Jambellico: un Carnevale per intrecciare intercultura e memoria a Milano

Sabato 13 febbraio a Milano (mercato Lorenteggio), una giornata per festeggiare il Carnevale e intrecciare memoria e intercultura, arte figurativa e performativa, cibo e alimentazione. Il mattino e il pomeriggio saranno dedicati ai bambini, con una sfilata di colori e culture amiche, uno spettacolo di marionette, una gara di maschere interculturali. 

di Redazione GiuntiScuola · 03 febbraio 2016
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Tra il mercato Lorenteggio e i Giardini di via Odazio si terrà il 13 febbraio a Milano la terza edizione di Jambellico : un evento che, utilizzando come pretesto il Carnevale, propone di mettere in sinergia il tema dell’intercultura con la memoria, le culture urbane, l’arte figurativa e performativa, il cibo e l’alimentazione, proponendo così una programmazione mista di iniziative, performance, laboratori gratuiti, dimostrazioni live e concerti.

Il mattino e il pomeriggio della giornata sono dedicati ai bambini , invitati a festeggiare tutti insieme lo "Jambellichino". Dalle 10.00 alle 13.00, una festa colorata e rumorosa per tutti i bambini sfilerà dentro e fuori dal Mercato Lorenteggio e nei giardini di via Odazio. Alle 10.00, l’associazione Sipario Verde propone uno spettacolo di marionette con piccola merenda e succhi freschi per sostenere l’attenzione. Poi ci sarà una gara di maschere interculturali per le scuole primarie: le 3 classi più votate riceveranno un premio in materiale didattico, libri e ingressi a musei. La mattinata finirà con una sfilata di maschere, giochi, scherzi e premi per i costumi più belli .

Tutti i bambini che lo desiderano, verranno aiutati a fare sul posto il proprio costume dal Laboratorio di Quartiere Giambellino-Lorenteggio, con carta e materiali di riciclo.

La giornata si conclude con una serata danzante per adulti e famiglie.

Per saperne di più

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!