Una nuova operazione

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [DGXGSG5S] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [F4BD9QNN] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [NAK5LIL4] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Matematica. Quando si dice: la fantasia!

integrale-mandarino.jpg

Quando si dice: la fantasia! I matematici sono riusciti a inventare una operazione che ‘opera’ addirittura con un solo ingrediente! Le altre incontrate sin qui, l’addizione, la sottrazione, la moltiplicazione, la divisone e l’elevamento a potenza, hanno sempre avuto bisogno di due termini per produrre il loro risultato.

Oggi incontreremo un’operazione che necessita di un solo numero per produrre un risultato strabiliante. Un po’ come la panna, che da sola, quando si ‘opera’ su di essa con una frusta o un frullatore, produce quella meraviglia che è la panna montata.

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola