Ma c'è sempre l'arcobaleno

Un albo per raccontare ai bambini l'orrore dei campi di concentramento. L'intervista all'autrice Anna Baccelliere.

di Redazione GiuntiScuola · 27 gennaio 2014
0

REGISTRATI ACCEDI

0
4 min read

Come raccontare ai più piccoli (dai 5 anni in su) la deportazione e la realtà dei campi di concentramento? Un proposta viene dall'albo Ma c'è sempre l'arcobaleno , uscito per Arka edizioni con le parole di Anna Baccelliere e le illustrazioni di Chiara Gobbo. Abbiamo intervistato Anna per saperne di più.

L’albo racconta la realtà di un campo di concentramento attra

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it