Obiettivi motivanti - "Pillole" per star bene

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [EXBZ2A3J] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [N64M9PR9] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [RVQTLS25] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Obiettivi motivanti - "Pillole" per star bene

Le persone si impegnano verso obiettivi che giudicano utili e che vedono accessibili. Come insegnanti, quali obiettivi possiamo assegnare? Di Dina Guglielmi

obiettivi motivanti pillole

Le persone si impegnano verso obiettivi che giudicano utili e che vedono accessibili.

Obiettivi adeguati e che valorizzano, soprattutto se seguiti da feedback e riconoscimento, aumentano la probabilità ottenere prestazioni migliori, che a sua volta aumentano la probabilità di sentirsi competenti con conseguente maggiore disponibilità ad essere coinvolti e ad assumersi responsabilità.

In funzione anche del senso di autoefficacia personale come insegnanti, come dovrebbero esssere gli obiettivi che assegniamo a noi e agli altri? 

Scarica la scheda a questo link 

Dina Guglielmi: 23 Aprile 2020 Articoli

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola