Di tutti i colori | Giunti Scuola
testo | Arte musica movimento | Classe 5ª-4ª-3ª-2ª-1ª

Di tutti i colori

1 percorso didattico per: (CLASSE PRIMA) utilizzare tecniche grafico-pittoriche diverse; utilizzare creativamente il colore; interpretare graficamente un suono; abbinare al suono una sua interpretazione grafica; coordinare e utilizzare diversi schemi motori in successione e in combinazione fra loro; esprimersi con una danza (CLASSI SECONDA E TERZA) organizzare graficamente i suoni e la musica attraverso semplici partiture; interpretare graficamente un suono; utilizzare diversi schemi motori con finalità espressive; assegnare significati espressivi alla danza; produrre immagini di vario tipo usando tecniche diverse; utilizzare con finalità espressive i colori; (CLASSI QUARTA E QUINTA) utilizzare voce, strumenti e nuove tecnologie sonore per ampliare le capacità di improvvisazione, di ricerca, di invenzione; esprimere un’idea musicale; comporre immagini di vario tipo usando diverse tecniche e materiali e mettendo in atto le conoscenze del linguaggio visivo; rappresentare un’idea poetica con il disegno; sapersi esprimere attraverso forme di drammatizzazione e di danza; esprimere con il corpo un’idea poetica.

Scuola primariaArte musica movimento
di Redazione GiuntiScuola

Crediti

Direzione scientifca: Bruno D’Amore, Università Distrital di Bogotá Direzione editoriale: Tullia Colombo Comitato scientifco per la didattica: Martha Isabel Fandiño Pinilla, NRD, Bologna; Graziella Favaro, pedagogista, Centro COME, Milano; Silvana Loiero, dirigente scolastico, San Lazzaro di Savena (BO); Ivo Mattozzi, Libera Università di Bolzano; Maria Cristina Peccianti, esperta in glottodidattica e Italiano L2; Tiziano Pera, Gruppo di Ricerca in Didattica delle Scienze, Università di Torino; Gianfranco Staccioli, Università di Firenze e Segretario nazionale della Federazione italiana dei Cemea; Paola Traverso, insegnante e formatrice Caporedattore: Emilia Passaponti Redazione: Sara Pratesi (coordinamento didattica), Elena Becattini; collaborazione di: Valentina Cammilli, Samantha Galli, Melania Parisi Redazione on line: Giuseppe Dino Baldi (responsabile), Elena Frontaloni Segreteria di redazione: Simona Cencetti, Chiara Tacconi Progetto grafico: Barbara Barucci, Daniela Romeo