Criteri per assegnazione risorse

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [3NS7K2RR] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [VNAM8Q5Q] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [NF4WU5BW] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true

Definizione dei criteri e dei parametri per l’assegnazione diretta alle scuole statali delle risorse iscritte ai fondi di cui all’articolo n. 1, comma 601, della legge n. 297 del 27 dicembre 2006.

Decreto ministeriale n. 21 del 1° marzo 2007

Ministero della Pubblica Istruzione

Con questo decreto, il Ministero della Pubblica Istruzione ha definito i criteri e i parametri per l’assegnazione diretta alle scuole statali delle risorse iscritte al “Fondo per le competenze dovute al personale delle istituzioni scolastiche, con esclusione delle spese per stipendi del personale a tempo indeterminato e determinato” e al "Fondo per il funzionamento delle istituzioni scolastiche", istituiti dall’articolo n. 1, comma 601, della Legge 27 dicembre 2006, n. 297 (legge finanziaria 2007).

Nelle tabelle 1 e 2 allegate al decreto vengono indicati i criteri specifici per la determinazione delle risorse da accreditare alle istituzioni scolastiche, le quali dovranno proporre alla delibera del Consiglio di circolo o di istituto il programma annuale relativo all’anno 2007 entro trenta giorni dalla data di comunicazione alle singole scuole dell’entità delle risorse finanziarie assegnate per tale anno.

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola