Susanna Mantovani: “Diventare genitori, una scelta coraggiosa”

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [8Q5ZQTGF] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [P6ERD4TD] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [9L4MX5HK] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Susanna Mantovani: “Diventare genitori, una scelta coraggiosa”

“Ci si infragilisce se non si incontrano fattori protettivi, fattori di resilienza, relazioni che ci sostengano, che permettano di percorrere il lungo cammino dell’educazione”: intervista alla pedagogista sul tema delle famiglie e delle sfide educative

susanna mantovani CPP

“Diventare genitori oggi è una scelta coraggiosa. Chi la fa, oggi che si può scegliere, ha dunque coraggio. Il coraggio (non l’incoscienza) unito alla tenacia è l’opposto della fragilità. Fragili dunque si diventa, ci si infragilisce se non si incontrano fattori protettivi, fattori di resilienza, prima di tutto relazioni sufficientemente buone che ci sostengano, che permettano di percorrere il lungo cammino dell’educazione dei nostri figli. Oggi il tempo e la tenacia sono merce assai rara che va cercata e spesso ricreata dentro di noi. Ma da qualche parte c’è e si può coltivarla”. Questa l'opinione di Susanna Mantovani, pedagogista, già docente all’Università degli studi di Milano Bicocca, che affronterà il tema delle famiglie durante il convegno  CPP "Dalla parte dei genitori” (13 aprile 2019, Piacenza)

Diventare genitori è come intraprendere un misterioso, affascinante e faticoso viaggio. Quali sono, secondo lei, tre parole che non possono mancare nella valigia di ogni genitore?

“Fiducia, pazienza, imperfezione”.

Come vede le nuove famiglie oggi?

“Coraggiose: fanno i figli in un mondo poco incoraggiante. Con i papà: molto più di prima, fin dall’inizio. Una novità straordinaria. Impegnate: vogliono il meglio per i loro bambini, ma il meglio che cos’è? Hanno le antenne: captano il nuovo ma fanno fatica a decifrarlo e a parlarne tra loro. Preoccupate per il futuro: e chi non lo sarebbe? Contraddittorie: tra sensibilità emotiva e desiderio di prestazione. Confuse: troppi input. Impazienti: cercano soluzioni immediate, ma l’educazione è un processo lungo. Preoccupate per i bambini: ma i bambini sono fortissimi e ce la possono fare”.

Intervista a cura dello staff del CPP

Per saperne di più

Convegno nazionale del CPP, “Dalla parte dei genitori”

Di questi e altri temi si discuterà al Convegno Nazionale CPP (Centro psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti), il prossimo 13 aprile, presso il Teatro Politeama di Piacenza (via S. Siro 7, informazioni e iscrizioni a questo link). Insieme a Susanna Mantovani, interverranno Alberto Pellai, Silvia Vegetti Finzi, Michele Zappella, Bruno Tognolini e, naturalmente, Daniele Novara e lo staff del Cpp di Piacenza.

Tariffe agevolate per gli abbonati a La Vita Scolastica: quota di 50 € invece di 90 €.
È sufficiente che indichino nel campo “note” del modulo di iscrizione “Convenzione Giunti”.

 

 

 

 

Conosci le riviste Giunti Scuola? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica, Scuola dell'Infanzia, Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola, oltre alla nostra Webtv!

9 Aprile 2019 Articoli

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola