Lampedusa in un acquarello: workshop sull'isola

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [ZLPAIAU3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [SKIGEUE3] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [2WVEHM18] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Lampedusa in un acquarello: workshop sull'isola

Elena Baboni promuove una cinque giorni artistica per scoprire questo lembo estremo d'Italia da un punto di vista paesaggistico

lampedusa-2106911_1920

Dipingere Lampedusa” è uno spunto per dare a tutti, anche ai docenti della scuola dell’infanzia e della primaria, la possibilità di conoscere questa isola siciliana più da vicino, oltre le cronache di tutti i giorni.
Un workshop artistico con questo titolo inizia oggi, martedì 23 ottobre (alla biblioteca di via Roma, 34), e termina sabato 27. I partecipanti, che siano neofiti o appassionati affermati, potranno dilettarsi nell’utilizzo dell’acquarello, alla scoperta del territorio dell’isola e dei modi per rappresentarlo.

Il corso è tenuto da Elena Baboni assieme alla biblioteca ragazzi IBBY di Lampedusa, la quale fornirà anche i materiali. Ai corsisti si chiede di avere un supporto rigido di almeno 20 cm x 40 cm.
Per iscrizioni e informazioni: ele.baboni@gmail.com.

L’iniziativa è sostenuta da Ibby Italia, biblioteca ragazzi di Lampedusa e “Borciani e Bonazzi”.
 

23 Ottobre 2018 News

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola