Il formatore e la poliziotta

Un piccolo inconveniente in aeroporto. È ignoranza non riconoscere un diapason? Si fa meno bene il proprio lavoro?

di carla ida salviati · 22 novembre 2014
0 0

Mi piace

REGISTRATI ACCEDI

0
1 min read

Il varco di sicurezza negli aeroporti impensierisce sempre un po'. Limette, taglierini, l'olio della zia, crema solare... avrò tutto a posto? Così deve avere pensato sabato scorso un bravo formatore d'insegnanti al rientro da un corso di aggiornamento nel predisporsi al controllo di polizia nell'aeroporto di... permettetemi di non nominarlo.

"Alto là! Apra la valigia, c'è un oggetto sospetto": con cortese ma ferma autorità la giovane poliziotta a

Questo contenuto è riservato agli abbonati io+, l'offerta Premium di giuntiscuola.it.

Vuoi provare io+ gratis per un mese? Registrati a giuntiscuola.it!