Imparare a contare con le "Sorelle Cinque Dita"

Come stimolare l'intelligenza numerica fin da piccoli con filastrocche, canzoni e giochi con le mani? Intervista a Anna Cerasoli, matematica e divulgatrice

di Redazione GiuntiScuola · 25 settembre 2019
0

REGISTRATI ACCEDI

0
5 min read
La sua attività di scrittrice e divulgatrice l’ha portata stavolta a rivolgersi al pubblico dei piccoli, con il libro Le Sorelle Cinque Dita (Editoriale Scienza): come avvicinare i bambini della scuola dell’infanzia al mondo dei numeri e della matematica?

"Sì, ho scritto Le sorelle Cinque Dita per bambini molto piccoli, di tre o quattro anni. Penso che anche a questa età l’intelligenza numerica possa essere stimolata con strumenti efficaci quali immagini, racconti, filastrocche…
È bene,

Scopri io+, l'abbonamentoal nuovo ambiente digitale giuntiscuola.it