Iscrizioni scuola, tutte le scadenze e le modalità

Entra in Giunti Scuola

Hai dimenticato i dati di accesso?

Non sei ancora registrato?

Entra anche tu a far parte della più grande community di insegnanti italiani sul web!

Perché dovrei registrarmi?

Array
(
    [cmg_userData] => Array
        (
            [localhost%%gs_prod] => Array
                (
                    [profile] => ANONYMOUS
                    [groups] => Array
                        (
                            [-2] => SanchoEverybody
                        )

                )

        )

    [cmg_channels] => Array
        (
            [3M3IFWH1] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => cmg_processURL
                )

            [26P7DICU] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

            [LZ4ANQ9H] => Array
                (
                    [type] => method
                    [methodName] => sancho_Object_showUp
                )

        )

    [cmg_lang] => 
)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:20:boolean true
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:21:string '-3' (length=2)
/var/www/custom/src/gs/loginBar/index.html:22:int -3

Il termine per la presentazione delle domande di iscrizione è stato fissato nel periodo tra il 7 e il 31 gennaio 2020. Di Paolo Bonanno

zaino bambini

Con la circolare prot. 22994 del 13 novembre il MIUR ha dettato le istruzioni per lo svolgimento delle operazioni di iscrizione degli alunni alle classi prime delle scuole di ogni ordine e grado.

Le date

Il termine per la presentazione delle domande di iscrizione è stato fissato nel periodo tra il 7 e il 31 gennaio 2020 e il MIUR ha anche confermato la disponibilità di una App del portale Scuola in Chiaro che permette di accedere con maggiore facilità alle principali informazioni sugli istituti, al fine di agevolare le famiglie nella scelta.

Per l’iscrizione alle classi prime della scuola primaria e della secondaria di I e II grado i moduli potranno, dunque, essere compilati dalle famiglie interessate dalle 8.00 del 7 gennaio alle 20.00 del 31 gennaio 2020, procedendo ancora una volta on line attraverso il portale “Iscrizioni on line”. In ogni caso i genitori potranno procedere alla registrazione fin dalle 9,00 del 27 dicembre 2019, utilizzando il portale www.iscrizioni.istruzione.it.

Iscrizioni alla scuola dell'infanzia 

Ricordiamo che per le scuole dell’infanzia la procedura rimane, invece, cartacea. La domanda va presentata direttamente alla scuola prescelta e avranno la precedenza nell'iscrizione i bambini che compiranno il terzo anno di età entro il 31 dicembre 2020. In caso di posti liberi, potranno essere accettate le iscrizioni degli alunni che compiranno tre anni nei quattro mesi successivi (e cioè entro il 30 aprile 2021). I genitori avranno la facoltà di scelta tra tempo normale (40 ore settimanali), ridotto (25 ore) o esteso fino a 50 ore.

Iscrizioni solo online per la primaria

Per quanto riguarda la scuola primaria le domande di iscrizione si compilano, invece, soltanto online. Devono essere iscritti alla prima classe i bambini che compiranno sei anni di età entro il 31 dicembre 2020. In caso di disponibilità di posti potranno essere accettate anche le iscrizioni dei bambini che compiranno i sei anni nei quattro mesi successivi (e cioè entro il 30 aprile 2021). I genitori, al momento della compilazione delle domande di iscrizione on line, indicheranno quali delle opzioni possibili dell’orario settimanale (24, 27, fino a 30 ore oppure 40 ore (tempo pieno) ritengono preferibile. Oltre alla scelta della scuola di loro preferenza i genitori potranno anche indicare, in subordine, fino a un massimo di altri due istituti. Qualora non risulti disponibilità di posti nella prima scuola scelta, il sistema di Iscrizioni on line comunicherà automaticamente di aver reindirizzato la domanda alle scuole indicate come seconda o terza opzione.

Altre informazioni importanti

La circolare contiene informazioni dettagliate anche sulle iscrizioni di alunni con disabilità, con disturbi specifici di apprendimento e con cittadinanza non italiana. Con riferimento a questi ultimi, in particolare, si ricorda che anche per quelli sprovvisti di codice fiscale è consentito effettuare la domanda di iscrizione on line. Una funzione di sistema, infatti, consente la creazione di un ‘codice provvisorio’ che l’istituzione scolastica sostituirà appena possibile con il codice fiscale definitivo.

Ricordiamo che relativamente agli adempimenti vaccinali si prevede, tra l'altro, l'invio da parte dei dirigenti scolastici alle aziende sanitarie locali territorialmente competenti, entro il 10 marzo 2020, dell'elenco degli iscritti sino a sedici anni di età e dei minori stranieri non accompagnati.
 

Condividi:

Commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.
Entra in Giunti Scuola