Cultura e pedagogia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [KAJX55MX] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [BE4WTEB8] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [KLPUNFEY] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Riduci, riutilizza, ricicla

Da un progetto sul riciclaggio, un e-book interattivo disponibile per tutti. Un suggerimento dalle "Buone pratiche" di Barbara Manconi, su "La Vita Scolastica" di dicembre.

    Scuola italiana e nuove tecnologie: per uno sviluppo efficace e sostenibile

    Centralità dei dirigenti, formazione dei docenti, soluzioni sostenibili e verificabili, necessità di passare da prodotti editoriali “chiusi” a prodotti “aperti”: il futuro del digitale nella scuola italiana. Cronaca dal convegno nazionale “L’innovazione tecnologica nella scuola italiana e i capi...

    Documentare in rete - Il blog

    Su “La Vita Scolastica” di ottobre, Barbara Manconi cita tra le buone pratiche del “documentare senza scartoffie” il blog della scuola primaria "Salita Ripa" del II Circolo di Eboli. L'intervista all'insegnante responsabile del progetto.

    Documentare in rete - Un wiki per la didattica

    Su “La Vita Scolastica” di ottobre, Barbara Manconi cita tra le buone pratiche del “documentare senza scartoffie” un lavoro sull’Odissea gestito in rete tramite wiki, una sorta di piattaforma di condivisione del lavoro che permette la scrittura collaborativa. La...

    Nuovi lettori, nuove biblioteche

    Da luglio, l'intero catalogo Giunti è disponbile su MLOL, MediaLibraryOnLine, il primo network italiano di biblioteche digitali pubbliche. Cosa cambia per insegnanti, alunni e giovani lettori? Ce ne parla Giulio Blasi.

    Più connessi e più soli?

    i bambini della scuola materna o elementare sono il vero nucleo della rivoluzione multimediale. Da "Psicologia Contemporanea", 231, 2012.

    Scuol@ 3.0? Viva il coraggio!

    Il numero monografico di "La Vita Scolastica" è dedicato quest'anno all'incontro tra nuove tecnologie ed educazione. In anteprima per tutti i nostri lettori, proponiamo l'editoriale di Carla Ida Salviati.

    Fare didattica nella classe multimediale

    Come impattano le nuove tecnologie digitali nel fare scuola? Quali strumenti usare e quali scelte metodologiche adottare? Dal progetto ArdesiaTech, un volume e un modello per gli insegnanti.

    01 Maggio 2013

    "In classe ho un bambino che..." - Capacità trasversali, nuove tecnologie e atteggiamento riflessivo a scuola

    Intervista a Alessandro Antonietti, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

    La scuola che verrà: lavorare per anticipare il futuro

    Scuola, editoria e nuove tecnologie. Il parere degli esperti e la scommessa Giunti Scuola in un articolo apparso su "Pubblicità Italia".

    Valeria Zonca: 01 Novembre 2012

    La scuola primaria sbarca su iPad!

    Giunti Scuola mette a disposizione tutti i propri corsi su App Store.

    Quando la lezione va in rete. Tra diritti d’autore e diritti del docente

    A quali problemi legali va incontro il docente che vuole pubblicare online una lezione multimediale? E quali sono le possibili soluzioni?

    LIM e didattica: la parola ai docenti

    L’impatto della lavagna interattiva multimediale nella scuola primaria secondo i docenti coinvolti nel Piano Scuola Digitale – LIM dopo il primo anno di adozione della tecnologia.

    Insegnare inglese con internet

    Le potenzialità didattiche del binomio lingue straniere/Internet sono state ampiamente riconosciute dal mondo della scuola. Lo stesso vale per le LIM introdotte nelle classi di ogni ordine e grado anche grazie ad ingenti investimenti pubblici. Poco conosciute nella scuola...

    In classe con le TIC: la lezione digitale

    La lezione digitale, quali sono le competenze e quali aspettative metodologiche per portare le tecnologie in classe?

    Recupero e potenziamento degli apprendimenti in italiano e in matematica

    Come migliorare strategie e utilizzare strumenti efficaci per innalzare i livelli degli apprendimenti degli studenti, in un’ottica aggiornamento professionale continuo dei docenti.

    Il libro non sta più nella pagina

    Cosa succede quando un testo va in rete? Come cambiano le dinamiche di lettura, scrittura, studio e condivisione? Cinque possibili scenari.

    Elena Mosa: 07 Giugno 2012

    ArdesiaTech: una sperimentazione tecnologica all’avanguardia

    Cosa succede quando le tecnologie dell’informazione e della comunicazione vengono introdotte in classe? Come si trasforma l'ambiente di apprendimento?

    Didattica e nuvole: il cloud computing a scuola

    Il cloud computing è nel futuro della scuola? Una panoramica sulle applicazioni da sperimentare, i vantaggi, i possibili modi d'uso.

    Ti racconto una fiaba, sul web

    "Ti racconto una fiaba" è un progetto ideato da Manuel Ronzoni, dedicato a una delle forme narrative più utilizzate nella scuola e più gradite ai bambini. Ecco per voi la descrizione del sito e dell'applicazione collegata. 

    Manuel Ronzoni: 29 Maggio 2012

    Giocare, imparare, studiare… con i videogiochi

    La scuola spesso si affaccia con troppo entusiasmo a tecnologie che fanno parte del vissuto ordinario degli alunni, oppure le esclude per eccesso di diffidenza. Un simile atteggiamento riguarda in particolare i videogiochi. Proviamo a fare una prima mappatura...

    Calcolatrice e DSA: caratteristiche e modi d'uso

    Perché quando si parla di strumenti compensativi si pensa immediatamente alla calcolatrice? 

    Speciale Intervista a Giovanni Biondi

    Abbiamo fatto alcune domande su scuola e innovazione al dott. Giovanni Biondi, Capodipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane,  finanziarie e strumentali del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

    Giuseppe Dino Baldi: 01 Febbraio 2012

    Nativi digitali e filosofia: ancora "quella voglia di capire"

    Fabrizio Desideri ci parla di come si può fare filosofia con i bambini nel mondo di oggi, globalizzato e ipertecnologico.