Per una scuola inclusiva

Quello dell’insegnante è un lavoro ad ampio spettro, caratterizzato da dimensioni definite da saperi, valori e da una riflessività sul proprio operato che non può mai mancare. Di Lucio Cottini

di Lucio Cottini · 19 febbraio 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Una scuola inclusiva si costruisce sulla qualità del personale che vi opera, con particolare riferimento ai docenti. L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE, 2005) suggerisce che migliorare la professionalità degli insegnanti è l’iniziativa politica che più verosimilmente produrrà un innalzamento del rendimento scolastico degli alunni e della loro capacità di vivere in maniera serena e proficua l’esperienza formativa. Quello dell’insegnante, infatti, è un lavoro

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it