Attesa, paura, meraviglia... Consigli di lettura per bambine e bambini - Prima parte

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [5B8IB1MG] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [4TD177BN] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [QZJMRPZA] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Attesa, paura, meraviglia... Consigli di lettura per bambine e bambini - Prima parte

Le storie ci aiutano a rammendare piccoli strappi, a rassicurare quel timore e quell’incertezza generati da una pausa forzata ma necessaria. Ecco alcuni libri sull'attesa, sulla felicità nelle piccole cose, sulle emozioni. Di Fabiana Renzo

libri scuola infanzia fabiana renzo parte 1

Le storie ci aiutano a rammendare piccoli strappi, a rassicurare quel timore e quell’incertezza generati da una pausa forzata ma necessaria. La lettura di un libro, del resto, custodisce il potere magico di riuscire a farci viaggiare pur rimanendo a casa. In una delle mie letture ad alta voce ricordo ancora la risposta che mi dette, poco prima di cominciare, una bambina di quattro anni alla mia domanda sul perchè serrava le piccole mani come per trattenere il tappeto su cui era seduta e mi rispose: “Per non cadere adesso che voliamo”. Ecco, è proprio questo la magia dei libri e delle storie lette ad alta voce.

Ho pensato, così, di proporre dei libri che possano essere utili non solo per interrogarsi su cosa sia l’attesa, ma anche sulla ricerca della felicità nelle piccole cose, sulla meraviglia di ciò che è vicino, sul potere grande dell’immaginazione, su quelle sensazioni difficili come la paura o l’incertezza, sulla curiosità che diventa sentiero che conduce alla scoperta e ancora sullo spazio della nostra casa o del nostro cortile da non vivere come confini ma come spazio libero di esplorazione.

Ravanello cosa fai?
Emanuela Bussolati, Editoriale Scienza, 2013 

La terra ha un tempo per tutto e mal sopporta chi va di fretta. Questo libro parla dell’attesa e lo fa dandoci modo di piantare dei semi e seguirne la crescita diventandone custodi. A sgranare il lento procedere del tempo ci farà compagnia una favola al giorno e poi tante notizie interessanti e qualche deliziosa ricetta per quando i nostri ravanelli saranno pronti per essere raccolti e gustati.

L’alfabeto dei sentimenti 
Janna Carioli, Sonia Maria Luce Possentini, FATATRAC, 2014 

Le immagini poetiche di Sonia Maria Luce Possentini si intrecciano ai versi pieni di grazia di Janna Carioli parlandoci dei sentimenti della nostra quotidianità. Le ventuno carte con cui giocare sono corredate da un particolare bugiardino che ci strapperà sorrisi e scopriremo che non esistono controindicazioni alla loro assunzione. Imparare a conoscere le proprie emozioni, dare loro un nome, scoprire sè stessi significa crescere.

Mio fratello è un animale
Silvia Bonanni, Il Castoro, 2015 

Non sempre le convivenze con i propri fratelli o sorelle minori sono quiete, a volte i piccoli birbanti ci fanno arrabbiare perchè si comportano come scimmiette, altre come pavoni o addirittura come tigri. Mio fratello è un animale è un libro divertente che ci racconta come i propri fratelli nonostante tutte le turbolenze del caso sono le persone a cui vogliamo un mondo di bene.

Gli opposti
Deborah Forni, Benedetta Nigelli, Edizioni Del Borgo, 2018  

Un divertente cartonato con cui apprendere giocando. Chi si trova dentro? Chi fuori? Quali sono i pochi e quali i molti? Basterà muovere i diversi meccanismi del libro per scoprire tanti opposti con cui giocare e sorprenderci.

Alla ricerca del ciuccio
Lodovica Cima, Giorgia Atzeni, Bacchilega Junior, 2019

Un giorno un bambino perde il suo ciuccio e lo cerca disperatamente in ogni angolo della casa, ma al suo posto saltano fuori tantissimi giochi di cui si era completamente dimenticato. Il libro ci racconta come nella nostra quotidianità i cambiamenti possano portare delle bellissime sorprese nonostante i primi timori.
  

  

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

Fabiana Renzo: 7 Aprile 2020 Articoli

Condividi

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola

  • avatar

    pyen

    3:2, 23 Aprile 2020
    Great post I would like to thank you for the efforts you have made in writing this interesting and knowledgeable article download on apkxyz.