Terra casa comune

La prima enciclica di papa Francesco punta sulla sostenibilità e sul ruolo di scuola e famiglia nell’educazione ambientale. Il testo può essere uno spunto di riflessione anche per i laici? Ne parliamo col teologo Vito Mancuso. 

di Redazione GiuntiScuola · 01 luglio 2015
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Viviamo in un momento di grandi emergenze sociali e ambientali. Come interpreta la scelta di papa Francesco di dedicare la sua prima enciclica, oggi, al tema della sostenibilità e dell'educazione ambientale?

La interpreto nel migliore di modi possibili. Troppo spesso le religioni, e in particolare il cattolicesimo, sono state autoreferenziali

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!