Una chiocciola in orbita

In un albo, la storia di Samantha Cristoforetti e quella chiocciola Uma, finita per sbaglio nello spazio insieme a Samatha e ben presto membro nello staff della missione grazie al suo coraggio e alla sua curiosità. 

di Redazione GiuntiScuola · 29 novembre 2015
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Nato da un’idea di Manuela Aguzzi, istruttrice presso il Centro di Addestramento Astronauti delll’Agenzia Spaziale Europea di Colonia, l’albo Uma, la chiocciola in orbita racconta ai bambini (dai 6 anni in su) l’avventura di Samantha Cristoforetti nello spazio attraverso gli occhi di una chiocciola che si trova per sbaglio in orbita sulla Stazione Spaziale Permanente. Sulle prime Uma avrà p

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!