Cittadinanza, le competenze chiave

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [USSJNIVA] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [LLA4PHDF] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [IRNPX9J1] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Un libro pensato per insegnanti e dirigenti: nuovi scenari, nuovi saperi e discipline di frontiera, percorsi operativi. Dalle Indicazioni per il curricolo alla didattica. Di Chiara Tacconi.

comptenze chiave cittadinanza libro GUS TECNODID

Dalla teoria alla pratica didattica: il libro Competenze chiave per la cittadinanza - Dalle Indicazioni per il curricolo alla didattica (a cura di Giancarlo Cerini, Silvana Loiero, Mariella Spinosi, Giunti GUS - Tecnodid) ha l'obiettivo di accompagnare l'insegnante attraverso i nuovi scenari, i nuovi saperi e le discipline di frontiera, e fornire suggerimenti per la progettazione didattica, la valutazione, la certificazione e la formazione in servizio e per lavorare con percorsi operativi ispirati alla didattica per competenze.

Educazione alla cittadinanza e nuovi ambienti di apprendimento

Il libro affronta, con una pluralità di contributi pedagogici, disciplinari e didattici, il complesso tema delle competenze chiave per la cittadinanza, che tanta attenzione sta ricevendo dal mondo della scuola e dall'opinione pubblica.

L'occasione è legata alla pubblicazione, da parte del Ministero dell'istruzione, di due importanti documenti: “Indicazioni nazionali e nuovi scenari” e “Linee guida per la certificazione delle competenze” (entrambi nel 2018). Essi propongono una rivisitazione delle Indicazioni per il curricolo del 1° ciclo, che le scuole stanno attuando dal 2012.

Le trasformazioni culturali, economiche, demografiche, degli stili di vita e delle aspettative, richiedono infatti un ripensamento delle priorità dell'intervento educativo. Le istituzioni scolastiche hanno la responsabilità di promuovere una piena educazione alla cittadinanza e di coinvolgere maggiormente gli allievi attraverso la costruzione di nuovi ambienti di apprendimento.

Dal coding alla geografia

Confermando il valore formativo degli alfabeti di base (la literacy, la numeracy, le lingue straniere), è importante esplorare, nell'ottica della sostenibilità, le potenzialità di strumenti di conoscenza come il digitale, il coding, la statistica, la stessa geografia, fino ad oggi un po' emarginata.

Il testo si snoda con linearità ed efficacia attorno ai temi di sfondo dei “nuovi scenari della cittadinanza” (Parte I), analizza il quadro di “nuovi saperi e discipline di frontiera” (Parte II), si inoltra lungo alcuni “percorsi operativi” ispirati alla didattica per competenze (Parte III), e offre suggerimenti per “la progettazione didattica, la valutazione, la certificazione e la formazione in servizio” (Parte IV).

L'intento è quello di fornire a insegnanti, formatori, dirigenti scolastici, alcune chiavi di lettura per affrontare con maggiore sicurezza i propri impegni, per migliorare la qualità dell'insegnamento e i risultati degli studenti.

Per saperne di più

Competenze chiave per la cittadinanza
Dalle Indicazioni per il curricolo alla didattica

A cura di Giancarlo Cerini, Silvana Loiero, Mariella Spinosi

Disponbile a questo link

Contributi di: Roberto Baldascino, Giancarlo Cerini, Maria Loreta Chieffo, Luciano Corradini, Gino De Vecchis, Elena Fascinelli, Italo Fiorin, Rossella Garuti, Silvana Loiero, Maria Antonietta Marchese, Flavia Marostica, Filomena Nocera, Rosa Seccia, Mariella Spinosi, Maria Teresa Stancarone, Rosa Stornaiuolo, Paola Traverso

Chiara Tacconi: 2 Luglio 2018 Articoli

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola