Premio Strega Ragazze e ragazzi, i vincitori

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [9CD5HIYD] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [RUVD89K8] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [B6SHHP19] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Premio Strega Ragazze e ragazzi, i vincitori

"Hachiko. Il cane che aspettava" per la categoria 6+ e "L’ultimo faro" per 11+.

premio strega ragazzi 2018

Annunciati alla Bologna Children's Book Fair i nomi dei vincitori del Premio Strega Ragazze e Ragazzi 2018.
Hachiko. Il cane che aspettava, vince il  per la categoria 6+. Per i libri 11+ il vincitore è invece L’ultimo faro.

Hachiko. Il cane che aspettava, di Lluís Prats Martínez, traduttore Alberto Cristofori, iIllustratrice Zuzanna Celej, per Albe Edizioni (2017). 

“Un cane attende il padrone morto alla stazione di Tokyo. La trama riprende un fatto realmente accaduto che tocca sentimenti profondi. È la storia di una fedeltà che vince la morte raccontata con una scrittura lieve”.

L’ultimo faro di Paola Zannoner (DeA)
“Quattordici ragazze e ragazzi che si raccontano intorno a un faro mettendo in comune le loro storie problematiche e affrontando un percorso di crescita condiviso. Un romanzo corale condotto con abilità e leggerezza nel tratteggiare le diverse psicologie adolescenziali”.

A questo link le cinquine dei finalisti.

Foto da Facebook 

28 Marzo 2018 News

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola