Sono le relazioni a renderci luminosi

“Nello sguardo dell’osservatore, ciascun colore prende vita grazie al suo vicino”: che cosa possiamo imparare dal puntinismo? Di Claudia Casini

di Claudia Casini · 15 gennaio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Il puntinismo è una corrente artistica , che ha come padre il pittore francese Georges Seurat , sviluppatasi intorno alla fine dell’Ottocento. Come tradurre razionalmente le idee impressioniste sul ruolo decisivo che ha, in ciò che vediamo, la relazione tra colore e luce? Questa era la domanda a cui ha cercato di rispondere Seurat, applicando un metodo rigoroso e scientifico alla pittura. Recenti scoperte, infatti, dimostravano che, per far risaltare la luminosità, è necessario accostare colori : nello sguardo dell’osservatore, ciascun colore prende vita grazie al suo vicino.

I quadri dei puntinisti ci insegnano molte cose non solo su come percepiamo una figura, ma anche sul nostro modo di stare in relazione con gli altri e con il mondo.

La percezione è un atto creativo

Prima di tutto, ci dimostrano che la percezione è un atto creativo e, di conseguenza, la realtà una “ costruzione ” derivante dal nostro modo di sentire, dalla nostra esperienza pregressa e dalle circostanze. Questo dovrebbe aiutarci a prenderci un po’ meno sul serio e ad aprirci con più curiosità ai modi di guardare degli altri .

Testa e pancia non sono mondi paralleli

Poi, che scienza e arte, tecnica e creatività, razionalità ed emozione non sono poli opposti che non comunicano ma parti interagenti e indispensabili nell’apprendimento e nella vita. Gli “scientifici” puntini di Seurat sono “i nonni” dei nostri moderni pixel: quanti film emozionanti ci hanno permesso di guardare? Lo studio di una tecnica non toglie niente all’arte, anzi, la rafforza. I più grandi artisti di tutti i tempi potrebbero testimoniare.

Le differenze “illuminano”

Infine, i quadri dei puntinisti ci insegnano che il blu sta benissimo accanto all’arancione: i colori complementari, se accostati, rendono l’immagine più splendente. Questo significa che sono le differenze, i contrasti a dare luminosità .

Sono le relazioni a renderci luminosi.

Conosci le riviste Giunti Scuola ? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica , Scuola dell'Infanzia , Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola , oltre alla nostra Webtv !

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it