Programmare all'insegna di multimodality e multimedia

Aiutiamo i bambini a utilizzare le nuove tecnologie in maniera critica e consapevole, anche nella lezione CLIL

di Paola Traverso · 14 luglio 2017
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
3 min read

Utilizzare una varietà di strumenti e di attività didattiche sta diventando una pratica sempre più diffusa tra i docenti di lingua straniera ed è particolarmente efficace in ambito CLIL.
Per stimolare la classe e coinvolgere alunni con diversi stili d'apprendimento, “adapt learning to student's learning styles and preferences" (vedi a questo link pagina 27), occorre mettere in gioco una molteplicità di modi per insegnare ed imparare, offrendo multi-modal input : immagini, realia

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!