Giornalismo ambientale in classe

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [RQXKQQMY] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [VY4EIZNX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [TTTVLS2J] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

"Giornalisti nell'erba" è un premio di giornalismo ambientale dedicato alle scuole di ogni ordine e grado e arrivato quest'anno alla sesta edizione. Eccovi una scelta di progetti, a cura di Paola Bolaffio, segretaria del premio.

Logo concorso "Giornalisti nell'erba"

Si tratta di un lavoro di un gruppo di bambini rom del campo di via di Salone, a Roma, con nota delle educatrici che li hanno guidati nell’elaborazione. Ha vinto il Primo premio nella sezione opere creative 5-10 anni di gNe 5. 

Giornale completo redatto dagli opinionisti, i cronisti, i redattori, gli illustratori, gli intervistatori, i sondaggisti, i fotoreporter delle III A – B e delle IV A-B, nonché dai scrittori-illustratori della scuola dell’Infanzia Via Morandi del 2° Circolo Didatti Di Vittorio di Umbertide (Perugia), con il coordinamento degli insegnanti Elena Maria Caruso, Placido Pellegrino, Simonetta Rossi, Anna Rita Rubolini, Maria Teresa Sonaglia, Paola Vitini. Con la collaborazione dell’associazione La Svolta Editrice. Interessante, commovente e un po’ buffo: i giovanissimi autori raccontano “com’è fatto il mondo” con le loro parole di piccoli. 

28 Marzo 2012 Cultura e pedagogia

Video in inglese realizzato da Eric Barbizzi, 8 anni, di Ascoli Piceno. Vincitore primo premio sezione internazionale gNe 5 e targa dell’Ordine dei Giornalisti.

Superinchiesta realizzata dai redattori del giornale “Parola Nostra” (32 pagine in carta patinata), ovvero 41 giornalisti nell’erba foggiani che hanno lavorato alle pagine della superinchiesta dalle classi dei plessi di Bovino e Castelluccio dei Sauri, con il contributo dei “colleghi” di Panni che hanno inviato alcuni articoli. Tutor, Anna Maria Gesualdi e Maria Antonietta Colaianni. 

Video realizzato da Arianna Nemez, Ludovica Guidobaldi, Federica Guidobaldi, Francesco Corvaglia, Giulia Condorelli, Allegra Trenta, Francesco Reali, Eduardo Pirozzi, Marco Orefice, 11 anni, di Frascati e Roma, con la direzione di David Pietroni dell’associazione “Le Meraviglie”. 

Video di Lorenzo Rosini, Alice Lucia, Zoe Guerrini, Noemi Stella, 19enni del Gruppo Ripplemarks di Firenze, interpretato da Gaia Mariani, di Scandicci (Fi), 5 anni. Vincitore del primo premio per i video realizzati dai 15-19enni a gNe 5 e medaglia del Presidente della Repubblica. 

Varie edizioni di telegiornali, con tanto di sigla, interviste varie e inviati speciali in Africa, sul lago di Garda, in piazza Dante, al supermercato, con incluso servizio meteo (backstage), dai redattori della II C della media Bartolomeo Lorenzi di Fumane (Vr). Con una nota delle insegnanti.

Striscione interamente dedicato all’acqua realizzato dai bambini della sezione unica dalla scuola dell’Infanzia di Castel San Vincenzo, Ist. Compr. di Cerro al Volturno (Is). Con nota delle insegnanti.

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola