“Frutta e verdura nelle scuole”: iscrizioni fino al 31 luglio 2019

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [FSNI54I8] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [TAZPZHQY] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [39RA3N3A] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

“Frutta e verdura nelle scuole”: iscrizioni fino al 31 luglio 2019

Per un’alimentazione sana e bilanciata: gi insegnanti di scuola primaria possono aderire  e far aderire la propria scuola al programma coordinato dal Mipaaft

fruttaeverdura nelle scuole

È suonata la campanella, è tempo di Frutta e verdura nelle scuole, una merenda stupenda!

Se sei un’insegnante di scuola primaria, non perdere l’opportunità di aderire e far aderire la tua scuola al Programma coordinato dal Mipaaft, Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo per l’anno 2019-2020. Un Programma Comunitario che varca i banchi delle scuole primarie dei Paesi europei portando frutta e verdure fresche e di qualità, fondamentali in un’alimentazione sana e bilanciata.

Il programma in Italia coinvolge circa 1 milione di bambini dai 6 agli 11 anni in quasi 7.000 scuole da nord a sud del Paese e si propone di incentivare in giovane età uno stile di vita più aderente a una corretta alimentazione.

Al progetto aderiranno i bambini che, insieme agli insegnanti e in alcuni casi ai genitori, prenderanno parte ad iniziative realizzate dal CREA, il Consiglio per la ricerca in agricoltura e l'analisi dell'economia agraria. Si tratta delle cosiddette “Misure di accompagnamento”: dalle “Olimpiadi della Frutta” - un vero torneo nazionale interscolastico ma anche un percorso ludico-didattico multidisciplinare che sprona la creatività dei bambini favorendone l’apprendimento, svolto via web – alle attività di formazione per gli insegnanti, teorica e sensoriale. Non solo, ci sarà la possibilità di partecipare attivamente agli eventi de “La scuola in campo”, ovvero incontri con nutrizionisti e dietisti insieme agli alunni, insegnanti e famiglie per promuovere sane abitudini alimentari e stili di vita attivi.

Gli insegnanti, grazie alle attività in classe e su tutto il territorio italiano, aiuteranno i più piccoli a capire che per frutta e verdura è sempre il momento giusto.

Cosa aspetti? Iscriviti qui: http://www.fruttanellescuole.gov.it/user.

Per l’anno scolastico 2019-20 le iscrizioni sono aperte sino al 31 luglio 2019.

Per saperne di più

Ministero delle politiche agricole, alimentari, forestali e del turismo

Dipartimento delle politiche competitive, della qualità agroalimentare, ippiche e della pesca

Via XX Settembre, 20 - 00187 Roma

fruttanellescuole@politicheagricole.it; www.fruttanellescuole.gov.it;

facebook: fruttaeverduranellescuole

instagram: fruttanellescuole

17 Luglio 2019 News

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola