Cultura e pedagogia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [YU7B6LUD] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [1JT9G4F9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [M4CTJTNB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Come evitare i giocattoli "usa e getta": i consigli del pedagogista

Come scegliere un giocattolo da regalare ai bambini? E che cosa significa veramente giocare? Qualche suggerimento di Antonio Di Pietro, pedagogista ludico.

Per una buona alleanza scuola-famiglia

Conoscersi, comunicare, condividere: puntare l’attenzione sul binomio “scuola-famiglia” è di fondamentale importanza per poter consentire ai bambini di sviluppare sereni percorsi di crescita. Di Serena Gaiani, pedagogista clinico. 

La yurta nel bosco, pedagogia dell'ascolto e della natura

Corpo, mente, emozioni e creatività in un'esperienza di avvicinamento alla natura, per bambini dai 3 anni. Di Daniela Ghidini.

Il gioco e il corpo: dialogo tra fuori e dentro

La dimensione corporea visibile e quella psichica invisibile interagiscono costantemente fra loro. Gli adulti che incoraggiano i bambini che giocano, attuano i precetti del Castiglione, le segnalazioni della Berterat, le convinzioni di Winnicott e di Merleau-Ponty. Magari non ne...

09 Maggio 2017

Un museo da toccare

Il Museo Tàttile Statale Omero di Ancona è uno spazio accessibile ai non vedenti, ipovedenti e alle persone con disabilità. Progetta da tempo visite bendate e laboratori artistici per la scuola del'infanzia e la primaria. L'intervista a Manuela Alessandrini...

10 Novembre 2013

Le fortune dei nonni

Essere nonni significa rivestire un ruolo di assoluta positività nei riguardi dei bambini, dei genitori, di se stessi. Un saggio di Guido Petter.

Scuola-famiglia. Un’alleanza da costruire

Il rapporto scuola-famiglia è una insieme una questione aperta e una risorsa per la scuola. Da "Psicologia Contemporanea" di luglio-agosto 2013.

Le difficoltà del linguaggio affrontate con il Pappagallo Lallo

Gli abbonati a "Scuola dell'infanzia" 2013-2014 potranno avere a prezzo speciale "Pappagallo Lallo", un kit con strumenti di identificazione precoce delle difficoltà del linguaggio e materiali per il potenziamento e il recupero delle abilità fonologiche, a cura di Giacomo...

23 Settembre 2013

Più connessi e più soli?

i bambini della scuola materna o elementare sono il vero nucleo della rivoluzione multimediale. Da "Psicologia Contemporanea", 231, 2012.

"in classe ho un bambino che..." - Area di sviluppo prossimo: gli strumenti, il gioco, l'Europa e noi

Intervista a Luciano Mecacci, dal convegno "in classe ho un bambino che..."

15 Luglio 2013

"in classe ho un bambino che" - Scrivere: una libertà e un vincolo

Intervista a Giuliana Pinto, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

09 Luglio 2013

"In classe ho un bambino che..." - Ritardo e disturbo del linguaggio

Intervista ad Alda Scopesi, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

26 Giugno 2013

"In classe ho un bambino che..." - L'importanza della prevenzione precoce dei DSA

Intervista a Maria Chiara Passolunghi, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

"In classe ho un bambino che..." - A scuola di scuola: insegnanti, genitori, bambini

Intervista ad Anna Oliverio Ferraris, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

18 Maggio 2013

"in classe ho un bambino che..." - Pensa a un bambino di fronte a una scala: apprendimento e potenziamento delle competenze

Intervista a Daniela Lucangeli, in occasione del convegno "in classe ho un bambino che..."

02 Maggio 2013

"In classe ho un bambino che..." - Televisione cattiva maestra? Falsi miti, nuove letture

Intervista a Lucia Lumbelli, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

20 Aprile 2013

"In classe ho un bambino che..." - Hot cognition, intelligenza e motivazione

Intervista a Rossana De Beni, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

"In classe ho un bambino che..." - Capacità trasversali, nuove tecnologie e atteggiamento riflessivo a scuola

Intervista a Alessandro Antonietti, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

"In classe ho un bambino che..." - DSA, valutazione standardizzata, BES

Intervista a Cesare Cornoldi, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

Leggi e rileggi - Uscire dall'egocentrismo

I bambini possono sembrarci molto egocentrici perché la “cura degli altri” non è una attitudine innata, ci vuole del tempo perché si sviluppi.

Lorenzo and his parents - Intervista ad Augusto Odone

La casa editrice Baraka pubblica in inglese la storia di Lorenzo Odone, affetto da una rara malattia genetica. Ce ne parla l'autore, Augusto Odone, padre di Lorenzo.

12 Gennaio 2013

"in classe ho un bambino che..." - Intervista a Cesare Cornoldi

Metacognizione, neuroscienze, intelligenze, stress dell'insegnante: Cesare Cornoldi (Università di Padova), coordinatore del convegno "In classe ho un bambino che...", ci parla dei temi caldi della terza edizione di questo importante appuntamento.

11 Gennaio 2013

Se mamma e papà si separano

I recenti fatti di cronaca ci suggeriscono di invitarvi a leggere commentare un anticipo da "La Vita Scolastica" di novembre: con il divorzio dei genitori i punti di riferimento per il bambino vengono meno. Genitori, figli e insegnanti insieme...

Padri alla riscossa

È da poco uscito "Padri alla riscossa", lavoro di Anna Oliverio Ferraris, psicologa tra le più autorevoli e nostra collaboratrice. L’abbiamo intervistata per conoscere meglio il volume, le indicazioni che può fornire al mondo della scuola.

DSA nella Scuola dell'infanzia. Intervista a Rita Centra

Col numero 5 di "Scuola dell'infanzia", gli abbonati avranno modo di acquistare "DSA nella scuola dell'infanzia. Come e cosa osservare": un libro firmato dalla nostra collaboratrice Rita Centra, che si propone di individuare, attraverso attività ludiche, i segnali predittivi...

Redazione Giunti Scuola: 23 Novembre 2011

Quando piangere fa bene

Quando muore un parente o una persona a cui è affezionato, un bambino deve sentirsi autorizzato a parlarne, a esprimere i propri sentimenti, dalla tristezza alla collera.

Ordine di scuola:
Anna Oliverio Ferraris: 18 Novembre 2011

I primi addii

L’educazione agli affetti non può parlare solo delle positività, ma deve affrontare – anche con i bambini piccoli – temi “difficili”. E la scuola?  

Ordine di scuola:
Raffaele Mantegazza: 18 Novembre 2011

DSA: come riconoscerli

Capire quali sono e come si manifestano i disturbi specifici dell'apprendimento è importante per poter intervenire al più presto.

Cesare Cornoldi e Sara Zaccaria: 15 Ottobre 2011