Laura Sidoti

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [1U4AH82F] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [CNLCUS7M] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [VXE11VVU] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Laura Sidoti

Laura Sidoti, friulana, oggi è insegnante della scuola primaria. Nella vita precedente ha lavorato per il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti d'America e per Il Sole 24 ORE. Ha tre figli, due lauree, due master e un dottorato di ricerca in Pedagogia.
Membro del Centro di Ricerca sulle Relazioni Interculturali dell'Università Cattolica di Milano, svolge attività didattica presso la Facoltà di Scienze della Formazione Primaria dello stesso Ateneo.
Nel 2017, con il sostegno del Consolato americano a Milano, ha dato vita al progetto di mutuo aiuto interculturale fra genitori della scuola primaria di Milano in cui insegna
(https://lasidoti3.wixsite.com/genitoripeermuzio).
Nel 2012 ha ideato e curato la rubrica quotidiana di pedagogia del programma “Mamma mia”, in onda su La7. Nel 2013 ha pubblicato per Feltrinelli "Come glielo spiego", un manuale sul mondo dei grandi dubbi e perché dei bambini dove trovare possibili risposte -- creative, dissacranti, sagge, suggestive, spiritose-- e meditare sull'educazione che impartiamo quotidianamente in piccolo, quasi senza accorgercene.