto efficace per aiutarlo nell'inserimento a scuola e nell'ambientamento nel nuovo Paese.

        Graziella Favaro: 29 Maggio 2013

        Legalità: si impara ogni giorno

        Oggi, 23 maggio, è il giorno della legalità. Le scuole - tutte: perché la cittadinanza, i diritti, i doveri si imparano subito - sono impegnate su questo nodo fondamentale dell'educazione. Come contributo delle nostre riviste vi riproponiamo l'intervista a...

        Carla Ida Salviati: 23 Maggio 2013

        Roberto Denti, libraio e scrittore

        "So per esperienza che ... i bambini si incuriosiscono, si lasciano incantare dalla parola, non la ingoiano come lettera morta: la prendono come punto di partenza per tante domande, curiosità, e infine per un racconto a più voci, e...

        23 Maggio 2013

        Ci voleva un luogo sicuro

        20 maggio 2012: a San Felice sul Panaro, forti scosse di terremonto nella notte. La testimonianza di un'insegnante.

        Federica Bergamini: 18 Maggio 2013

        "In classe ho un bambino che..." - A scuola di scuola: insegnanti, genitori, bambini

        Intervista ad Anna Oliverio Ferraris, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

        18 Maggio 2013

        Verificare i progressi in L2

        Verificare e valutare la competenza linguistica degli alunni stranieri è insieme importantissimo e delicato: dalle prove d'ingresso alle verifiche in itinere, ecco quali sono modalità e strumenti utili alla valutazione.

        Maria Cristina Peccianti: 16 Maggio 2013

        Interrogazione! Saper esporre un argomento di studio

        Saper esporre un argomento di studio è un’abilità complessa per bambini e ragazzi che stanno imparando in italiano come L2. Alcuni suggerimenti per aiutarli nell’esposizione orale.

        Maria Frigo: 08 Maggio 2013

        "in classe ho un bambino che..." - Pensa a un bambino di fronte a una scala: apprendimento e potenziamento delle competenze

        Intervista a Daniela Lucangeli, in occasione del convegno "in classe ho un bambino che..."

        02 Maggio 2013

        Fare didattica nella classe multimediale

        Come impattano le nuove tecnologie digitali nel fare scuola? Quali strumenti usare e quali scelte metodologiche adottare? Dal progetto ArdesiaTech, un volume e un modello per gli insegnanti.

        01 Maggio 2013

        L'italiano di scolarità ha almeno quattro facce

        La varietà dei registri linguistici dell'italiano è un ostacolo in più per i non italofoni. Ecco le strategie da adottare e gli strumenti da usare per facilitare il percorso di apprendimento.

        Graziella Favaro: 30 Aprile 2013

        La lingua bangla

        Alla scoperta della lingua bangla, la terza lingua più parlata dell'India e celebrata ogni anno nella Giornata della Lingua Madre.

        Lorenzo Luatti: 23 Aprile 2013

        "In classe ho un bambino che..." - Televisione cattiva maestra? Falsi miti, nuove letture

        Intervista a Lucia Lumbelli, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

        20 Aprile 2013

        Oltre gli stereotipi

        Il costante aumento dei nati in Italia da genitori stranieri deve far riflettere sui tre maggiori stereotipi relativi alla condizione degli alunni stranieri. 

        Graziella Favaro: 16 Aprile 2013

        L'italiano dei genitori

        L'accordo di integrazione prevede un test linguistico per gli immigrati. Quali ostacoli incontrano? Di quali stumenti possono disporre?

        Graziella Favaro: 10 Aprile 2013

        "In classe ho un bambino che..." - Hot cognition, intelligenza e motivazione

        Intervista a Rossana De Beni, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

        Luisa Lauretta: 07 Aprile 2013

        "In classe ho un bambino che..." - Capacità trasversali, nuove tecnologie e atteggiamento riflessivo a scuola

        Intervista a Alessandro Antonietti, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

        Luisa Lauretta: 04 Aprile 2013

        Studiare le discipline scientifiche in Italiano L2

        La contestualizzazione delle Scienze rappresenta una facilitazione per gli apprendenti in L2, mentre la specificità del lessico può essere un grande ostacolo. La mossa giusta è procedere con gradualità.

        Maria Frigo: 27 Marzo 2013

        "In classe ho un bambino che..." - DSA, valutazione standardizzata, BES

        Intervista a Cesare Cornoldi, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

        Caro Ministro ti scrivo...

        Sicurezza degli edifici, formazione dei docenti, promozione della lettura. Una lettera aperta al Ministro dell'Istruzione che verrà.

        Carla Ida Salviati: 21 Marzo 2013

        Spunti didattici di riflessione: morfosintassi

        I pronomi personali sono uno dei sistemi linguistici più spinosi per i non italofoni. Ecco alcuni punti da tenere presenti nel lavoro con bambini e ragazzi.  

        Facilitare in classe

        Per rendere più facilmente comprensibile un nuovo contenuto di studio agli alunni che stanno imparando l'italiano è opportuno utilizzare immagini, multimedialità, osservazioni e esperienze dirette.

        Maria Frigo: 12 Marzo 2013

        Le lingue saheliane

        Nel Sahel, in Africa occidentale, vivono molti popoli e molte lingue diverse. Andiamo alla scoperta delle lingue saheliane.

        Lorenzo Luatti: 08 Marzo 2013

        La mia scuola è inclusiva?

        le Indicazioni nazionali definiscono la scuola inclusiva come uno spazio educativo fatto di riferimenti plurali. Ecco 10 domande per capire se la nostra scuola è davvero inclusiva.

        Graziella Favaro: 08 Marzo 2013

        L'italiano dell'esame e delle prove

        Come aiutare i ragazzi stranieri che non padroneggiano l'italiano a superare l'esame di terza media? Ecco alcune strategie.

        Graziella Favaro: 27 Febbraio 2013

        Selezione e insegnamento del lessico

        La costruzione del bagaglio lessicale è un processo lento e faticoso. Ecco alcuni strumenti e strategie per lavorare con gli alunni non italofoni.

        Maria Cristina Peccianti: 21 Febbraio 2013

        La lingua bulgara

        Scopriamo la lingua bulgara, una lingua slava che assomiglia un po' anche all'italiano.

        Lorenzo Luatti: 19 Febbraio 2013

        Ritratti di scuola multiculturale

        Il dossier statistico del Miur sugli alunni stranieri inseriti nell’anno scolastico 2011-2012 tratteggia una fotografia vivace della scuola plurale, tra luci e ombre.

        Graziella Favaro: 18 Febbraio 2013

        Mappe e schemi per imparare

        Gli schemi e le mappe concettuali sono utili anche con gli alunni stranieri? Ecco quali sono le condizioni per poter mediare i contenuti delle varie discipline attraverso la sintesi e la schematizzazione visiva.

        Maria Frigo: 18 Febbraio 2013

        Le parole sono un'ancora

        Le parole che i non italofoni imparano per prime sono il filo di Arianna che li aiuta a uscire dal labirinto di silenzio, sono delle ancore e dei punti di partenza per imparare la nuova lingua. 

        Graziella Favaro: 10 Febbraio 2013

        Spunti didattici per la riflessione linguistica: la frase

        La frase è l'elemento centrale della comunicazione, quello che permette di soddisfare i bisogni comunicativi degli apprendenti in L2. Ecco alcuni spunti per lavorare sulla frase con attività e nuovi modelli.

        Maria Cristina Peccianti: 05 Febbraio 2013

        La lingua spagnola

        Alla scoperta dello spagnolo, la terza lingua più parlata al mondo e una delle più presenti nelle nostre scuole.

        Lorenzo Luatti: 24 Gennaio 2013

        Il bilinguismo disegnato

        Che idea hanno i bambini del bilinguismo? I bambini delle scuole di Treviso lo spiegano con un disegno.

        Graziella Favaro: 24 Gennaio 2013

        Leggi e rileggi - Viaggio in Europa

        Alla scoperta delle politiche, dei contesti, delle abitudini culturali e delle tradizioni familiari degli altri Paesi europei.  

        Anna Lia Galardini: 18 Gennaio 2013

        Studiare Storia e Geografia in Italiano L2

        La Storia e la Geografia presentano difficoltà linguistiche e culturali per gli alunni stranieri, ma offrono anche molte occasioni di condivisione di significati.

        Maria Frigo: 05 Gennaio 2013

        Le regole pragmatiche della comunicazione

        L'attività metalinguistica permette di capire il funzionamento di una nuova lingua. Ecco alcuni spunti per guidare i bambini a scoprire le regole linguistiche e comunicative dell'italiano.

        Maria Cristina Peccianti: 28 Dicembre 2012

        L'Italiano L2 nelle "Indicazioni nazionali"

        Le nuove consapevolezze delle "Indicazioni nazionali" sull'Italiano L2: valorizzare il plurilinguismo e riconoscere la diversità delle esigenze linguistiche.

        Graziella Favaro: 21 Dicembre 2012

        Il terzo convegno nazionale "In classe ho un bambino che…"

        L'8 e il 9 febbraio, a Firenze, il convegno "In classe ho un bambino che...", per discutere e approfondire il problema dei DSA e molti altri temi emergenti nel mondo della scuola.

        Il piano personalizzato transitorio

        Il piano personalizzato transitorio: un documento importante che aiuta i docenti a organizzare il percorso per l’alunno di altra madrelingua, dall’italiano per comunicare alla lingua per lo studio e verso gli obiettivi disciplinari.

        Maria Frigo: 06 Dicembre 2012

        Natale da leggere - Genitori e insegnanti

        Un libro che illumina il mondo interno del bambino, e quello del futuro adolescente che diventerà.

        Maria Pia Bucchioni: 06 Dicembre 2012

        La lingua polacca

        Alla scoperta della lingua polacca, una lingua molto complessa che usa l'alfabeto latino.

        Lorenzo Luatti: 28 Novembre 2012

        Nessuno è un'isola

        Riconoscimento, identità, differenze, interazione: ecco le parole chiave delle nuove "Indicazioni nazionali" per l'intercultura. 

        Graziella Favaro: 28 Novembre 2012

        La LIM e l'Italiano L2

        Come e perché usare la LIM nel laboratorio di Italiano L2? Alcuni spunti operativi per sfruttare questa grande risorsa.

        Graziella Favaro: 20 Novembre 2012

        L'unità di apprendimento

        L'unità di apprendimento è un elemento forte in glottodidattica e racchiude un concetto didattico la cui validità ha solidi fondamenti. Ne parliamo qui, con un esempio concreto.

        Maria Cristina Peccianti: 19 Novembre 2012

        La lingua tigrina

        Alla scoperta della lingua tigrina, la lingua dell'Eritrea, in cui si ritrovano anche alcune tracce di italiano. 

        Lorenzo Luatti: 07 Novembre 2012

        Piccoli cittadini "onorari"

        Alcuni Comuni hanno conferito la cittadinanza onoraria agli stranieri nati in Italia: un atto simbolico, ma di reale importanza. Una riflessione su una legislazione da rivedere.

        Graziella Favaro: 07 Novembre 2012

        La progettazione

        Nell’insegnamento dell’italiano L2, da sempre a margine rispetto ai circuiti istituzionalmente strutturati, la progettazione diventa uno strumento fondamentale per la pratica didattica.

        Maria Cristina Peccianti: 06 Novembre 2012

        Condivisione, obiettivi e materiali nel Consiglio di classe

        Per sostenere il cammino degli alunni di altra madrelingua è necessario che il Consiglio di Classe condivida riferimenti e strumenti come le descrizioni delle competenze linguistiche, il Piano Personalizzato Transitorio e i materiali didattici specifici.

        Maria Frigo: 30 Ottobre 2012

        Italiano L2 e multimedialità

        La multimedialità e l'interattività offerte dalla tecnologia rappresentano un grande stimolo per l'apprendimento linguistico. Vediamo perché.

        Graziella Favaro: 29 Ottobre 2012

        La nuova Guida "Potenziare la lettura in Italiano L2"

        Maria Cristina Peccianti ci parla degli obiettivi, della struttura e dei punti di forza della Guida di Sesamo di quest'anno.

        22 Ottobre 2012

        Le altre lingue a scuola

        Le lingue di origine degli alunni sono un patrimonio da salvaguardare. Ecco alcuni progetti istituzionali e buone pratiche da cui prendere spunto.

        Lorenzo Luatti: 18 Ottobre 2012

        Parole e alfabeti

        Quest’anno dedichiamo il “Progetto Classe multiculturale” al tema della diversità linguistica delle nostre scuole e all'importanza della sua valorizzazione.

        Graziella Favaro: 15 Ottobre 2012

        Lingua dello studio, lingua del successo scolastico

        La lingua dello studio, cioè l’italiano degli argomenti e delle discipline scolastiche, è la chiave necessaria per integrarsi e avere successo a scuola.

        Maria Frigo: 04 Ottobre 2012

        L'apprendimento linguistico e il Quadro Comune Europeo

        Il Quadro Comune Europeo: un punto di riferimento importante, ma che deve essere adattato alle particolari esigenze degli alunni.

        Maria Cristina Peccianti: 04 Ottobre 2012

        Alunni stranieri e prove Invalsi

        Anche gli alunni stranieri devono sostenere le prove Invalsi. Dove incontrano le maggiori difficoltà? Quali sono i loro risultati? Alcuni dati a confronto.

        Graziella Favaro: 02 Ottobre 2012

        Pinocchio in prima visione – Intervista a Silvia Alessandri

        La Biblioteca Nazionale di Firenze festeggia i 131 anni di Pinocchio con una mostra, dedicata alle tavole degli illustratori di Pinocchio tratte dall’archivio storico Giunti e alle prime edizioni del testo di Collodi.  

        Elena Frontaloni: 17 Luglio 2012

        Sesamo vi aspetta a settembre!

        Sesamo didattica interculturale va in vacanza! L'appuntamento è per il 1° settembre, con grandi novità!

        Carla Ida Salviati: 10 Luglio 2012

        Singolare “terremoto”, plurale “terremoti”

        Il terremoto in Emilia, a Mantova, a Rovigo... e in Abruzzo. L'esperienza di una scrittrice che ha imparato dai bambini.

        Bozza completa delle Indicazioni nazionali sul I ciclo di istruzione

        Dopo due settimane di dibattito, il MIUR elabora una nuova bozza, completa, delle "Indicazioni". Invitiamo i nostri lettori a continuare a intervenire.

        Carla Ida Salviati: 18 Giugno 2012

        Uno spazio per discutere le “Indicazioni”

        Abbiamo messo a disposizione di tutti i lettori la bozza delle "Indicazioni" diffusa dal MIUR. Noi di “La Vita Scolastica”, “Scuola dell’infanzia”, “Sesamo Didattica interculturale” intendiamo accogliere il dibattito più ampio possibile. Vi invitiamo a dire la vostra commentando...

        Carla Ida Salviati: 15 Giugno 2012

        Sei ancora quello della pietra e della fionda? A proposito della bozza delle "Indicazioni"

        Educare all'imprenditorialità? Consapevolezza ed espressione culturale? Una riflessione su due punti della bozza delle "Indicazioni" proposta il 30 maggio dal MIUR.

        Gianfranco Staccioli: 08 Giugno 2012

        Indicazioni nazionali per il curricolo: bozza del 30 maggio

        Il Miur ha reso pubblica una bozza delle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell'infanzia e del primo ciclo di istruzione. Invitiamo i lettori a partecipare alla discussione del testo, e a seguire i commenti dei nostri esperti...

        31 Maggio 2012

        In biblioteca con una ragazza venuta da lontano. Intervista a Cecilia Cognigni

        Bambini e ragazzi stranieri nelle biblioteche scolastiche: risorse e problemi raccontati da un'esperta. 

        Elena Frontaloni: 30 Maggio 2012

        La scuola di Hollande. Intervista a Gianfranco Garotta

        Francois Hollande è il nuovo Presidente dei Francesi. Deve affrontare problemi gravissimi e i suoi elettori si aspettano importanti modifiche nella politica. Ecco un'intervista a Gianfranco Garotta, esperto di politiche scolastiche internazionali.

        Carla Ida Salviati: 15 Maggio 2012

        Cosa fare per gestire la classe nella pratica didattica

        Agire in contesti educativi problematici: una riflessione del professor Luigi d'Alonzo, autore del libro "Come fare per gestire la classe nella pratica didattica".

        Luigi d’Alonzo: 14 Maggio 2012

        Scuola e immigrazione

        È online sul sito di Radio 3 Fahrenheit - FahreScuola l'intervista a Graziella Favaro sui temi della scuola e dell'immigrazione in occasione della festa del 1° maggio. 

        03 Maggio 2012

        Sull'autogoverno delle istituzioni scolastiche - Intervista a Paolo Bonanno

        Paolo Bonanno ci dà alcuni dettagli riguardo al testo unificato, definito in sede referente dalla VII Commissione della Camera, delle varie proposte di legge sull'autogoverno delle Istituzioni Scolastiche.

        26 Aprile 2012

        Linee guida, buone pratiche e materiali didattici per il lavoro con gli adolescenti

        Dal convegno "A scuola nessuno è straniero": gli studenti stranieri nella scuola secondaria.

        Nella Papa: 24 Aprile 2012

        Carthusia compie 25 anni

        Nell’ambito della Fiera del Libro per Ragazzi di Bologna, la casa editrice Carthusia ha festeggiato il 25 anni di attività. Abbiamo incontrato il direttore editoriale Patrizia Zerbi per fare il punto sui titoli che più da vicino potrebbero interessare...

        Orientati o disorientati?

        Eccoci alle fatiche alle mosse finali dell’anno scolastico. Ma quali scelte hanno fatto gli alunni stranieri? L’orientamento sarà stato efficace?

        Graziella Favaro: 24 Aprile 2012

        Migranti di carta

        Quattro romanzi per una collana. Il racconto sull’immigrazione si arricchisce così di nuove voci e storie.  

        Lorenzo Luatti: 24 Aprile 2012

        Mediatori, atleti dell'incontro

        Nel libro "Mediatori, atleti dell'incontro" Lorenzo Luatti ripercorre il cammino dei mediatori interculturali in Italia e delinea forme e confini di questa figura professionale. 

        Silvia Giotti: 23 Aprile 2012

        Un nuovo alunno a fine anno

        Quando l’inserimento di un nuovo alunno avviene nella parte conclusiva dell’anno scolastico è ancor più necessario definire con chiarezza il progetto di lavoro dei docenti.

        Maria Frigo: 23 Aprile 2012

        Imparare a imparare: che cosa c'entra la grammatica?

        Oggi si parla molto dello sviluppo delle competenze metacognitive. Esse sono essenziali per imparare ad imparare e, anche nello specifico della L2, possono rivelarsi forti motori dell’apprendimento.

        Maria Cristina Peccianti: 23 Aprile 2012

        Concorso copertine - Scegli il vincitore!

        Il Concorso copertine di quest’anno ha avuto un grande successo; in redazione sono arrivate bellissime serie di “Animali di tutti i colori”. I nostri esperti hanno scelto quattro lavori finalisti: ora tocca a voi decidere il vincitore!

        06 Aprile 2012

        Sesamo e GeoScuola: un nuovo modo di fare Geografia

        Da settembre, gli insegnanti di secondaria di primo grado che adotteranno il libro di Geografia "GeoScuola", avranno in omaggio l'abbonamento a "Sesamo. Didattica interculturale". Abbiamo intervistato per l'occasione Angela Cattaneo, direttore editoriale di GiuntiTVP, che ha coordinato il progetto...

        Silvia Giotti: 03 Aprile 2012

        Enti locali, Scuola e Integrazione: prospettive da un convegno

        La scuola come laboratorio per l'intercultura. Problemi e prospettive dai lavori di un convegno nazionale.

        Giovanna Criscione: 03 Aprile 2012

        L’album della classe: l’italiano L2 per competenze

        Dal Convegno "A scuola nessuno è straniero": educazione interculturale e l’italiano L2 per competenze.

        Stefania Ferrari: 28 Marzo 2012

        Intervista a Maria Cristina Peccianti

        Maria Cristina Peccianti ci aiuta a capire le indicazioni sulla Guida per lo sviluppo e l’attuazione di curricoli per una educazione plurilingue e interculturale

        Feste dall'Ucraina: La Pasqua

        L’Ucraina è un Paese a grande maggioranza cristiano-ortodossa e la Pasqua (Pashka) è una festa molto sentita.

        Lorenzo Luatti: 20 Marzo 2012

        Disturbi di linguaggio?

        Spesso i problemi di linguaggio e di apprendimento dei bambini e dei ragazzi stranieri non sono tanto disturbi dell’apprendimento propri del bambino, ma di difficoltà legate al contesto e all’acquisizione di una seconda lingua in situazione di migrazione.  

        Graziella Favaro: 19 Marzo 2012

        Valutare le discipline in L2

        Il tema della valutazione degli alunni di altra madrelingua è un tema delicato e complesso, che investe il senso stesso della valutazione e coinvolge aspetti quali la trasparenza, l’equità di trattamento e la gestione della differenza tra coetanei.

        Maria Frigo: 19 Marzo 2012

        Dal parlato allo scritto

        L’apprendimento della lingua scritta per gli alunni non italiofoni è particolarmente difficile. Riflettiamo su come facilitare il loro percorso.

        Avvicinarsi alla lingua "alta"

        I bambini e i ragazzi vanno accompagnati a costruire delle forme intermedie fra i discorsi quotidiani informali e i discorsi disciplinari formali, che possono via via condurre verso la formulazione di enunciati più “esperti”.

        Graziella Favaro: 15 Marzo 2012

        Una serata in memoria di Roberto Luciani

        Il primo marzo, alla Libreria Cuccumeo di Firenze, s'è svolto un incontro in memoria di Roberto Luciani, autore, illustratore, fumettista e art-director per la divisione dei Progetti Educativi Giunti. Domenica Luciani ci ha regalato questo bel racconto della serata...

        Domenica Luciani: 07 Marzo 2012

        Quale percussione?

        Inaugurato al condominio R-Nord il nuovo museo-laboratorio con 300 strumenti a percussione antichi e moderni. In programma visite e iniziative per le scuole.

        Arturo Ghinelli: 05 Marzo 2012

        La conquista del parlato

        Per varie ragioni gli alunni di tutti gli ordini di scuola scrivono molto e parlano poco. Eppure una lingua è prima di tutto suono e insegnare una L2 significa maneggiare un materia sonora, tenendo presente che i primi e...

        La lingua dei docenti

        Tutti i docenti di classe, mentre insegnano le loro specifiche discipline, comunicano in lingua italiana e forniscono occasioni, consapevoli o inconsapevoli, per lo sviluppo delle competenze linguistiche degli alunni. I diversi linguaggi settoriali concorrono così allo sviluppo delle competenze...

        Maria Frigo: 02 Marzo 2012

        Noi domani: un viaggio nella scuola multiculturale

        Il 17 febbraio, a Firenze, è stato presentato il libro "Noi domani. Un viaggio nella scuola multiculturale" di Vinicio Ongini.

        Silvia Giotti: 02 Marzo 2012

        La scuola di tutti: pluralismo, intercultura, inclusione, diritti

        Dal Convegno "A scuola nessuno è straniero": educazione interculturale e il progetto La scuola di tutti: pluralismo, intercultura, inclusione, diritti.

        Franco Favilli: 01 Marzo 2012

        Martisor, la festa di primavera in Romania

        Ogni anno in Romania, il 1° marzo si celebra il primo giorno della primavera, che ha scacciato l’inverno. È una festa unica, molto sentita dai bambini, le cui origini affondano nell’antichità, nella tradizione legata alle pratiche e credenze agricole...

        Lorenzo Luatti: 01 Marzo 2012

        Il curriculum plurilingue

        Graziella Favaro, pedagogista ed esperta di intercultura, ci illustra il nuovo documento europeo sul curriculum plurilingue.

        01 Marzo 2012

        Piccoli grassi crescono

        Bambini "ciccioni": dalle ultime statistiche emergono dati allarmanti. Una riflessione di Raffaele Iosa, anticipo da "Scuola dell'infanzia" di aprile.

        Tanti auguri maestro!

        Mario Lodi, amico e maestro, compie 90 anni. Ecco il nostro biglietto d'auguri. Vi inviatiamo a lasciare il vostro!

        17 Febbraio 2012

        Intervista a Mario Lodi

        Festeggiamo insieme il compleanno di Mario Lodi. Ecco per voi una videointervista esclusiva.

        Carla Ida Salviati: 17 Febbraio 2012

        La nascita di Cipí

        In occasione dei 90 anni di Mario Lodi, vi proponiamo il primo capitolo di "Cipí" (1961), una della sue favole più belle e più note. Leggiamo insieme anche le pagine introduttive scritte da Mario Lodi per la nuova edizione...

        a cura di Emilia Passaponti: 16 Febbraio 2012

        Caro Mario

        Mario Lodi compie 90 anni. Gli auguri di Carla Ida Salviati, direttore di "La Vita Scolastica", "Scuola dell'infanzia", "Sesamo", curatore del volume "Mario Lodi maestro".

        Carla Ida Salviati: 16 Febbraio 2012

        Raccontare l'immigrazione

        Lorenzo Luatti, ricercatore dei processi migratori e delle relazioni interculturali presso il Centro di Documentazione Città di Arezzo e Oxfam Italia, ci parla di "L’immigrazione raccontata ai ragazzi": una mostra, un catalogo, un viaggio nell'editoria per bambini e per...

        Elena Frontaloni: 11 Febbraio 2012

        The help: un film per riflettere

        "The help", un film sulla segregazione razziale in America. Per riflettere, ma con leggerezza. 

        Silvia Giotti: 31 Gennaio 2012

        Educazione interculturale e metodo cooperativo

        Dal Convegno "A scuola nessuno è straniero": educazione interculturale e cooperative learning.

        Stefania Lamberti: 31 Gennaio 2012

        La scuola fa cittadinanza. Coesione sociale con le famiglie nella città

        Dal Convegno "A scuola nessuno è straniero": una buona pratica a Milano.

        Lella Trapella: 31 Gennaio 2012

        L'apprendimento cooperativo

        Nella didattica delle lingue l’apprendimento cooperativo sviluppa le competenze linguistiche, favorisce l’interazione comunicativa fra pari e migliora le relazioni interpersonali.

        Maria Cristina Peccianti: 30 Gennaio 2012

        Le parole difficili delle discipline

        Nella scuola secondaria gli alunni devono confrontarsi con il lessico specifico delle discipline. L’approccio visivo è una delle possibili strade di accesso ai contenuti.

        Maria Frigo: 30 Gennaio 2012

        Il filo della narrazione

        I bambini e i ragazzi stranieri apprendono la nuova lingua dentro un flusso narrativo che dà senso alle comunicazioni quotidiane, ai messaggi orali e scritti, alle parole “basse” e alle parole “alte”.

        Graziella Favaro: 30 Gennaio 2012

        L'autobus che cambiò la Storia

        Un gesto coraggioso quello di Rosa Parks, che nel 1955, in Alabama, non cedette a un bianco il proprio posto su un autobus. 

        Lorenzo Luatti: 26 Gennaio 2012

        Sport: ponte fra le età e le culture

        Lo sport è un efficace mezzo di comunicazione e di interazione tra culture diverse. E la "lingua" dello sport offre grandissime possibilità di dialogo interculturali e interdisciplinari.

        Vinicio Ongini: 29 Dicembre 2011

        L'importanza di dire NO!

        Quello di Rosa Parks è un “No!” che ha cambiato la Storia. Un libro racconta la forza morale della protagonista, il suo coraggio e la voglia di reagire all’ingiustizia.

        Lorenzo Luatti: 28 Dicembre 2011

        Piccoli comuni crescono

        I dati parlano chiaro: se la presenza di stranieri nei comuni del Nord è più elevata e radicata, al Sud cresce più velocemente. E per tutti è un'occasione per ripartire. 

        Arturo Ghinelli: 27 Dicembre 2011

        I nuovi italiani

        I bambini nati in Italia da genitori stranieri sono italiani di fatto e stranieri di diritto. Un'identità doppia o dimezzata? 

        Graziella Favaro: 27 Dicembre 2011

        La comunicazione didattica

        L'insegnante è un "facilitatore della comunicazione" che, insieme alle competenze linguistiche, deve favorire gli aspetti relazionali tra gli alunni. 

        Maria Cristina Peccianti: 27 Dicembre 2011

        La lingua dello studio

        Il passaggio dalla lingua della comunicazione alla lingua dello studio è un percorso lungo e impegnativo. Alcuni suggerimenti per facilitarlo.

        Maria Frigo: 27 Dicembre 2011

        Feste dalla Cina: il Capodanno cinese

        Il prossimo 23 gennaio si festeggia il Capodanno cinese 2012, che sarà l'anno del Drago. Una grande festa tra colori e cibi speciali. Anche in Italia. 

        Lorenzo Luatti: 25 Novembre 2011

        L'emozione di un ritorno è un fazzoletto bianco

        Un racconto sul distacco e il ritorno, sul ritrovarsi. Un intenso e struggente frammento autobiografico di un autore immigrato in Italia. Una lettura altamente coinvolgente, capace di emozionarci e farci sentire partecipi di una storia familiare e collettiva.

        Lorenzo Luatti: 25 Novembre 2011

        Le classi ponte

        Un disegno di legge prevede delle "classi ponte" per i ragazzi stranieri da inserire nelle scuole superiori. Ma è davvero questa la via per una scuola inclusiva?

        Arturo Ghinelli: 25 Novembre 2011

        Capire e farsi capire

        Per i ragazzi arrivati da poco in Italia, capire e farsi capire è il primo ostacolo da superare. Ma come possono i (molti) docenti organizzarsi in proposito? E come possono lavorare sulle discipline nella prima fase dell’apprendimento linguistico? Alcuni...

        Maria Frigo: 24 Novembre 2011

        La storia di un secondo figlio in Cina

        "L'integrazione passa dalla possibilità, anzi dalla necessità di raccontarsi". La scuola "Sandro Pertini" di Ponte nelle Alpi ha raccolto in un libro le biografie dei ragazzi stranieri, che hanno accolto l'iniziativa con grande entusiasmo.

        Vinicio Ongini: 24 Novembre 2011

        Come valutare nella classe multiculturale

        Come valutare gli alunni stranieri inseriti da poco nella classe? Il tema della valutazione è delicato e complesso, poiché coinvolge dimensioni diverse che hanno a che fare con il senso stesso della valutazione e con i principi di equità...

        Graziella Favaro: 23 Novembre 2011

        Materiali didattici

        Come orientarsi tra i tanti e diversi materiali didattici a disposizione per la L2? Quali sono i criteri per valutarli? La vastissima offerta di materiali per l'Italiano L2 è certamente una ricchezza, ma rischia anche di disorientarci. Una guida...

        Maria Cristina Peccianti: 23 Novembre 2011

        Questioni di metodo

        La questione del metodo di insegnamento è da sempre dibattuta dagli insegnanti alla ricerca del metodo più efficace. Se è vero che non esite un solo metodo valido per tutti, è pur vero che esistono buone pratiche e principi...

        Maria Cristina Peccianti: 15 Novembre 2011

        Feste dal Marocco: Aid el-Adha, la festa del sacrificio

        Scopriamo Aid el-Adha, la festa del sacrificio: un giorno speciale anche per le comunità musulmane in Italia.

        Lorenzo Luatti: 02 Novembre 2011

        Un progetto condiviso

        Quali strumenti per costruire il progetto per l’alunno di altra madrelingua? E quali obiettivi disciplinari proporsi? Spunti e suggerimenti per condividere gli obiettivi trasversali e individuare gli obiettivi disciplinari nelle differenti fasi di apprendimento dell’italiano come L2.

        Maria Frigo: 01 Novembre 2011

        Riconoscere e riconoscersi

        Nuovi italiani con la pelle nera – ma anche con gli occhi a mandorla, con accenti, nomi e cognomi diversi… – ce ne sono sempre più ovunque, ma ci si ostina a “non riconoscerli”.

        Lorenzo Luatti: 28 Ottobre 2011

        Scuola: la parola alle famiglie

        L'impegno dei genitori nella scuola, in un esempio modenese.

        Arturo Ghinelli: 17 Ottobre 2011

        Un'indagine conoscitiva sulla nuova scuola

        La Settima Commissione parlamentare “Cultura e istruzione” ha indagato su com'è mutata la scuola in seguito all'inserimento dei bambini e ragazzi stranieri, registrando buone pratiche e necessità.

        Graziella Favaro: 15 Ottobre 2011

        Perù, il Paese dell'oro e dell'argento

        Approfondiamo la conoscenza del Perù, per andare al di là degli stereotipi.

        Lorenzo Luatti: 15 Ottobre 2011

        Primi passi

        Per cominciare bene un percorso di insegnamento di una L2 è fondamentale valutare bene il livello di partenza degli alunni.

        Maria Cristina Peccianti: 01 Ottobre 2011

        Per cominciare bene...

        La scuola italiana comincia ad abituarsi alla multiculturalità delle classi, tuttavia è necessario continuare a impegnarsi per supportare quei bambini e ragazzi che non hanno un retroterra familiare in grado di aiutarli nell'apprendimento.

        Graziella Favaro: 01 Ottobre 2011

        Feste dal mondo: Il Diwali

        Diwali, la festa “delle luci”, forse la celebrazione più popolare d’origine indù, ricordata in tutta l’India, segna l’avvio del nuovo anno. È un po’ come il nostro Capodanno.

        Lorenzo Luatti: 01 Ottobre 2011

        Un piccolo grande libro

        Dopo la splendida fiaba Una storia Guaraní (Topipittori, 2010), l’italo-uruguayana Alicia Baladan torna a sorprenderci e ad incantarci con un piccolo libro autobiografico, Piccolo grande Uruguay.

        Lorenzo Luatti: 01 Ottobre 2011

        Viaggio sui banchi dell'intercultura

        L’importanza di conoscere le migrazioni passate per capire quelle presenti. L’esperienza di un istituto comprensivo, capofila di una rete di scuole impegnate in un percorso di didattica interculturale, diventa un libro fatto di fotografie, cartoline, interviste, testimonianze, poesie.

        Vinicio Ongini: 01 Ottobre 2011

        Io vengo da... India

        Approfondiamo la conoscenza dell'India, per andare al di là degli stereotipi.

        Lorenzo Luatti: 15 Aprile 2011

        Costruire il futuro a più mani

        I ragazzi che migrano nella fascia di età fra gli undici e i quattordici anni sembrano essere i soggetti più vulnerabili e verso di loro si devono indirizzare attenzioni e risorse efficaci.

        Graziella Favaro: 23 Marzo 2011

        Se l'Italiano diventa un test

        La conoscenza della lingua del paese ospite è cruciale per gli immigrati, al fine di esprimere bisogni e diritti. Adesso per ottenere un permesso di soggiorno CE di lunga durata è necessario superare un test di lingua le cui...

        Graziella Favaro: 15 Marzo 2011

        La bambina che cambiò il suo nome

        Il nome può emarginare il bambino o il ragazzo straniero, ma può anche diventare una risorsa, un punto di partenza per avvicinare un'altra cultura.

        Graziella Favaro: 01 Marzo 2011

        Verso un curricolo interculturale

        Alcune piste di lavoro per acquisire e implementare una competenza interculturale e trasmetterla agli alunni.

        Graziella Favaro: 01 Febbraio 2011

        Indagine sulle problematiche connesse all'accoglienza degli alunni con cittadinanza non italiana

        La VII Commissione, cultura, scienza e istruzione della Camera dei deputati, intendendo approfondire le complesse problematiche connesse all'accoglienza di alunni con cittadinanza non italiana nel sistema scolastico italiano, ha deliberato in data 5 maggio 2009 lo svolgimento di una...

        25 Gennaio 2011

        L'intercultura di "seconda generazione"

        Una ricerca voluta dal Parlamento Europeo ha fornito alcune interessanti indicazioni sullo stato dell'educazione interculturale nelle scuole d'Europa. 

        Graziella Favaro: 15 Dicembre 2010

        Accompagnare i passaggi

        Il momento di passaggio da un ordine scolastico all'altro è delicato per tutti e in particolare per gli alunni stranieri. Alcune buone pratiche possono essere di ispirazione per rendere questo snodo meno traumatico.

        Graziella Favaro: 01 Novembre 2010