La "valutazione mite" alla scuola dell’infanzia: osservare senza etichettare

Valutare per scoprire i diversi stili cognitivi, i talenti, le attitudini. Con un processo di incoraggiamento e di sostegno alla crescita. Intervista a Cinzia Mion

di Redazione GiuntiScuola · 23 aprile 2018
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it