Cerca

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [LJC5FI5Y] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [49TWGLDS] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [B4RWNFAZ] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Una scuola normale per bisogni speciali. Di che cosa si tratta?

Prestare un'attenzione particolare a chi ha dei bisogni altrettanto particolari: lo si fa con opportune fasi diagnostiche, di programmazione e, soprattutto, di verifica. Di Santo Di Nuovo

Santo Di Nuovo: 13 Dicembre 2018

Insegnare è insegnare a vivere

Che cosa può fare la psicologia per supportare una scuola che non si limita a riempire le menti di contenuti e a “normalizzare” i diversi? Di Santo Di Nuovo