Cultura e pedagogia

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [HAAE9KX1] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [XPCHXKJL] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [LX4HEY5Q] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Scuola italiana e nuove tecnologie: per uno sviluppo efficace e sostenibile

Centralità dei dirigenti, formazione dei docenti, soluzioni sostenibili e verificabili, necessità di passare da prodotti editoriali “chiusi” a prodotti “aperti”: il futuro del digitale nella scuola italiana. Cronaca dal convegno nazionale “L’innovazione tecnologica nella scuola italiana e i capi...

Lampedusa e la biblioteca che verrà

Elena Baboni (Fatatrac) ha partecipato, insieme ad altri 40 volontari, al secondo Ibby Camp organizzato dal 15 al 22 ottobre in vista della la costruzione di una biblioteca per le isole di Lampedusa e Linosa. Ecco la sua esperienza...

24 Novembre 2013

Il bello della differenza

I bambini fanno la differenza. Un video di Bruno Bozzetto.

20 Novembre 2013

Le Nuove Indicazioni nella Didattica della lingua

Video-intervista a Silvana Loiero, esperta di Didattica della lingua italiana, che parla delle novità suggerite in questo ambito dalla Nuove Indicazioni.

11 Novembre 2013

Un museo da toccare

Il Museo Tàttile Statale Omero di Ancona è uno spazio accessibile ai non vedenti, ipovedenti e alle persone con disabilità. Progetta da tempo visite bendate e laboratori artistici per la scuola del'infanzia e la primaria. L'intervista a Manuela Alessandrini...

10 Novembre 2013

La scuola va al museo

Nel numero di novembre de "La Vita Scolastica", Barbara Manconi segnala tra le buone pratiche l'attività della scuola primaria "A. Magnani" di Roma, che ha partecipato al progetto "L'oggetto museale come strumento per la didattica" indetto dal Polo Museale...

01 Novembre 2013

La scuola nel parco

A Montelupo Fiorentino c'è una nuova scuola, a impatto zero. Le esclusive interviste al dirigente Gloria Bernardi, al sindaco della città Rossana Mori e al Ministro dell’Ambiente Andrea Orlando, che ha partecipato all'inaugurazione del plesso.

12 Ottobre 2013

Italiano L2: una meta ancora lontana?

Insieme a SesamOnline, nasce un mondo denso e critico di guardare all'oggi della scuola multiculturale. Nuove Indicazioni, cattive definizioni e buone pratiche dell'Italiano L2 in un'esclusiva video-intervista a Maria Cristina Peccianti. 

Tragedia di Lampedusa: un minuto denso di pensieri

La riflessione di Carla Ida Salviati. La solidarietà e il silenzio pieno di pensieri di tutta Giunti Scuola.

Le fortune dei nonni

Essere nonni significa rivestire un ruolo di assoluta positività nei riguardi dei bambini, dei genitori, di se stessi. Un saggio di Guido Petter.

Cura e scoperta del corpo con la scarola

Una crema per la pelle, una filastrocca, un lavoro per cementare i rapporti scuola-famiglia.

Alla scoperta dei fichi secchi

Tante idee divertenti per scoprire i frutti di stagione. A settembre, giochiamo e impariamo con i fichi secchi. 

Obiettivi, metodologie, competenze: il ruolo dell’insegnante

Che cosa significa fare progettazione nella scuola primaria? La riflessione di Bruno D'Amore, la proposta de "La Vita Scolastica" 2013-2014.

Elogio del gioco d'azzardo, a scuola

Insegnare il gioco d’azzardo fin dall'asilo? È questa la recente proposta Cesare Lanza, giornalista, autore televisivo e regista. Lo abbiamo intervistato per saperne di più, e per chiedere ai nostri lettori cosa ne pensano.

17 Luglio 2013

"in classe ho un bambino che..." - Area di sviluppo prossimo: gli strumenti, il gioco, l'Europa e noi

Intervista a Luciano Mecacci, dal convegno "in classe ho un bambino che..."

15 Luglio 2013

"in classe ho un bambino che" - Scrivere: una libertà e un vincolo

Intervista a Giuliana Pinto, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

09 Luglio 2013

I bambini e lo spazio

Astronomia alla primaria: nell'aprile del 2007, appariva su "La Vita Scolastica" questa intervista a Margherita Hack, che volentieri riproponiamo per salutare una grande donna e ricordarla con le sue stesse, grandi parole. 

Il mio impegno per la scuola

Esclusivo anticipo dal numero di settembre de "La Vita Scolastica" e "Scuola dell'infanzia": l'intervista al nuovo ministro, sul suo impegno al timone della scuola e dell'università. 

Carla Ida Salviati: 30 Giugno 2013

"In classe ho un bambino che..." - Ritardo e disturbo del linguaggio

Intervista ad Alda Scopesi, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

26 Giugno 2013

Raccontare il territorio in classe. Due progetti da Racalmuto

Un giornalino e un'esperienza sul dialetto. Il racconto dei progetti e i video che ne sono usciti.

Il costo dei nidi pubblici

8 asili nido al costo di 480 euro a bambino: la protesta a Roma, una riflessione di Carla Ida Salviati.

Carla Ida Salviati: 10 Giugno 2013

"In classe ho un bambino che..." - L'importanza della prevenzione precoce dei DSA

Intervista a Maria Chiara Passolunghi, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

Conoscenza e informazione nell'era digitale

Dal numero 10 di "La Vita Scolastica", un’eccezionale intervista al filosofo polacco che ha analizzato le trasformazioni profonde della nostra società.

Carla Ida Salviati: 06 Giugno 2013

Legalità: si impara ogni giorno

Oggi, 23 maggio, è il giorno della legalità. Le scuole - tutte: perché la cittadinanza, i diritti, i doveri si imparano subito - sono impegnate su questo nodo fondamentale dell'educazione. Come contributo delle nostre riviste vi riproponiamo l'intervista a...

Roberto Denti, libraio e scrittore

"So per esperienza che ... i bambini si incuriosiscono, si lasciano incantare dalla parola, non la ingoiano come lettera morta: la prendono come punto di partenza per tante domande, curiosità, e infine per un racconto a più voci, e...

23 Maggio 2013

Il terremoto e il mattone

Dopo la cronaca e le celebrazioni, un'esperienza di lavoro, di scoperta, di ricostruzione. E di scuola.

Silvia Marchesini: 21 Maggio 2013

Con gli occhi dei bambini, una ricostruzione fantastica

Dopo il terremoto del maggio 2012, la cooperativa Conungioco ha avviato laboratori e iniziative per la scuola e dentro la scuola. Ecco la descrizione del progetto Facciamo noi! Una ricostruzione fantastica. Bambini e ragazzi contro il terremoto.

Flaminia Brasini e Delia Modonesi (ConUnGioco onlus): 20 Maggio 2013

Ci voleva un luogo sicuro

20 maggio 2012: a San Felice sul Panaro, forti scosse di terremonto nella notte. La testimonianza di un'insegnante.

Federica Bergamini: 18 Maggio 2013

"In classe ho un bambino che..." - A scuola di scuola: insegnanti, genitori, bambini

Intervista ad Anna Oliverio Ferraris, in occasione del convegno "In classe ho un bambino che..."

18 Maggio 2013

"in classe ho un bambino che..." - Pensa a un bambino di fronte a una scala: apprendimento e potenziamento delle competenze

Intervista a Daniela Lucangeli, in occasione del convegno "in classe ho un bambino che..."

02 Maggio 2013

Piccola radio, grandi letture

"Piccola radio": un percorso sonoro di Radio Tre dedicato alla lettura per l’infanzia.

24 Aprile 2013

"In classe ho un bambino che..." - Televisione cattiva maestra? Falsi miti, nuove letture

Intervista a Lucia Lumbelli, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

20 Aprile 2013

"In classe ho un bambino che..." - Hot cognition, intelligenza e motivazione

Intervista a Rossana De Beni, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

"In classe ho un bambino che..." - Capacità trasversali, nuove tecnologie e atteggiamento riflessivo a scuola

Intervista a Alessandro Antonietti, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

Edizione straordinaria! Elsa Morante e il “Corriere dei Piccoli”

Una delle massime scrittrici italiane e il suo impegno nella scrittura per i più piccoli in una mostra, poi diventata un iBook.

29 Marzo 2013

"In classe ho un bambino che..." - DSA, valutazione standardizzata, BES

Intervista a Cesare Cornoldi, in occasione del convegno “In classe ho un bambino che...”.

Caro Ministro ti scrivo...

Sicurezza degli edifici, formazione dei docenti, promozione della lettura. Una lettera aperta al Ministro dell'Istruzione che verrà.

Città della Scienza: il presente, il futuro

Dopo l'incendio, Tiziano Pera, dell'associazione Baobab, ha proposto di organizzare La Casa della Scienza, primo mattone della futura Città, dove dar vita ad un seminario permanente per insegnanti, genitori e cittadini.

10 Marzo 2013

Notizie dalla "Città della scienza" di Napoli

Una lettera di Annamaria Capodanno, dello staff della "Città della scienza".

08 Marzo 2013

Dentro il giorno della memoria

Che cosa si fa nelle scuole? Quali possono essere i percorsi didattici per affrontare seriamente un passaggio così drammatico della storia recente? Invitiamo tutti a leggere e commentare questo prezioso contributo di Anna Sarfatti, da "La Vita Scolastica" di...

Lorenzo and his parents - Intervista ad Augusto Odone

La casa editrice Baraka pubblica in inglese la storia di Lorenzo Odone, affetto da una rara malattia genetica. Ce ne parla l'autore, Augusto Odone, padre di Lorenzo.

12 Gennaio 2013

"in classe ho un bambino che..." - Intervista a Cesare Cornoldi

Metacognizione, neuroscienze, intelligenze, stress dell'insegnante: Cesare Cornoldi (Università di Padova), coordinatore del convegno "In classe ho un bambino che...", ci parla dei temi caldi della terza edizione di questo importante appuntamento.

11 Gennaio 2013

Il terzo convegno nazionale "In classe ho un bambino che…"

L'8 e il 9 febbraio, a Firenze, il convegno "In classe ho un bambino che...", per discutere e approfondire il problema dei DSA e molti altri temi emergenti nel mondo della scuola.

Il sospetto - Intervista a Luca Scarlini

"I bambini non dicono sempre la verità". L'ultimo film di Thomas Vinterberg.

Elena Frontaloni: 06 Dicembre 2012

Natale da leggere - Genitori e insegnanti

Un libro che illumina il mondo interno del bambino, e quello del futuro adolescente che diventerà.

Natale da leggere - Ecco PIPPO! Intervista a Giovanna Zoboli

PIPPO significa PIccola Pinacoteca POrtatile. Ed è una nuova collana dedicata all'arte.

Elena Frontaloni: 03 Dicembre 2012

Inaugurazione della scuola di Musica "Abreu"

Solidarietà alle zone nuovamente colpite dall'alluvione. Un segnale di rinascita da Aulla.

Nadia Cutaia: 02 Dicembre 2012

Roberto Luciani: nuovi segni per nuovi racconti. Storia di un talento naturale

Roberto Luciani, venuto a mancare lo scorso anno, ha profondamente rinnovato la comunicazione visiva per i ragazzi. Il pezzo è un anticipo da "La Vita Scolastica" di dicembre.

Walter Fochesato: 12 Novembre 2012

La scuola che verrà: lavorare per anticipare il futuro

Scuola, editoria e nuove tecnologie. Il parere degli esperti e la scommessa Giunti Scuola in un articolo apparso su "Pubblicità Italia".

Valeria Zonca: 01 Novembre 2012

Se mamma e papà si separano

I recenti fatti di cronaca ci suggeriscono di invitarvi a leggere commentare un anticipo da "La Vita Scolastica" di novembre: con il divorzio dei genitori i punti di riferimento per il bambino vengono meno. Genitori, figli e insegnanti insieme...

"Tuttestorie": un festival della letteratura per ragazzi in Sardegna

"Tuttestorie" si presenta: dal 4 al 10 ottobre, libri, incontri e laboratori in varie località della Sardegna.

Quando la lezione va in rete. Tra diritti d’autore e diritti del docente

A quali problemi legali va incontro il docente che vuole pubblicare online una lezione multimediale? E quali sono le possibili soluzioni?

La formazione delle classi

Si ricomincia! Problemi e criteri nella formazione delle classi.

Elisabetta Spaziani: 01 Settembre 2012

Il coraggio dei piccoli

A scuola dai bambini (e dagli animali) per fronteggiare gli agguati scoperti e silenziosi dell'indifferenza. Un libro scritto dalla nostra collaboratrice Graziella Favaro e illustrato da Lisa Nanni.

Una lettera di Gianfranco Zavalloni

Una lettera di Gianfranco Zavalloni dedicata ai giovani. E ai giovani genitori.

31 Agosto 2012

Formazione delle figure del personale ATA

La formazione del personale ATA è uno degli interventi prioritari contenuti negli specifici Contratti Collettivi Nazionali. A lungo si è sottovaluta l’importanza che il personale ATA ricopre nella scuola, eppure ‘ATA’ raggruppa tutti i dipendenti che entrano per primi...

Concetta Russo: 23 Luglio 2012

La scuola “oltre” le nuove tecnologie: competenze e prospettive del docente nel III millennio

Attraverso una panoramica dei progetti per docenti gestiti dall’ANSAS nell’ultimo decennio, una riflessione sull’evoluzione dei modelli di formazione tra corsi di aggiornamento e interventi di accompagnamento on the job.

Elettra Morini: 23 Luglio 2012

LIM e didattica: la parola ai docenti

L’impatto della lavagna interattiva multimediale nella scuola primaria secondo i docenti coinvolti nel Piano Scuola Digitale – LIM dopo il primo anno di adozione della tecnologia.

Pinocchio in prima visione – Intervista a Silvia Alessandri

La Biblioteca Nazionale di Firenze festeggia i 131 anni di Pinocchio con una mostra, dedicata alle tavole degli illustratori di Pinocchio tratte dall’archivio storico Giunti e alle prime edizioni del testo di Collodi.  

La valutazione delle istituzioni scolastiche: come, cosa, perché

Il sistema scolastico italiano sta muovendo i suoi primi passi verso la valutazione delle istituzioni scolastiche. Un'analisi dello stato dell'arte e una riflessione sui prossimi scenari.

"Indicazioni" per la scuola che guarda il futuro - Intervista a Mauro Ceruti

Incontriamo Mauro Ceruti, docente di filosofia della scienza e senatore della Repubblica, per introdurre la principale novità dell'anno scolastico che si inaugura. Anticipo da "La Vita Scolastica" di settembre.

Carla Ida Salviati: 01 Luglio 2012

Cinema in classe: cosa e come

Intervista a Chiara Tognolotti, Università di Firenze.

29 Giugno 2012

Singolare “terremoto”, plurale “terremoti”

Il terremoto in Emilia, a Mantova, a Rovigo... e in Abruzzo. L'esperienza di una scrittrice che ha imparato dai bambini.

Bozza completa delle Indicazioni nazionali sul I ciclo di istruzione

Dopo due settimane di dibattito, il MIUR elabora una nuova bozza, completa, delle "Indicazioni". Invitiamo i nostri lettori a continuare a intervenire.

Carla Ida Salviati: 18 Giugno 2012

Uno spazio per discutere le “Indicazioni”

Abbiamo messo a disposizione di tutti i lettori la bozza delle "Indicazioni" diffusa dal MIUR. Noi di “La Vita Scolastica”, “Scuola dell’infanzia”, “Sesamo Didattica interculturale” intendiamo accogliere il dibattito più ampio possibile. Vi invitiamo a dire la vostra commentando...

Carla Ida Salviati: 15 Giugno 2012

ArdesiaTech: una sperimentazione tecnologica all’avanguardia

Cosa succede quando le tecnologie dell’informazione e della comunicazione vengono introdotte in classe? Come si trasforma l'ambiente di apprendimento?

La scuola di Hollande. Intervista a Gianfranco Garotta

Francois Hollande è il nuovo Presidente dei Francesi. Deve affrontare problemi gravissimi e i suoi elettori si aspettano importanti modifiche nella politica. Ecco un'intervista a Gianfranco Garotta, esperto di politiche scolastiche internazionali.

Carla Ida Salviati: 15 Maggio 2012

La classe di domani: nuovi scenari di apprendimento

I ministeri dell'istruzione europei sono impegnati in uno sforzo i modernizzazione dei sistemi scolastici ancora prevalentemente basati su un modello di scolarizzazione di massa di tipo industriale. In questa ottica si stanno sviluppando numerose iniziative congiunte volte a individuare...

Leonardo Tosi: 03 Maggio 2012

Un bel futuro

La scuola non può cambiare il mondo e renderlo “più bello” ma può offrire al mondo persone che sappiano lottare per la bellezza.

Raffaele Mantegazza: 26 Aprile 2012

Grammatica nella scuola primaria - Intervista a Maria G. Lo Duca

Grammatica italiana nella scuola primaria: qual è lo stato dell’arte? Come e perché insegnarla? Ne abbiamo parlato con Maria G. Lo Duca, docente di Lingua italiana all'Università di Padova.

Sull'autogoverno delle istituzioni scolastiche - Intervista a Paolo Bonanno

Paolo Bonanno ci dà alcuni dettagli riguardo al testo unificato, definito in sede referente dalla VII Commissione della Camera, delle varie proposte di legge sull'autogoverno delle Istituzioni Scolastiche.

26 Aprile 2012

Fare teatro, a scuola – Intervista a Gianni Silano

Attività teatrali nella scuola dell’infanzia e primaria: come e perché. E le nuove tecnologie? Abbiamo intervistato al proposito Gianni Silano.

Elena Frontaloni: 16 Aprile 2012

Si va in scena!

Fare teatro a scuola non vuol dire pretendere dai ragazzi chissà quali performance da attori consumati, ma utilizzare uno strumento prezioso che presuppone un approccio diretto, motorio e mentale, sulla persona. Dall'introduzione di Gianni Silano al suo libro "Si...

Il gioco del teatro: la giostra delle stagioni

Un laboratorio di teatro per bambini di 5-6 anni, dove l'idea centrale è che pensare il teatro non solo come spettacolo ma come forma di espressione e di comunicazione tra membri di una comunità. 

Arturo Arcomano, educatore - Intervista a Alberto Alberti

A marzo, presso l'Università "La Sapienza" di Roma, è stato presentato il documentario realizzato da Daniele Arcomano sul padre Arturo, un intellettuale e un educatore d'avanguardia, che fin dagli anni Cinquanta, in Basilicata, ha tentato di fare una "scuola...

Basta compiti! - Intervista a Maurizio Parodi

"Basta compiti! Non è così che s’impara" è un libro appena pubblicato per Sonda edizioni da Maurizio Parodi, dirigente scolastico e pedagogo. Abbiamo incontrato l’autore per saperne di più.

La scuola al museo, il museo a scuola. Percorsi d’arte contemporanea

Scambi di saperi e d’esperienze tra scuola e museo, per valorizzare gli spunti che l’arte contemporanea può dare alla scuola primaria. Condividiamo con tutti l’esperienza di una nostra lettrice, Giorgia Coeli.

Giorgia Coeli: 08 Aprile 2012

Dei bei prodotti

La scuola deve riuscire a ottenere dei bei prodotti: non (solo funzionali), non (solo) efficienti ma soprattutto belli. I prodotti dei processi di apprendimento devono prima di tutto badare alla dimensione estetica che deve prevalere anche su quella dell’utilità...

Giornalismo ambientale in classe

"Giornalisti nell'erba" è un premio di giornalismo ambientale dedicato alle scuole di ogni ordine e grado e arrivato quest'anno alla sesta edizione. Eccovi una scelta di progetti, a cura di Paola Bolaffio, segretaria del premio.

28 Marzo 2012

Le iniziative in occasione del compleanno di Mario Lodi

"La Cascina", periodico della Casa delle arti e del gioco di Drizzona, ha dedicato il numero 3 a raccogliere auguri, laboratori, immagini e pensieri rivolti a Mario Lodi da scuole, riviste, maestri e scrittori in occasione del suo novantesimo...

28 Marzo 2012

“Piccole voci da Regalpetra”: un giornalino nella terra di Sciascia

“Fare il giornale nelle scuole” è un premio nazionale indetto dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti. Due insegnanti ci raccontano il laboratorio attivato per partecipare al premio e ci mostrano il “prodotto finale”: il giornalino “Piccole voci di Regalpetra”, che si...

Competere, ma con se stessi

Che cosa si aspettano gli insegnanti a proposito della valutazione del loro lavoro? Anticipo dalla rubrica "Osservatorio", in "La Vita Scolastica", 9, maggio.

Intervista a Maria Cristina Peccianti

Maria Cristina Peccianti ci aiuta a capire le indicazioni sulla Guida per lo sviluppo e l’attuazione di curricoli per una educazione plurilingue e interculturale

La scuola che vogliamo

Lotta alla dispersione, nuove Indicazioni, sviluppo tecnologico. Ne parliamo con il Sottosegretario all’istruzione. Anticipo da "La Vita Scolastica", n. 9, maggio.

Una serata in memoria di Roberto Luciani

Il primo marzo, alla Libreria Cuccumeo di Firenze, s'è svolto un incontro in memoria di Roberto Luciani, autore, illustratore, fumettista e art-director per la divisione dei Progetti Educativi Giunti. Domenica Luciani ci ha regalato questo bel racconto della serata...

Domenica Luciani: 07 Marzo 2012

Il voto di fiducia (alla scuola)

Cosa si fa a scuola? In molti dicono di non saperne granché. Qualche suggerimento agli insegnanti. Anticipo da "La Vita Scolastica" di aprile.

"Insegnare al principe di Danimarca": un viaggio di iniziazione alla parola

Carla Melazzini, nel suo Insegnare al principe di Danimarca, curato da Cesare Moreno, racconta l’incontro tra letteratura e giovani e offre ai docenti la possibilità di ripensare il proprio lavoro accogliendo l’eredità più feconda di un lavoro al cui...

Cesare Moreno: 29 Febbraio 2012

Dei bei processi

I processi pedagogici e didattici che proponiamo a scuola sono fondamentali nella formazione dei bambini. Come possiamo renderli anche "belli"?

Raffaele Mantegazza: 28 Febbraio 2012

Tanti auguri maestro!

Mario Lodi, amico e maestro, compie 90 anni. Ecco il nostro biglietto d'auguri. Vi invitiamo a lasciare il vostro!

Intervista a Mario Lodi

Festeggiamo insieme il compleanno di Mario Lodi. Ecco per voi una videointervista esclusiva.

Carla Ida Salviati: 17 Febbraio 2012

La nascita di Cipí

In occasione dei 90 anni di Mario Lodi, vi proponiamo il primo capitolo di "Cipí" (1961), una della sue favole più belle e più note. Leggiamo insieme anche le pagine introduttive scritte da Mario Lodi per la nuova edizione...

a cura di Emilia Passaponti: 16 Febbraio 2012

Il testo libero

Un giornalino ideato, discusso e stampato in classe: il racconto di Mario Lodi dal volume "Mario Lodi maestro".

Mario Lodi: 15 Febbraio 2012

Speciale Intervista a Giovanni Biondi

Abbiamo fatto alcune domande su scuola e innovazione al dott. Giovanni Biondi, Capodipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane,  finanziarie e strumentali del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca.

Giuseppe Dino Baldi: 01 Febbraio 2012

Dei begli argomenti

A scuola si parla di tanti argomenti belli: perché al solo chiamarli "programma" diventano noiosi?

Raffaele Mantegazza: 01 Febbraio 2012

Impariamo a conoscere i nostri amici animali

Un percorso ricchissimo e un’esperienza di “vita scolastica” sul tema degli animali.

Organico funzionale - Intervista a Carlo Rubinacci

Il decreto sulle semplificazioni rilancia la questione dell'autonomia scolastica. Quattro domande a Carlo Rubinacci sull'organico funzionale.

30 Gennaio 2012

Intervista a Uri Orlev

I libri di Uri Orvel, tutti annodati alla tragedia degli ebrei nel Ventesimo secolo, ci permettono di parlare non solo di scenari di guerra, eroismi e resistenza, ma soprattutto di umanizzazione della memoria e del vissuto dei sei milioni...

Sarah Kaminski: 26 Gennaio 2012

Nativi digitali e filosofia: ancora "quella voglia di capire"

Fabrizio Desideri ci parla di come si può fare filosofia con i bambini nel mondo di oggi, globalizzato e ipertecnologico.

Il gioco è bello quando dura poco

Come giocano i bambini? Sono più interessati al momento del gioco o al prima e al dopo?

Antonio Di Pietro: 11 Gennaio 2012

La scuola uccide la creatività?

Sir Ken Robinson, educatore e divulgatore inglese di fama mondiale, ha pronunciato nel 2006, nell'ambito delle TED Conferences, un discorso sul rapporto tra scuola e creatività: "We are educating people out of their creativity”, stiamo educando le persone al...

Andrea Benassi: 30 Dicembre 2011

Dei begli oggetti

Riempire la scuola di cose belle ha poco a che fare con l’acquisto di oggetti costosi. Occorre piuttosto attivare processi di identificazione e affettivizzazione nei confronti degli oggetti.

Raffaele Mantegazza: 29 Dicembre 2011

Intervista a Carlo Rubinacci

Il 14 e il 15 dicembre circa 9000 insegnanti saranno impegnati nelle prove scritte per il concorso a dirigente scolastico. Abbiamo intervistato Carlo Rubinacci, autore del manuale "Dirigere le scuole", per saperne di più: del suo volume e del...

Redazione Giunti Scuola: 03 Dicembre 2011

Intervista a Marco Rossi Doria

Marco Rossi Doria è stato nominato sottosegretario all'Istruzione nel governo Monti. Ci complimentiamo per l'importantissimo incarico e gli auguriamo buon lavoro. Riproponiamo a tutti voi l'intervista che Paolo Fabrizio Iacuzzi gli fece per "Vita Scolastica" online nel 2008.

Paolo Fabrizio Iacuzzi: 01 Dicembre 2011

Dei begli studenti

I bambini e le bambine dentro gli spazi della scuola sperimentano una forma particolare di bellezza: essi/e sono belli in quanto impegnati in un bel percorso, nella sfida dell’apprendere e del condividere quanto appreso.

Raffaele Mantegazza: 01 Dicembre 2011

Pagelle in mostra

Dal 15 novembre 2011, a Firenze, è possibile visitare una singolare mostra di pagelle, libri e altri materiali scolastici che contribuiscono a disegnare la storia d’Italia e in particolare della scuola negli ultimi 150 anni. L'iniziativa è sostenuta dalla...

Gianluca Perticone: 01 Dicembre 2011

A L'Aquila la terra ha tremato

“Chi ha visto Pasqualina?” è un progetto di scrittura solidale nato con e per i bambini de L’Aquila dopo il terremoto del 2009. A un anno di distanza ce lo racconta la scrittrice che ha lavorato con insegnanti e...

A scuola di fisica e di curiosità. Intervista a Giorgio Häusermann

La fisica? Un gioco da bambini. Non si tratta di un semplice slogan, ma dell’esperienza del gruppo di lavoro Giorgio Häusermann, docente di Fisica e di Didattica della fisica, che da 15 anni propone conferenze, trasmissioni tv, laboratori, seminari...

Francesca Capelli: 15 Novembre 2011

Ricordo di Vitaliano Fiorenzuoli

Qualche mese fa ci ha lasciati il Cavaliere Vitaliano Fiorenzuoli, per molti anni validissimo vicedirettore di “La Vita Scolastica”. Di “Vueffe”, come amava firmarsi, abbiamo ricordato nella rivista di carta (n. 4, 2012) l’onesta e coerente professionalità con cui...

padre Alessandro Piazzesi: 15 Novembre 2011

Piccole comunità crescono

In momenti critici come questi per fortuna la comunità scolastica sembra risvegliarsi e dare il meglio, sviluppando il proprio spirito di iniziativa e di collaborazione.

Dei begli insegnanti

Nel rapporto con la propria disciplina, nella cura di sé, nel rapporto quotidiano con i bambini l’insegnante esibisce una bellezza che costituisce il vero e proprio motore della relazione educativa e che mette in modo il processo di apprendimento...

Raffaele Mantegazza: 01 Novembre 2011

Le differenze religiose e ideologiche

Le religioni (e le ideologie intese come discorsi sul mondo e sul ruolo dell’uomo in esso) sono fenomeni che non possono non essere affrontati in una scuola laica, nello spirito del dialogo e del conflitto nonviolento.

Osservatorio Scuola Primaria • Anteprima novembre 2011

L'aggregazione verticale delle scuole dei diversi ordini rappresenta una sfida per gli insegnanti: una riflessione sul valore aggiunto che possiamo ricavarne.

Materiali sulla differenza generazionale

Il conflitto generazionale, più o meno calato nel contesto educativo, è al centro di pagine di letteratura, episodi della mitologia, film. Si presentano qui di seguito materiali per la riflessione, la discussione e il lavoro in classe.

Raffaele Mantegazza: 30 Agosto 2011

La differenza generazionale

Il tema della differenza generazionale è forse il più difficile da affrontare a scuola perché mette in campo la necessaria diversità dei figli rispetto ai genitori e degli alunni rispetto agli insegnanti. Una diversità che è però l’anima dell’educazione...

Raffaele Mantegazza: 30 Agosto 2011

Materiali sulla differenza di genere

Comprendere ed educare alle differenze di genere attraverso testi, immagini, figure note può essere un percorso utile, da diversificare per fasce d'età e in base alle caratteristiche di ciascuna classe. Alcuni spunti.

Raffaele Mantegazza: 29 Agosto 2011

La differenza di genere

La differenza di genere fatica ad affermarsi in una scuola che, se da un lato prevede una schiacciante maggioranza di figure educative femminili, dall’altro è chiamata a differenziarsi dai modelli di genere proposti nella nostra società.

Raffaele Mantegazza: 29 Agosto 2011

Come parlare di povertà a scuola

In un società sempre più fondata sulle ingiustizie economiche e sociali, la scuola è chiamata dalla Costituzione a operare in controtendenza, a partire dalle strutture e dalle scelte che condizionano la sua quotidianità.

Raffaele Mantegazza: 29 Agosto 2011

Teoria o pratica?

Capita spesso, nell'ambito della formazione, di riscontrare uno "scollamento" tra teoria e pratica dell'insegnamento. Come possiamo rimediare a questo problema?

Roberto Morgese: 24 Agosto 2011

I troppi prefissi della disciplinarità

Inter-disciplinare o multi-disciplinare? L'accumularsi di parole-definizioni intorno al concetto di "disciplina" un po' preoccupa e un po' imbarazza. Sarebbe bene piuttosto riappropriarsi del cuore della parola; proporre agli alunni percorsi e collegamenti non pretestuosi, utili a valorizzare le loro...

Roberto Morgese: 24 Agosto 2011

Lingua, mente e scienza: intervista a Tullio De Mauro

Tre domande al linguista Tullio De Mauro. Per conoscere le risorse del vocabolario fondamentale e i legami tra scienza, lingua, apprendimento.

Emilia Passaponti: 24 Agosto 2011

I compiti a casa: favorevoli e contrari

Croce o delizia? Sul problema dei compiti a casa si fronteggiano due partiti opposti: i favorevoli e i contrari. Non è del tutto necessario prendere una posizione. Piuttosto sarebbe utile far sì che i compiti diventino uno strumento di...

Cesare Cornoldi: 24 Agosto 2011

Domande sui compiti a casa

Luogo privilegiato per la messa in chiaro di rapporti, ruoli e aspettative di insegnanti e genitori, il momento dei compiti a casa può dare avvio a un dialogo virtuoso tra scuola e famiglia, che metta in crisi l'armamentario tradizionale...

Alberto Alberti: 24 Agosto 2011

L'ultravioletto a scuola

L'ultravioletto è immagine del futuro nella scuola e della scuola. Suggerisce riflessioni sul nesso tra futuro ed educazione, trova corrispettivi nella storia dell’arte e nella filosofia. Educare significa offrire possibilità di futuro; ma il futuro che proponiamo ai nostri...

13 Agosto 2011

Il bianco a scuola

La speranza in un mondo migliore parte anche dalla scuola, se si abituano i bambini e le bambine a uno sguardo che nutrendosi di silenzio, di concentrazione, di contemplazione, sappia recuperare un senso laico e non confessionale dell’idea di...

Raffaele Mantegazza: 13 Agosto 2011

Il giallo a scuola

A scuola si fanno cose belle: magari difficili, magari faticose, comunque belle. Perché allora la scuola fatica a essere lo spazio della gioia e della vitalità? Anzi sembra voler allontanare da sé queste dimensioni positive dell’emotività? 

Raffaele Mantegazza: 12 Agosto 2011

L'arancione a scuola

Leggerezza, gioco, divertimento: non si tratta solo di attività che permettono di “agganciare” i ragazzi e i bambini per motivarli allo studio ma di una vera e propria anima pedagogica dell’educazione scolastica, del suo autentico motore nascosto.

Raffaele Mantegazza: 12 Agosto 2011

Il nero a scuola

L’educazione agli affetti non può parlare solo delle positività legate al mondo emotivo. Deve affrontare anche i temi negativi del mondo umano, gli elementi spiazzanti e paralizzanti del vivere.

: 12 Agosto 2011

Il verde a scuola

La natura a scuola: non è soltanto una questione di attività ma anche e soprattutto di riflessione e di categorizzazione, di incontro con la cultura che è il modo umano specifico di rapportarsi alla dimensione naturale e di provare...

Raffaele Mantegazza: 12 Agosto 2011

Il rosso a scuola

La passione di insegnare e la passione di apprendere sono passioni sociali perché l’apprendimento è qualcosa che esiste solo se condiviso. La scuola può essere l’ambito nel quale i ragazzi imparano che la cultura non è un bene privato...

Raffaele Mantegazza: 12 Agosto 2011