Si può apprezzare la bellezza con il tatto?

Una mostra su Maria Montessori e Bruno Munari per scoprire il valore estetico della tattilità

di Redazione GiuntiScuola · 15 novembre 2019
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read
15 Novembre 2019 Argomento: Sesamo didattica interculturale

Una mostra su Maria Montessori e Bruno Munari per scoprire il valore estetico della tattilità

Dal 10 novembre 2019 all’8 marzo 2020 si tiene, presso la settecentesca Mole Vanvitelliana di Ancona, la mostra Toccare la bellezza . È possibile percepire, riconoscere ed apprezzare la bellezza anche tramite il tatto? L’esposizione esplora la domanda attraverso il pensiero e i materiali di Maria Montessori , le idee e i lavori originali di Bruno Munari .
Filo conduttore dell’esposizione è il tatto, al quale si ispirano le sezioni che scandiscono il percorso: le forme, i materiali, la pelle delle cose, manipolare e costruire, alfabeti e narrazioni tattili.


Durante il periodo della mostra saranno organizzati laboratori didattici per le scuole e le famiglie secondo il metodo Bruno Munari e il modello montessoriano, e workshop e giornate di formazione rivolti ai docenti, educatori e operatori museali.

Per maggiori informazioni , scarica il volantino della mostra.

Conosci le riviste Giunti Scuola ? Apri questo collegamento e scopri le offerte dedicate a La Vita Scolastica , Scuola dell'Infanzia , Nidi d'Infanzia e Psicologia e Scuola , oltre alla nostra Webtv !