Cerca

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [KA3TQI2V] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [Z8MZ9CXF] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [9YFEUGS5] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

La tras-formazione. La formazione che lascia un segno

I formatori possono offrire agli insegnanti non ricette ma spunti di riflessione, di arricchimento, punti di vista alternativi che supportino il docente nel recuperare la risorsa della creatività. Di Sandra Giordano

Burnout degli insegnanti: che cosa fare?

Gli insegnanti sono una “categoria a rischio”, ma prima di arrivare a questo stato di stress psicofisico ci sono molti “passaggi” su cui è possibile intervenire, anche in termini di prevenzione. Di Sandra Giordano

Il feedback: una risorsa generativa per gli educatori

Aiuta ad avviare e mantenere rapporti sani e positivi, basati su collaborazione reciproca e stima. Di Sandra Giordano

L'importanza dell'ascolto empatico

Proviamo ad ascoltare, come insegnanti o come genitori, per una buona relazione reciproca. Di Sandra Giordano