Cultura e pedagogia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [6ZRGWM4K] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [UR5737QE] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [X5ACJXAM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Un dialogo di note e suoni: come avvicinarsi alla musicalità

I belgi di "Musica.be" hanno proposto a Didacta 2018 un modo interattivo e dinamico per approcciarsi ai bambini utilizzando la mente come un "cloud". Di Daniele Dei

Daniele Dei: 07 Novembre 2018

Bambini innamorati

I bambini possono innamorarsi? Rispettiamo i loro sentimenti genuini senza ridicolizzarli, senza affrettarci a inquadrarli in definizioni premature. Di Anna Oliverio Ferraris.

Anna Oliverio Ferraris: 14 Febbraio 2018

Il tempo del gioco

Un booklet da sfogliare per approfondire, insieme a tanti esperti, il mondo affascinante del gioco e dei giocattoli, a scuola e non solo

23 Dicembre 2017

Come evitare i giocattoli "usa e getta": i consigli del pedagogista

Come scegliere un giocattolo da regalare ai bambini? E che cosa significa veramente giocare? Qualche suggerimento di Antonio Di Pietro, pedagogista ludico.

Per una buona alleanza scuola-famiglia

Conoscersi, comunicare, condividere: puntare l’attenzione sul binomio “scuola-famiglia” è di fondamentale importanza per poter consentire ai bambini di sviluppare sereni percorsi di crescita. Di Serena Gaiani, pedagogista clinico. 

La yurta nel bosco, pedagogia dell'ascolto e della natura

Corpo, mente, emozioni e creatività in un'esperienza di avvicinamento alla natura, per bambini dai 3 anni. Di Daniela Ghidini.

Che cosa vuol dire scrivere?

La scrittura deve nascere da un’esigenza profonda, da un bisogno, dalla voglia di comunicare e condividere pensieri, desideri, ipotesi. Già dalla scuola dell’infanzia, già dai primi giorni di scuola primaria. Come spiegano due "anomali maestri", Tullio De Mauro e...

22 Giugno 2017

Il gioco e il corpo: dialogo tra fuori e dentro

La dimensione corporea visibile e quella psichica invisibile interagiscono costantemente fra loro. Gli adulti che incoraggiano i bambini che giocano, attuano i precetti del Castiglione, le segnalazioni della Berterat, le convinzioni di Winnicott e di Merleau-Ponty. Magari non ne...

09 Maggio 2017

Cura ed educazione per tutti i bambini

 Il Quality Framework: un documento chiave per nidi e scuole dell’infanzia di qualità. Di Anna Bondioli (Università di Pavia). 

Anna Bondioli: 23 Gennaio 2017

Cagnolini e bambini

In compagnia del cane Diana, un'insegnante lavora con i bambini su amicizia, aiuto reciproco e intercultura. Il progetto presentato da Elena Falaschi su "Scuola dell'infanzia" di dicembre.

02 Dicembre 2013
successiva