Aggiornamento delle graduatorie a esaurimento del personale docente ed educativo

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [HYAQXYIS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [8NHWMEK6] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [83YBUT7Y] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Aggiornamento delle graduatorie a esaurimento del personale docente ed educativo

D.M. n. 44 del 12 maggio 2011 - aggiornamento delle graduatorie a esaurimento del personale docente ed educativo.

Nota prot. n. AOOODGPER 4054 del 12 maggio 2011

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca - Dipartimento per l'Istruzione - Direzione Generale per il personale scolastico

Il MIUR ha pubblicato giovedi 12 maggio, sul proprio sito, il decreto ministeriale n. 44 di pari data, che regolamenta l'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per l’assunzione a tempo determinato e a tempo indeterminato del personale docente delle scuole di ogni ordine e grado. Il decreto disciplina anche le domande di permanenza nelle graduatorie, obbligatorie per coloro che sono già iscritti a pena di cancellazione, nonché le domande di trasferimento in graduatoria di altra provincia, facoltà ripristinata dopo lunghe vicende giudiziarie.

La scadenza per la presentazione delle domande è stata fissata al 1° giugno 2011. La domanda, come detto, deve essere presentata da tutti coloro che sono inseriti in graduatoria, anche con riserva: chi non presenta la domanda sarà depennato.

Coloro che sono iscritti in graduatoria potranno aggiornare il proprio punteggio con la presentazione di nuovi titoli, sciogliere l’eventuale riserva a seguito del conseguimento del titolo richiesto dalle norme.

La domanda deve essere presentata alla sede territoriale della provincia in cui si è già inseriti o ci si intende trasferire. La presentazione può essere fatta a mano o per Raccomandata con ricevuta di ritorno (in tal caso fa fede della tempestività della domande il timbro postale). La modulistica da utilizzare può essere scaricata dal sito del MIUR.  

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola