Per la giornata mondiale della gentilezza

Il 13 novembre si festeggia la giornata mondiale della gentilezza. Una buona occasione per parlare in classe di rispetto dell'altro e cura delle differenze. Da "La Vita Scolastica" di novembre.

di Redazione GiuntiScuola · 11 novembre 2014
0

REGISTRATI ACCEDI

0
2 min read

Come l'eco della montagna

Una storia tradizionale marocchina racconta che le parole e i gesti funzionano come l’eco della montagna: quello che si dice e che si fa ci ritorna indietro con lo stesso colore e il medesimo segno. Potremmo dire, per usare un’altra immagine, che il rispetto e la gentilezza sono come un boomerang .

Ma come si può educare all’attenzione nei confronti di se stessi e degli altri, di coloro che sentiamo

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it