Un albo per aiutare i bambini a esprimere le emozioni

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [GHKCC4UB] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [F15Q99X6] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [P1J3VU12] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Un albo per aiutare i bambini a esprimere le emozioni

Un albo da scaricare, per dare ai bambini, in questo periodo di isolamento, la possibilità di esprimere le proprie emozioni colorando le illustrazioni del testo. Di Monica Torsellini, Psicologa, psicoterapeuta
il diario di carlo torsellini

I bambini e i ragazzi in questo periodo di isolamento vivono emozioni forti e altamente confusive, così come i loro genitori. Si trovano ad aver perduto tutte le loro consuetudini: la scuola, le attività sportive, gli amici e spesso anche la frequentazione di nonni e parenti. Studiano da soli, o nelle migliori delle ipotesi, davanti ad uno schermo e possono comunicare con i loro amici solo tramite le vieochiamate. Inoltre sono a contatto con tutte le preoccupazioni e i nervosismi che i genitori, in qualche maniera, lasciano emergere. Percepiscono la situazione esterna come preoccupante, rischiosa e triste, sono spesso travolti dalle notizie dei telegiornali e dai discorsi degli adulti e, pur comprendendo cosa sta accadendo, non sanno spesso dare nome ed espressione al loro mondo emotivo.

Un piccolo libro da colorare


Dopo tutte le indicazioni preventive e protettive e tutto ciò che è stato scritto sui traumi dei bambini in questo periodo, ho pensato di creare un piccolo libro da colorare, in cui i bambini possano ritrovare il proprio mondo interno e che offra loro la possibilità di esprimere le proprie emozioni immedesimandosi nei personaggi del testo e colorandone le illustrazioni.

“Il diario di Carlo” è stato costruito su presupposti di Gestalt Play Therapy, e con più di 20 anni di lavoro educativo e poi terapeutico con i bambini e gli adolescenti, e curato dalla dr.ssa Karen Hillman Fried, psicoterapeuta familiare, terapista educativa e membro fondatore della Violet Solomon Oaklander Foundation di Santa Barbara in California, nata per promuovere la salute dei bambini e degli adolescenti nel mondo attraverso il Modelo Oaklander di psicoterapia di matrice gestaltica.
 

Scarica l'album in PDF

21 Aprile 2020

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola