Il metodo maieutico a scuola: un corso di Daniele Novara

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [6SFDFVRU] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [SIBKJZ3J] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [56JH6BZM] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Il metodo maieutico a scuola: un corso di Daniele Novara

Per insegnanti ed educatori, moduli formativi con il coinvolgimento attivo e diretto dei partecipanti

scuola intercultura

La metodologia maieutica a scuola e nei processi di apprendimento: prende il via il 30 novembre 2018 un corso del CPP a cura di Daniele Novara, pedagogista e autore di una rubrica mensile su La Vita Scolastica.

"Il metodo maieutico - spiegano gli organizzatori - pone al centro la scuola come comunità di apprendimento: una comunità dove si impara dai compagni, si fanno domande, si sperimenta in laboratorio, si sbaglia e ci si diverte, e in cui l’insegnante agisce come un regista, lasciando il protagonismo ai suoi allievi.
Nel corso a cura di Daniele Novara saranno presentati i numerosi e flessibili dispositivi pratici del metodo, calibrati e perfezionati in decenni di lavoro pedagogico, per offrire un’alternativa sostenibile alle impostazioni tradizionali, spesso superate e inadeguate
.

Per saperne di più

Per insegnanti, educatori, scuole e centri di apprendimento. Durata: 7 moduli formativi da novembre 2018 a luglio 2019, per un totale di 200 ore di cui 90 ore extra aula.

Informazioni e iscrizioni a questo link.

26 Novembre 2018 News

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola